Horbiter
Longines Master Collection quadrante Blu e Grigio

Longines Master Collection quadrante Blu e Grigio

Longines aggiunge due nuove versioni di quadrante alla Master Collection

08 Maggio 2017 | Longines, 30 minuti al polso, Basilea 2017,

C'è molto da raccontare della collezione Master Collection e delle ragioni per cui sia quella che offre la gamma di versioni più completa in assoluto di Longines , dai semplici tre sfere da donna a modelli complicati con indicazioni retrograde come il Master Collection Retrograde che fa anche parte della mia personale collezione. Una collezione è in generale ampia quando ha avuto successo ed infatti, come Longines stessa conferma, la Master Collection è la collezione del marchio che riscuote maggior successo presso il pubblico, forte di uno stile classico e misurato che, inevitabilmente, copre una fascia di utenti molto larga. La collezione viene ulteriormente allargata nel 2017 , con l'arrivo di due varianti di colore mescolate a diverse dimensioni di cassa, quattro in un caso e due nell'altro.

LONGINES-Master-Collection-Blue-soleil-dial-2 Le varianti di colore non fanno generalmente notizia, a meno che si voglia sottolineare che il blu entra per la prima volta nella collezione Master Collection e che il grigio, colore quasi dimenticato dai marchi di orologeria, fa il suo gradito ritorno. Lasciando da parte ogni disquisizione sulla tonalità di blu usato da Longines , un pantone tendenzialmente opaco e dai toni tenui, coerente con lo stile " posato " del marchio così come quella sulla tonalità di grigio scelta, l'occasione è giusta per descrivere come questi due nuovi colori consentano di sottolineare le caratteristiche che rendono i Longines Master Collection attraenti e, nella loro semplicità concettuale (sono dei tre sfere con data in questa versione), facilmente identificabili tra modelli analoghi proposti dalla concorrenza.

LONGINES-Master-Collection-gray-soleil-dial-3 Il Longines Master Collection è molto ben proporzionato tra l'immagine di orologio classico e quella di sportivo, soprattutto nelle versioni con bracciale in acciaio. La cassa è sottile ma la lunetta è spessa quanto la carrure. Questo gradino si traduce in una minuteria posta su un anello inclinato sul rehaut esterno che dà sportività e profondità, spezzando la propensione ad un eccessivo classicismo del Master Collection ed è la scelta di design che conferma la frase, spesso abusata, di perfetto equilibrio tra " classico e sportivo ".

LONGINES-Master-Collection-Blue-soleil-dial-5 Tra i due quadranti preferisco il grigio ; il blu è riuscito e la tonalità è sufficientemente sobria, ma il grigio è una novità che non si vedeva da molto tempo e sono pochissimi i marchi che oggi realizzano quadranti grigi con finitura soleil (ricordo Zenith ad esempio). Sebbene, infine, la mia preferenza vada agli indici applicati, scelta adottata per il Master Collection Blue soleil .

LONGINES-Master-Collection-Blue-soleil-dial Il Longines Master Collection Blue Soleil è disponibile in quattro versioni, tutte con cassa in acciaio e bracciale in acciaio, nelle dimensioni comprese tra 25,50mm e 29mm di diametro per la donna e tre versioni di diametro da uomo (teoricamente) che partono dai 38,5mm per arrivare ai 42mm . Al centro una versione con diametro da 40mm . Hanno tutti movimento automatico realizzato da ETA ed è una caratteristica interessante soprattutto se si considera il diametro degli orologi da donna che li "costringe" spesso, soprattutto sugli orologi di forma, a montare un movimento al quarzo.

LONGINES-Master-Collection-Blue-soleil-dial-6 La principale differenza è nella massima riserva di carica che si riduce dalle 64 ore delle versioni da uomo alle 40 per quelle da donna e, esteticamente, per un indice applicato in meno ( 11 verso 12 ) dovuti alla dimensione ridotta del quadrante sui piccoli diametri femminili. Il Longines Master Collection Gray Soleil è disponibile solo con cinturino in pelle e fibbia deployante nelle due dimensioni di 40mm da uomo e 29mm da donna. Come detto, la principale differenza è negli indici sul quadrante, che sono in questo caso numeri romani e stampati. I nuovi modelli hanno prezzi che variano dai 1510 € del più piccolo dei Longines Master Collection da donna ai 1790 € della versione da 42mm con quadrante blu soleil e bracciale in acciaio .

LONGINES-Master-Collection-gray-soleil-dial-2 Non una rivoluzione perché la collezione non ne ha bisogno ma una evoluzione per la gamma che rappresenta il core dell'offerta Longines , in cui il marchio si è sforzato di elevare il valore per il cliente senza ritoccare i prezzi che restano tendenzialmente allineati al resto dei Master e rappresentano un ottimo posizionamento in rapporto alla qualità generale dell'orologio, innanzitutto quella percepita, uno dei suoi innegabili punti di forza.

LONGINES Master Collection gray soleil dial 4 LONGINES Master Collection gray soleil dial 3 LONGINES Master Collection gray soleil dial 2 LONGINES Master Collection gray soleil dial LONGINES Master Collection Blue soleil dial 6 LONGINES Master Collection Blue soleil dial 5 LONGINES Master Collection Blue soleil dial 4 LONGINES Master Collection Blue soleil dial 3 LONGINES Master Collection Blue soleil dial 2 LONGINES Master Collection Blue soleil dial

(Photo credit: Horbiter's proprietary photo-shooting by Entropik)

Gaetano C @Horbiter®

@Gaetano Cimmino

« »

Scroll to top