Jaquet Droz Grande Seconde Moon Black Enamel

Jaquet Droz Grande Seconde Moon Black Enamel

Un modernissimo calibro automatico ed il Grand Feu di Jaquet Droz

24 Novembre 2018 | Jaquet Droz , 30 minuti al polso Basilea 2018

Il Jaquet Droz Grande Seconde Moon Black Enamel rappresenta l'unico caso, negli ultimi due anni, in cui un Jaquet Droz non era ancora passato sotto l'obiettivo della macchina di un nostro fotografo. Lanciato all'inizio dell'anno come anticipazione per le celebrazioni dei 280 anni di vita della manifattura, ha anticipato la stagione del cambiamento, in cui il marchio ha mostrato le sue idee per il futuro ed ha sintetizzato tutto ciò che è in grado di fare, con il Jaquet Droz Tropical Bird Repeater.

jaquet-droz-grande-seconde-moon-black-enamel-8Se escludiamo il Parrot Repeater Pocket Watch e la innovativa collezione Grande Seconde Skelet-One, il classico Grande Seconde resta però il manifesto di Jaquet Droz e le sue versioni alto di gamma con quadrante lavorato Grand Feu rappresentano l'apice della collezione, prima di accedere alla famiglia degli automi.

jaquet-droz-grande-seconde-moon-black-enamel-2Una configurazione simile a quella del Grande Seconde Moon Black Enamel si ritrova nel Grande Seconde Deadbeat Black Enamel: sebbene la complicazione sia diversa, le sensazioni che accomunano i due orologi, entrambi dotati di cassa in oro rosso e quadrante Grand Feu, sono simili. La complicazione con fasi di luna quasi perfette, progettata per richiedere una correzione ogni 122 anni (122 anni e 46 giorni per la precisione) e che commette un errore di un giorno ogni 2 anni, 7 mesi e 20 giorni, è inserita in un contesto di particolare romanticismo.

jaquet-droz-grande-seconde-moon-black-enamel-4Presentato in versione (oro) con quadrante Grand Feu color avorio la prima volta nel 2017, il Jaquet Droz Grande Seconde Moon ebbe un successo enorme già durante la presentazione stampa a Basilea, tanto che Jaquet Droz ha rilanciato ad inizio 2018 con questa seconda versione in oro.

jaquet-droz-grande-seconde-moon-black-enamel-6A proposito di percezione, la sintesi di oro rosso 18 carati e quadrante nero è unica, le immagini stampa non rendono giustizia: il nero è opaco e profondo e ad occhio nudo si apprezza la fattura del quadrante, senza dover necessariamente ricorrere ad una lente magnificatrice. Il quadrante Grand Feu è la forma più raffinata ed antica che si possa desiderare su un autentico classico di alta orologeria: il quadrante viene pre-smaltato e poi cotto a 1000°C, in un piccolo forno all'interno della divisione degli Ateliers d'Art.

jaquet-droz-grande-seconde-moon-black-enamel-1Al termine di questo processo viene applicato, intorno al grande contatore dei secondi, un anello satinato in oro rosso 18 carati con l'indicazione della data (pointer date). Oro rosso e nero rappresentano da sempre un accoppiamento felice ed osservando il Jaquet Droz Grande Seconde Moon Black Enamel non si può fare a meno di riportare alla memoria i classici tre sfere in oro con quadrante onice molto popolari negli anni '70.

jaquet-droz-grande-seconde-moon-black-enamel-5Forte dell'abilità dei loro maestri decoratori, in Jaquet Droz potrebbero valutare l'opportunità di realizzare il quadrante Grand Feu in più colori. L'onice nera è presente ed è adottata per il disco della luna, il cui colore opaco lucido consente di apprezzare la fattura di luna e stelle, realizzate a mano ed in oro 22 carati e 18 carati rispettivamente, dalle stesse mani che meticolosamente realizzano i particolari di un Loving Butterfly Automaton; in questi dettagli si percepisce una parte del valore aggiunto di un Grande Seconde Moon Black Enamel rispetto alla concorrenza.

jaquet-droz-grande-seconde-moon-black-enamel-7La cassa in oro rosso 18 carati è larga 43mm, perché il Grande Seconde è un orologio di taglia importante, all'altezza del vetro zaffiro, ma si rastrema sul fondo dove il diametro è confrontabile con la dimensione del calibro 2660QL3. Più che la sigla, è interessante sapere che ha due bariletti68 ore di riserva di carica, la spirale e le anse dell'ancora in silicio perché se la tradizione è un plus, non bisogna dimenticare di dare specifiche tecniche moderne. In tanta coerenza, eliminerei la scritta Jaquet Droz incisa sul fondo cassa, che ritengo eccessivamente grande e farei parlare esclusivamente quella finemente riportata sulla massa oscillante in oro.

jaquet-droz-grande-seconde-moon-black-enamelProposto a 30.000€, il Jaquet Droz Grande Seconde Moon Black Enamel è un classico atipico nel panorama dei classici in oro. La combinazione di arte decorativa e bella meccanica è rara ed il Grand Feu è spesso confinato da alcuni marchi ai complicati di alta orologeria. Il valore di un Grand Feu è talmente evidente che molti marchi si affrettano ora a riproporla, mentre Jaquet Droz non l'ha mai abbandonata, l'ha perfezionata ed è una delle ragioni per cui un intenditore di alta orologeria sceglie un Jaquet Droz.

jaquet-droz-grande-seconde-moon-black-enamel-9A questo punto, in un percorso di miglioramento continuo, Jaquet Droz potrebbe lavorare per dotare il prossimo Grande Seconde Moon Black Enamel di un calibro a carica manuale; sarà sicuramente meno comodo da usare di un automatico, ma chi opta per un Jaquet Droz Grande Seconde Moon Black Enamel non è necessariamente un fan della comodità.

jaquet droz grande seconde moon black enamel 7 jaquet droz grande seconde moon black enamel 6 jaquet droz grande seconde moon black enamel 5 jaquet droz grande seconde moon black enamel 4 jaquet droz grande seconde moon black enamel 3_0wo9M8d jaquet droz grande seconde moon black enamel 2_b9K4FY4 jaquet droz grande seconde moon black enamel 1 jaquet droz grande seconde moon black enamel_Bzfs2he

(Photo credit: Horbiter®'s proprietary photo-shooting by Simona Bertogliatti)

Gaetano C @Horbiter®

Instagram - Gaetano Cimmino

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

« »


Horbiter

Iscriviti gratuitamente alla nostra Newsletter per ricevere direttamente nella tua casella di posta elettronica gli ultimi articoli pubblicati

ISCRIVITI
Horbiter

Iscriviti gratuitamente alla nostra Newsletter per ricevere direttamente nella tua casella di posta elettronica gli ultimi articoli pubblicati

Scroll to top