Baume et Mercier Clifton Club Shelby Cobra Collection

Baume et Mercier Clifton Club Shelby Cobra Collection

Quasi dimenticata, la collezione Shelby Cobra è tuttora una delle più affascinanti collezioni sportive del marchio

02 Ottobre 2018 | Baume et Mercier , 30 minuti al polso SIHH 2017

Baume et Mercier è l'unico marchio a vantare due partnership con marchi storici dei motori americani: Shelby Cobra e Indian Motorcycles

La collezione Baume et Mercier Shelby Cobra è oggi affiancata dalla nuova collezione dedicata alla partnership con Indian Motorcycles ma rimane senza dubbio una delle più romantiche collaborazioni tra orologeria classica e mondo dei motori. Quando fu inizialmente lanciata sembrava poco più che un esperimento, invece il marchio svizzero ha rinverdito il mito di un grande costruttore di auto da corsa come Carroll Shelby ed ha dato una personalità sportiva ed inaspettata al classico crono Capeland, che ha lasciato successivamente in eredità al Clifton Club.

Shelby-Cobra-Daytona-Coupe-CSX2299In orologeria il concetto di co-branding tende a sparire (osservate cosa fanno Richard Mille e Hublot nell'alto di gamma), lasciando spazio a quello più attraente (e credibile) di partnership, in cui le due esperienze si fondono, dando vita a prodotti in cui design e meccanica drenano idee da diversi settori.

La storia dell'orologeria è piena di prodotti che hanno tratto ispirazione dal mondo dei motori

Quando si parla di orologi e motori, l'unione è naturale, basti vedere quante auto di lusso montano orologi al quarzo o addirittura meccanici firmati da grandi nomi dell'orologeria, all'interno dei loro cruscotti (Bugatti, Bentley sono i due casi più evidenti) e quanto lo stile di un'auto abbia viceversa influenzato quello di un orologio come accadde ad esempio negli anni 30 quando Alfred Dunhill prese ispirazione dalle luci dell'abitacolo di una Rolls-Royce per creare l'antenato del City-Fighter.

Shelby-Cobra-Daytona-Coupe-CSX2299-Peter-BrockNon sappiamo se un Baume et Mercier Shelby Cobra verrà mai montato all'interno di una Mustang Shelby Cobra GT (il nome Shelby è oggi utilizzato da Ford), ma quel logo continua ad essere montato sulla sfera crono di un Baume et Mercier.

Una fonte di ispirazione molto particolare

La fonte di ispirazione del marchio non è però una Cobra qualsiasi ma una sua versione estremamente rara ed uno dei più incredibili (e rapidi) successi nella storia dell'automobilismo sportivo. L'intuito di Carroll e la sua volontà di migliorare continuamente le prestazioni della sua creatura lo spinsero a contattare al tempo il brillante designer Peter Brock, cui affidò il compito di realizzare una carrozzeria che potesse migliorare ulteriormente le già elevate prestazioni della Cobra.

Shelby-Cobra-Daytona-Coupe-CSX2299-dueCarroll coinvolse nel progetto di sviluppo anche un suo brillante ingegnere, Ken Miles. La visione di Carroll, l'intuito per l'aerodinamica di Peter e l'esperienza di Ken crearono un mix formidabile il cui risultato si tradusse, in soli novanta giorni, in una vettura che batteva la Cobra originale (e la concorrenza) su qualsiasi circuito.

Una supercar: nasce la Shelby Cobra Daytona Coupè CSX2299

Era nata la leggendaria Shelby Cobra Daytona Coupè CSX2299, la cui velocità di punta superava quella della Small Block di 36 miglia orarie, garantendo contemporaneamente più stabilità ed agilità. Dando uno sguardo alle prestazioni della vettura, è evidente che quella forma aveva non solo ridotto la resistenza aerodinamica della vettura, ma ne aveva anche aumentato il carico verticale in curva, creando un'auto da corsa che Dan Gurney e Bob Bondurant portarono alla vittoria a Le Mans ed in altre importanti competizioni.

baume-mercier-clifton-club-shelby-cobra-three-register-chronograph-10343-blue-dialUno degli otto esemplari esistenti della CSX2299 era esposto al centro dello stand Baume et Mercier, all'SIHH dello scorso anno, nella sua inconfondibile livrea bianca e blu e Peter Brock era tra gli ospiti del marchio. Peter, che ha disegnato negli anni '60 una delle carrozzerie più riuscite nella storia delle GT cars, è stato coinvolto nel 2016 nello sviluppo del nuovo Baume et Mercier Clifton Club Shelby Cobra CSX2299 Limited Edition e di altri modelli della collezione, le referenze Baume et Mercier Clifton Club 10343 Baume et Mercier Clifton Club 10342.

