Longines HydroConquest

Longines HydroConquest

Parte 1 - Tra Basilea e Milano

02 Luglio 2018 | Longines , 30 minuti al polso , Basilea 2018

Quest'articolo sul Longines HydroConquest è il primo di due dedicati alla collezione HydroConquest, per un semplice motivo: un subacqueo merita di essere fotografato al mare od in immersione, ma l'estate è ancora un po' lontana almeno per me e le foto che vedete sono state fatte dal nostro fotografo a Baselworld 2018 ed in studio fotografico a Milano. Ci sono quindi due temi sul piatto: l'analisi del prodotto, le sue caratteristiche, cosa mi piace e cosa migliorerei ed un focus ulteriore su solo tempo e crono, ma calati nel loro ambiente naturale. E' una politica che ho adottato anche in altre occasioni.

longines-hydroconquest-collectionNon è uno scandalo se cito l'esempio dei due articoli dedicati ad un orologio del gruppo, l'Ocean Star Captain Titanium, che ha aperto questo trend su Horbiter®. Dai salottini della fiera è andato al polso di kite-surfer professionisti ma non è questo il punto. Se un Longines Heritage Lindbergh Hour Angle 90 Anniversary si muove naturalmente all'interno di un elegante salotto da fiera, un orologio subacqueo merita di essere contestualizzato. E' questo il destino che aspetta il Longines HydroConquest.

Un nome semplice

Un plauso al marchio per il nome scelto. La collezione HydroConquest è ormai una consolidata collezione di Longines e la scelta di un nome breve è una mossa intelligente, non solo perché è facile da pronunciare in tutte le lingue ma perché essendo semplice lo ricordi facilmente. Non è un concetto banale ed a me piace parlare di comunicazione: se molti marchi capissero che oltre a ridurre il numero delle referenze a catalogo andrebbero anche semplificati i nomi, tutta la campagna di comunicazione sarebbe più fluida.

longines-hydroconquestPur nella sua apparente semplicità, ci sono due caratteristiche che, mescolate, consentono di riconoscere un HydroConquest rapidamente: la sfera delle ore ha una vaga forma "snowflake" ed i grandi numeri arabi riempiti di SuperLuminova® al 6, 9, 12. Questa configurazione è rimasta pressoché immutata dal momento in cui la collezione è stata lanciata, con l'unica differenza che negli anni Longines ha costantemente migliorato il prodotto, semplificando il quadrante dell'HydroConquest sia per renderlo più leggibile (eliminando toni di colore troppo forti e sostituendo i numeri arabi con indici a bicchiere tondi) che per elevarne lo status a subacqueo più elegante rispetto al passato.

Dove cambia l'HydroConquest

Prima di dire cosa cambia e dove, soffermiamoci ancora a dire cosa non cambia ma è parte del pedigree della collezione, esattamente come quello che ho spiegato sopra. Un elemento distintivo, necessario quando si affronta l'analisi di un tre sfere subacqueo, è la presenza delle spallette di protezione della corona e la forma della corona stessa. Sul Longines HydroConquest la corona ha una evidente godronatura, con testa piatta e logo Longines ed è molto alta, e le spallette sono due trapezi. Sulla versione crono, le spallette di protezione includono i pulsanti del cronografo. Un plauso alla costruzione di cassa e bracciale che, considerando il posizionamento del Longines HydroConquest, sono molto ben fatti, soprattutto nella zona di accoppiamento tra cassa e primo link del bracciale, quello che, per intenderci, si fissa alla cassa. 

longines-hydroconquest-5Bella anche la dentatura sulla lunetta, che sulla versione crono è più alta perché la sua lunetta girevole è più alta rispetto a quella della versione solo tempo. Questione di spessori di cassa e di rapporto tra le dimensioni rispettive di cassa e lunetta. Un punto che può essere migliorato è la operabilità della lunetta che manca di una certa morbidezza di azionamento.

longines-hydroconquest-2Quella attuale è ben fatta, con un bell'anello in ceramica che segna il passo rispetto al passato, ma è troppo dura nella fase di rotazione ed è un peccato. Il solo tempo è perfetto per rapporto tra diametro (41mm) e spessore, il cronografo è decisamente più spesso e pesante ma è molto sportivo. Il mio suggerimento è di sostituire il bracciale con il cinturino in gomma Longines nero, grigio o blu per l'estate. Le tre versioni che vedete in queste foto sono tutte da 41mm, ma esistono anche le versioni con diametro da 43mm.

L'incredibile posizionamento del Longines HydroConquest, non smetto mai di stupirmi

I Longines Hydroconquest montano i calibri L888.2 ed L688.2 rispettivamente. Sono calibri che ETA costruisce per Longines con specifiche realizzate su misura per il marchio. Non è affatto male avere a disposizione una riserva di carica di 54 ore sulla versione crono, che diventano 64 sul movimento solo tempo con data. In ogni caso parliamo di specifiche più che sufficienti a garantire piena operatività anche in caso di immersioni prolungate miste ad un utilizzo quotidiano.

longines-hydroconquest-1Ciò che ha dell'incredibile è il prezzo: 1100€ per il tre sfere e 1790€ per il crono sono estremamente rari per un automatico. Ciò che mi stupisce è la capacità di Longines di mantenere un listino a prova di crisi economica, pur migliorando il prodotto costantemente e con un nome importante. Tra il primo Longines HydroConquest e quest'ultimo è cambiato tanto, ma il prezzo non ha mai superato la soglia della ragionevolezza ed è questa ragionevolezza, unita ai contenuti, che continua a favorire il successo di Longines.

(Photo credit: Horbiter®'s proprietary photo-shooting by Simona Bertogliatti)

longines hydroconquest 1 longines hydroconquest 3 longines hydroconquest longines hydroconquest 4 longines hydroconquest 5 longines hydroconquest collection longines hydroconquest 2_8cumMWw

Gaetano C @Horbiter®

Instagram - Gaetano Cimmino

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>


Horbiter

Iscriviti gratuitamente alla nostra Newsletter per ricevere direttamente nella tua casella di posta elettronica gli ultimi articoli pubblicati

ISCRIVITI
Horbiter

Iscriviti gratuitamente alla nostra Newsletter per ricevere direttamente nella tua casella di posta elettronica gli ultimi articoli pubblicati

Scroll to top