Jaquet Droz Tropical Bird Repeater

Jaquet Droz Tropical Bird Repeater

La nostra recensione dell'ultimo esemplare al mondo del capolavoro di Jaquet Droz

08 Aprile 2018 | Jaquet Droz , 30 minuti al polso , Alta Orologeria , Basilea 2018

Introduzione: la Ripetizione Minuti che ha aperto la strada ai primi 280 anni della manifattura fondata da Pierre-Jaquet Droz

Se dieci anni fa circa mi aveste parlato di un automa, avrei probabilmente liquidato quella conversazione con un laconico “Non mi interessa” oppure avrei più semplicemente glissato, facendo finta di essere interessato ad un complicato del genere. La comprensione di un orologio dotato di animazione e di “miniature painting” richiede una fase di studio ed apprendimento sufficientemente lungo. Espressioni di stupore sono comprensibili ma non sufficienti, occorrono una buona conoscenza dell'orologeria ed una esperienza dal vivo con gli Ateliers d'Art di Jaquet Droz ad esempio, esperienza che ho avuto in occasione della visita in manifattura del 2017.

Il Jaquet Droz Tropical Bird Repeater: quello che vedete è l'ultimo esemplare rimasto al mondo ed è destinato al museo del marchio

Durante Baselworld 2018 e durante le sessioni di approfondimento con i diversi marchi, abbiamo dedicato una attenzione particolare ad alcuni, realizzando sessioni di photo-shooting separate dalla classica press conference. L'anniversario segnato da Jaquet Droz è così importante e le collezioni presentate sono così ricche che i nostri obiettivi si sono fermati presso il suo stand più del previsto. E questo tempo aggiuntivo ha pagato enormemente in termini di materiale fotografico.

Jaquet-Droz-Tropical-Bird-Repeater-4Quando tempo fa ho scritto del Jaquet Droz Tropical Bird Repeater ho avvertito un senso di privazione: se insistiamo per provare un GMT od un classico orologio con riserva di carica, immaginate cosa si possa provare a non poter toccare un oggetto come il Tropical Bird. Un Jaquet Droz Tropical Bird Repeater devi vederlo dal vivo e quello che vedete in queste foto è l'ultimo di 8 esemplari realizzati, destinato ad andare in una teca del museo Jaquet Droz.

Una straordinaria fusione tra la complicazione più ammirata in assoluto ed un delicato automa

La ripetizione minuti è universalmente riconosciuta come la più difficile tra le complicazioni di alta orologeria: è l'equivalente in orologeria di uno strumento musicale estremamente pregiato e, come quest'ultimo, deve essere perfettamente accordato e dare una resa acustica superiore, dai toni caldi ed originali, perché le ripetizioni di ore, quarti e minuti sembrano sulla carta tutte uguali tra loro ma un orecchio allenato sa individuare la giusta nota ed è in grado di distinguere una ripetizione eccezionale da una buona.

Jaquet-Droz-Tropical-Bird-Repeater-6Quella che suona all'interno del Jaquet Droz Tropical Bird Repeater è ricca, particolarmente ampia (per il mio orecchio) e incantevole perché mentre la ascolti sei immerso in una foresta tropicale incantata, che si anima ed amplifica a dismisura quella esperienza di ascolto.

Animazioni e decorazioni

Alla fine dello scorso anno, Jaquet Droz ha rilasciato un video che mostrava in still life le animazioni presenti sul Jaquet Droz Tropical Bird Repeater. In totale, considerando le diverse combinazioni disponibili, il Jaquet Droz Tropical Bird Repeater è dotato di 7 animazioni per una durata superiore ai 12 secondi, che creano fino a 4 possibili scenari. La meccanica disegnata per la misurazione del tempo si mescola così a quella progettata per gestire in modo equilibrato queste complicazioni.

Jaquet-Droz-Tropical-Bird-RepeaterLa coda del pavone ed il becco del tucano si aprono progressivamente, mentre le ali del colibrì battono fino a quaranta volte al secondo. Progettare e far funzionare correttamente tutte queste animazioni e giocare con l'inerzia delle singole parti è una sfida tecnica che oggi nessuno ha neanche concepito (si avvicina concettualmente Van Cleef & Arpels che non vanta però lo stesso livello di complicazione orologiera).

Jaquet-Droz-Tropical-Bird-Repeater-5L'animazione da sola non basta, se non è accompagnata da una capacità di realizzazione di pari livello e da questo punto di vista Jaquet Droz ha fatto passi enormi negli ultimi anni; rispetto agli automi realizzati solo dieci anni fa, le sue animazioni decorate hanno raggiunto un livello di finezza, dettaglio del particolare e capacità espressiva semplicemente incredibili: la meccanica c'è ma non è visibile, ed il risultato raggiunto in termini di maturità e potenza espressiva è superlativo, il frutto di un tangibile ed inarrestabile processo di miglioramento delle tecniche decorative.

Provare un Jaquet Droz Tropical Bird Repeater

Durante la recente mostra organizzata a Milano presso Pisa Orologeria, destinata a celebrare l'anniversario dei primi 280 anni di vita della manifattura Jaquet Droz, ho avuto una lunga intervista con Christian Lattmann, amministratore delegato del marchio. Durante l'intervista Christian indossava l'ultimo esemplare al mondo del Jaquet Droz Tropical Bird Repeater destinato presto, come anticipato e confermato dallo stesso Latmann, ad entrare in una teca del museo.

Jaquet-Droz-Tropical-Bird-Repeater-3É l'ultima volta che ho visto il complicato da polso più prestigioso del marchio prima di fare nuovamente visita agli Ateliers Jaquet Droz di La Chaux de Fonds quest'anno. L'attenzione è ora focalizzata sulle novità, come il Jaquet Droz Skelet-One che ha aperto un capitolo nuovo e particolarmente innovativo, e che apre scenari inaspettati per il marchio.

Jaquet Droz Tropical Bird Repeater 1 Jaquet Droz Tropical Bird Repeater 2_skqB65F Jaquet Droz Tropical Bird Repeater 3_cQEFnZE Jaquet Droz Tropical Bird Repeater 4_cCPrzJy Jaquet Droz Tropical Bird Repeater 5_TGXX0RJ Jaquet Droz Tropical Bird Repeater_YhVJc9k Jaquet Droz Tropical Bird Repeater 6_0zDtJOs

(Photo credit: Horbiter®'s proprietary photo-shooting)

Gaetano C @Horbiter®

@Gaetano Cimmino

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

« »


Horbiter

Iscriviti gratuitamente alla nostra Newsletter per ricevere direttamente nella tua casella di posta elettronica gli ultimi articoli pubblicati

ISCRIVITI
Horbiter

Iscriviti gratuitamente alla nostra Newsletter per ricevere direttamente nella tua casella di posta elettronica gli ultimi articoli pubblicati

Scroll to top