Nomos Club Automatic Special Edition celebra 175 anni di scuola sassone

Nomos Club Automatic Special Edition celebra 175 anni di scuola sassone

28 Febbraio 2021 | NOMOS Glashütte , Orologi Tedeschi , Recensioni Orologi

Nel primo trimestre del 2021, Nomos Glashütte prosegue le celebrazioni dei 175 anni di Glashütte come manifattura, anniversario che il marchio sassone avrebbe voluto festeggiare in grande stile a Glashütte, se non ci fosse stata la pandemia. Questa volta il trattamento "175 Years Watchmaking Glashütte" tocca la collezione più giovane, quasi irriverente, del marchio, il Nomos Club. A questa collezione appartengono serie limitate speciali e colorate come il Club Campus 38 for Pride e soluzioni che con lo stile Bauhaus hanno poco a che fare, come il quadrante California e tonalità di colore particolarmente vivaci, quasi una provocazione nei confronti dello stile formale di altre collezioni.

nomos-club-automatic-blue-navy-1Le versioni commemorative di Ludwig e Lambda mirano chiaramente ad alzare il percepito delle due collezioni. Il Lambda 175 years in particolare ha riscosso un grande successo; il metodo con cui il marchio ha realizzato il processo di smaltatura, inoltre, ha grande effetto sul largo quadrante bombato della collezione. Tornando al Nomos Club, per questa edizione di Nomos Club Automatic i designer hanno scelto colori e quadranti classici. Non rappresentano una novità assoluta nè il quadrante nero nè quello blu navy; quest'ultimo in particolare è un segno di riconoscimento di Nomos Glashütte. Trovo invece particolarmente riuscita la variante verde oliva già vista, come pantone, su Orion neomatik 41. E' un verde opaco ma intenso, sufficientemente classico ed originale, operazione quanto mai ardua vista la pletora di quadranti verdi in circolazione.

nomos-club-automatic-onyxLa cassa misura 40 millimetri, taglia perfetta per una collezione commemorativa e trasversale; consideriamo che la collezione Club ha diametri che variano da 38 a 41 millimetri. Sono sorpreso dal fatto che Nomos abbia preferito il codice colore piuttosto che tre diverse taglie di Club da proporre in serie limitata. L'orologio si può avere con cinturino strap ed ardiglione grigia o blu navy per le versioni con quadrante verde oliva o blu navy, rispettivamente, mentre la variante con quadrante nero onice viene venduta standard con il bracciale in acciaio Nomos Sport, realizzato con singola maglia in soluzione di continuità, tanto da sembrare quasi una maglia unica. Completa il bracciale la ben rifinita fibbia deployante classica con logo Nomos a rilievo su superficie lucida. L'ho provato la prima volta su Tangente, anche se devo ammettere che non è forse la migliore applicazione di questo bracciale; credo funzioni meglio con il Club, dove la forma geometrica e squadrata del bracciale è ben contrastata dalla cassa rotonda, e viceversa.

nomos-club-automatic-olive-green-1I tre Nomos Club Automatic verde oliva, nero onice, blu navy montano il movimento di manifattura DUW 5001, calibro automatico presentato nel 2005 che ha segnato l'indipendenza di Nomos Glashütte come manifattura di orologi, grazie allo scappamento Swing System sviluppato in collaborazione con l'Università di Dresda. E' il risultato di sette anni di Ricerca e Sviluppo e di un investimento vicino ai dodici milioni di Euro. Ha consentito al marchio di sviluppare le collezioni automatiche ed è stato anche concepito per integrarsi al meglio con il disegno delle nuove casse.

nomos-club-automatic-onyx-1Tutti i modelli vantano una regolazione secondo standard cronometrici e si distinguono per  lo spessore ridotto garantito dalle dimensioni del calibro: 4,3 mm di spessore contro un valore standard generalmente più alto. Un Sellita SW 200-1 misura ad esempio 4,6 millimetri. E' ben rifinito; l'unica obiezione che mi sento di muovere riguarda l'autonomia a piena carica. Mi aspetto che gli ingegneri del marchio stiano già lavorando per potenziarla. I Nomos Club Automatic Special Edition in blu navy, verde oliva e nero onice costano rispettivamente 1.960 Euro, i primi due, e 2.240 Euro la variante con bracciale. Il marchio consente però, all'acquisto, di fare upgrade o downgrade se necessario.

(Photo credit: courtesy of Nomos Glashütte)

Gaetano C @Horbiter®

Instagram - Gaetano Cimmino

Loading Comments

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

« »


Horbiter

Iscriviti gratuitamente alla nostra Newsletter per ricevere direttamente nella tua casella di posta elettronica gli ultimi articoli pubblicati

ISCRIVITI
Horbiter

Iscriviti gratuitamente alla nostra Newsletter per ricevere direttamente nella tua casella di posta elettronica gli ultimi articoli pubblicati

Scroll to top