Baume-Mercier-Clifton-Club-Shelby-Cobra-CSX-2299-Limited-Edition-3Il quadrante del Baume et Mercier Clifton Club Shelby Cobra CSX2299 Limited Edition è separato in due parti, una blu e l'altra argentè che ricopiano fedelmente la livrea presente sulla coda tronca della Daytona

Baume-Mercier-Clifton-Club-Shelby-Cobra-CSX-2299-Limited-Edition-4I pulsanti crono hanno la stessa zigrinatura incisa sui pedali da corsa, mentre la scritta "Cobra" sul lato sinistro della cassa è un omaggio alla testata del mitico otto cilindri “small block”, in cui finitura satinata e lucida si alternano, mentre il rotore di carica è una copia in scala della ruota di una CSX2299.

Il quadrante della versione Flyback, la referenza CSX 2299

I due contatori, se avete un po' di familiarità con le collezioni del marchio, sono quelli di un calibro Flyback. Il Baume et Mercier Clifton Club Shelby Cobra CSX2299 Limited Edition monta infatti lo stesso splendido calibro crono La-Joux Perret 8147-2 da 4Hz e 42 ore di riserva di carica che è montato da qualche anno nella cassa del Baume et Mercier Capeland Chronograph Flyback con vetro glass-box e due registri mentre la sfera centrale del cronografo è rossa con l'estremità a forma di cobra, il logo del piccolo costruttore americano.

Baume-Mercier-Clifton-Club-Shelby-Cobra-chronograph-2Sulla scala tachimetrica è indicata la velocità massima raggiunta dalla Cobra Daytona, pari a 196 miglia orarie, un risultato eccezionale per l'epoca ed è il motivo per il quale il Baume et Mercier Clifton Club Shelby Cobra CSX2299 Limited Edition è costruito in soli 196 esemplari, ciascuno venduto all'interno di una confezione color argento che contiene un modello in scala 1:43 della vettura.

Il Flyback è affiancato da due versioni Crono a tre contatori: il Baume et Mercier Clifton Club 10343 ed il Baume et Mercier Clifton Club 10342

Accanto al Baume et Mercier Clifton Club Shelby Cobra CSX2299 Limited Edition sono state presentate due versioni crono che riprendono il classico lay-out a tre contatori del Clifton ed, in questo caso, riproducono la doppia striscia colorata che corre dal cofano fino all'ala posteriore. Al fine di creare un family feeling tra la versione Limited Edition ed i due crono, il quadrante di questi ultimi ha i registri dei 30 minuti e delle 12 ore a contrasto blu su quadrante argentè e viceversa, replicando così il look and feel del crono a due contatori.

Baume-Mercier-Clifton-Club-Shelby-Cobra-chronograph-collection-4Tutte le versioni condividono lo stesso cinturino in tessuto tecnico (blu sul Limited Edition e nero sui due cronografi a tre registri) con finitura carbon-look e chiusura deployante con fibbietta ad ardiglione ed incisione del marchio (Baume et Mercier è l'unico marchio ad usare sempre la sua fibbia personalizzata, anche sulla NATO strap in gomma del nuovo Clifton Club).

baume-mercier-clifton-club-shelby-cobra-three-register-chronograph-10342-white-dialIl prezzo al pubblico del Baume et Mercier Clifton Club Shelby Cobra CSX2299 Limited Edition è di 7450€ per 196 esemplari disponibili, un prezzo non certo popolare per un orologio non comune, perché il numero di esemplari prodotti lo rende un orologio da collezione e perché Baume et Mercier non ha realizzato una versione flyback di normale produzione. Per le versioni Crono, rispettivamente il Baume et Mercier Clifton Club Shelby Cobra 10342 ed il Baume et Mercier Clifton Club Shelby Cobra 10343, il prezzo al pubblico è pari a 4100€.

Baume_Mercier_Clifton_Club_Shelby_Cobra_CSX_2299_Limited_Edition_4 Baume_Mercier_Clifton_Club_Shelby_Cobra_CSX_2299_Limited_Edition_evi Baume_et_Mercier_Clifton_Club_Shelby_Cobra_CSX_2299_Limited_Edition_3 Baume_Mercier_Clifton_Club_Shelby_Cobra_chronograph_blue_dial_3 Baume_Mercier_Clifton_Club_Shelby_Cobra_chronograph_2 Baume_Mercier_Clifton_Club_Shelby_Cobra_chronograph_collection_4 Baume_Mercier_Clifton_Club_Shelby_Cobra_chronograph Baume_Mercier_Clifton_Club_Shelby_Cobra_three_counters_chronograph_white_dial
 

(Photo credit: Horbiter®'s proprietary photo-shooting)

Gaetano C @Horbiter®

@Gaetano Cimmino

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

« »


Horbiter

Iscriviti gratuitamente alla nostra Newsletter per ricevere direttamente nella tua casella di posta elettronica gli ultimi articoli pubblicati

ISCRIVITI
Horbiter

Iscriviti gratuitamente alla nostra Newsletter per ricevere direttamente nella tua casella di posta elettronica gli ultimi articoli pubblicati

Scroll to top