Il Rolex Cellini

Il Rolex Cellini

Il più Oyster dei Cellini

21 Settembre 2018 | ROLEX , 30 minuti al polso Basilea 2016

Rolex non è solo sinonimo di Oyster

Quando si parla di Rolex l’immaginazione corre veloce verso i modelli Oyster: il Deepsea 126660, il Sea-Dweller 126600 ed in tempi recenti il GMT Master II “Pepsi” 126710 BLRO. Ma ci sono anche il Daytona in acciaio ed il Daytona in oro, oppure lo Sky-Dweller in acciaio. Pochi però conoscono a fondo la collezione Rolex Cellini, vera incarnazione di “understatement” made by Rolex.

rolex-cellini-collectionEsattamente come avviene in ambito musicale, dove lo stile classico ha sempre più un pubblico di nicchia molto attento ad ogni particolare, interpretazione o sfumatura, anche in orologeria i rigori formali e bilanciati del classicismo sono per una clientela che esige la perfezione e Rolex, con la nuova collezione Cellini, sembra averlo intuito ed interpretato perfettamente.

Il tributo all'Italia ed a Benvenuto Cellini

Tutto il know how, acquisito in più di 100 anni di storia, è elegantemente contenuto anche in questa collezione, che lo porta anche in ambienti poco consoni ad uno Yacht-Master 40mm od un Yacht-Master II come una serata di gala o la prima de La Scala. Il nuovo Rolex Cellini, nelle tre versioni Rolex Cellini Time, Rolex Cellini Date e Rolex Cellini Dual Time, è lo specchio dell’essenza Rolex, fatta di rigore formale, dettagli ed esclusività.

rolex-cellini-date-50519-unoIl nome della collezione rende omaggio ad un artista italiano, Benvenuto Cellini, nato nel 1500 a Firenze in pieno manierismo, stile artistico delineato da un lato dal voler rispettare le regole e dall’altro dalla voglia di spingersi verso nuovi orizzonti senza mai perdere l’armonia delle cose.

Tre calibri per un solo tempo e due complicazioni: data a lancetta e GMT

Materiali nobili quali l’oro Everose (lega proprietaria brevettata da Rolex) e l’oro bianco (entrambi 18 carati) racchiudono al loro interno i movimenti di manifattura Rolex a carica automatica con riserva di 48 ore e spirale Parachrom blu paramagnetica. Il calibro 3132 anima la versione Rolex Cellini Time, con il 3165 Rolex dota il Rolex Cellini Date di datario mentre con il 3180 la funzione GMT arricchisce il Rolex Cellini Dual Time.

rolex-cellini-date-50519Tutti i movimenti hanno una precisione di marcia pari a +/- 2 secondi al giorno, garantita dalla certificazione di Cronometro Superlativo, ridefinita da Rolex nel 2015, garanzia di 5 anni e, grazie sia alla corona di carica che al fondello a vite, gli orologi sono impermeabili fino a 50 metri.

rolex-cellini-time-everose-gold-50505-unoNei nuovi Rolex Cellini il quadrante, su cassa di diametro pari a 39mm, è perfettamente simmetrico eccezione fatta (in pieno stile manieristico) per il Rolex Cellini Date, dove il datario "Pointer Date" sposta parte del peso, artisticamente parlando, verso la metà destra dell’orologio.

rolex-cellini-date-50519-dueLa doppia lunetta, bombata e zigrinata, richiama perfettamente la corona di carica e la decorazione a raggi che partono dal centro del quadrante (in nome tecnico: Rayon flammé de la gloire, non presente nel Cellini Time) va a riempire l’intero quadrante.

rolex-cellini-tang-buckleUn richiamo ideale all'Oyster classico per definizione, il Datejust 41. Le anse dritte afferrano il cinturino in pelle di alligatore con fibbia ad ardiglione e logo Rolex realizzata nello stesso materiale della cassa.

rolex-cellini-dual-time-brown-guilloche-50525-dueCon la nuova collezione Cellini, Rolex ripropone la sua visione di orologio classico, fondato sull’equilibrio e sull’armonia, aggiungendo caratteristiche che hanno reso riconoscibile le collezioni Oyster ed identificano meglio il Cellini nella moltitudine di tre sfere classici e “leggermente” complicati sul mercato, con un accenno di originalità, tipica del manierismo, data dal datario de-centrato a ore 3 del Rolex Cellini Date.

rolex-cellini-time-everose-gold-50505Rolex vuole ribadire la sua presenza in quel territorio in cui Jaeger-LeCoultre e Vacheron Constantin la fanno da padrone, facendolo nel modo migliore e con un prezzo di partenza di 14150€.

rolex-cellini-date-50519-treNel 1928 il Rolex Cellini Prince, il primo Rolex Cellini, fu dotato di fondello a vista (come la referenza 5441/1, con calibro a carica manuale), qualcosa che sembra un tabù in tutti gli attuali Rolex, ma che ci piacerebbe rivedere considerando che Rolex vanta tutti calibri di manifattura e che, in questa tipologia di orologi, è una delle caratteristiche più apprezzate, magari in abbinamento a una chiusura deployante, rendendolo ancor più attuale e un po’ più versatile.

rolex cellini time everose gold 50505 due rolex cellini time everose gold 50505 uno rolex cellini dual time brown guilloche 50525 due rolex cellini dual time brown guilloche 50525 uno rolex cellini dual time brown guilloche 50525 rolex cellini collection rolex cellini tang buckle rolex cellini time everose gold 50505 rolex cellini date 50519 tre rolex cellini date 50519 due rolex cellini date 50519 uno rolex cellini date 50519

(Photo credit: Horbiter®'s proprietary photo-shooting)

Matteo Bulla @Horbiter®

@Matteo Bulla

  1. user Giuseppe scrive:

    Il bianco è stupendo!

    • Horbiter scrive:

      Concordo Giuseppe. ciao Gaetano

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

« »


Horbiter

Iscriviti gratuitamente alla nostra Newsletter per ricevere direttamente nella tua casella di posta elettronica gli ultimi articoli pubblicati

ISCRIVITI
Horbiter

Iscriviti gratuitamente alla nostra Newsletter per ricevere direttamente nella tua casella di posta elettronica gli ultimi articoli pubblicati

Scroll to top