Baume et Mercier Clifton Baumatic

Baume et Mercier Clifton Baumatic

Il progetto che ha rivoluzionato il Gruppo Richemont ed ha creato una nuovo concetto di Customer Experience

21 Gennaio 2018 | Baume et Mercier , 30 minuti al polso , SIHH 2018

Il Baume et Mercier Clifton Baumatic è apparentemente la risposta ad una richiesta degli appassionati: quando Baume et Mercier realizzerà il suo primo movimento di manifattura? Baume et Mercier ha risposto con un concetto di orologio completamente nuovo in cui il calibro di manifattura è un solo dei risultati; è più corretto dire che il Baume et Mercier Clifton Baumatic rappresenti una nuova esperienza per il consumatore e non solo.

Henry Ford: "C'è vero progresso solo quando i vantaggi di una nuova tecnologia diventano per tutti"

Una delle frasi più celebrei di Henry Ford era la seguente: " C'è vero progresso solo quando i vantaggi di una nuova tecnologia diventano per tutti ". Curiosamente Baume et Mercier e Ford , attraverso il marchio controllato, Shelby Cobra , sono partner ma è chiaramente solo un caso. E' però un dato di fatto che il marchio svizzero rappresenti da oggi il marchio che rende disponibile ad un vasto pubblico una serie di innovazioni ad un prezzo assolutamente concorrenziale e questo lo pone come il vero pioniere del Gruppo Richemont in termini di democratizzazione dell'innovazione, tale è il livello di diffusione di nuove tecnologie (utili) che la collezione Clifton Baumatic porterà.

Il progetto Baume et Mercier Baumatic

Il progetto Baume et Mercier Clifton Baumatic si fonda su quattro assi principali: resistenza ai campi magnetici , precisione , autonomia , affidabilità . Il primo è intrinsecamente legato al secondo, l'autonomia è uno dei maggiori valori per il cliente finale, l'affidabilità è un plus imprescindibile. Tutti sappiamo, ed Alain Zimmermann lo ha sottolineati durante la conferenza stampa, che portare in assistenza il proprio orologio perché ha avuto una noia meccanica durante il periodo di garanzia è una brutta sorpresa.

Baume-et-mercier-clifton-baumatic-plus-factors-for-the-user Sai che quell'orologio verrà riportato nelle originali condizioni di funzionamento, ma ti resta l'amaro in bocca per la fiducia che hai dato al marchio e il rapporto di intimità che esiste tra un orologio ed il suo proprietario. Il Baume et Mercier Clifton Baumatic è inoltre il risultato di un nuovo e più integrato modo di lavorare dei marchi e delle società del Gruppo Richemont , che hanno iniziato a condividere le proprie tecnologie che verranno messe a scaffale e utilizzate secondo le caratteristiche e le esigenze dei singoli marchi.

I campi magnetici ed il loro effetto sulla precisione di un movimento meccanico

Gli addetti ai lavori sono consapevoli degli effetti dei campi magnetici sulla precisione di marcia di un orologio meccanico, lo sono meno i consumatori che se ne dimenticano quando si lamentano della scarsa precisione del loro orologio al Customer Service , dove i tecnici provvedono a smagnetizzare l'orologio (il magnetismo si accumula nel movimento dell'orologio) e restituirlo nelle condizioni ottimali.

Baume-et-mercier-clifton-baumatic-2 Siamo quotidianamente a contatto con campi magnetici di una certa intensità (lo saremo sempre più nell' IOT ), uno dei quali e non ne ero a conoscenza, deriva dall'effetto di amplificazione generato dalle cover di smartphone e tablet. La norma 2002 - ISO 764 ( NIHS 90 - 10 ) stabilisce le condizioni per cui un orologio possa definirsi antimagnetico: deve sopportare un campo magnetico di 60 Gauss ed avere uno scarto giornaliero che non superi i + / - 30 secondi al giorno .

Baume-et-mercier-clifton-baumatic-certified-chronometer-3 Soglia obsoleta perché quella quotidiana è dell'ordine dei 1500 Gauss (mi fa pensare che sia forse il caso di aggiornare la norma) ed è la soglia per la quale il Baume et Mercier Clifton Baumatic è stato concepito. Le tecniche per rendere un orologio antimagnetico sono note: aggiungi una cassa interna in ferro dolce per schermare il movimento (es. il Pilot di IWC , Milgauss di Rolex ), oppure lavori sui componenti del movimento per renderlo immune dai campi magnetici.

Baume-et-mercier-clifton-baumatic-caliber-BM12-1975A-COSC Nella realizzazione del Baume et Mercier Clifton Baumatic è stato scelto il secondo approccio, che è poi quello più sensato perché consente di realizzare l'orologio senza alcun vincolo. Come ci sono riusciti, evitando che i costi potessero impennarsi incidendo sul prezzo finale? La risposta si chiama " Twinspir " ed è il nome che indica la nuova molla a spirale realizzata unendo due strati di silicio, posizionati ad un angolo di 45° e collegati da uno strato di diossido di silicio. Insieme alla ruota del bilanciere ad inerzia variabile garantisce una precisione pari a -4 / +6 secondi al giorno.

L'autonomia del Baume et Mercier Clifton Baumatic

40 , 70 o 90 ore? Nessuno dei tre, il Baume et Mercier Clifton Baumatic ha una autonomia di 120 ore , pari a ben 5 giorni di carica , ed è un risultato eccellente considerando che un Baume et Mercier Clifton Baumatic ha un diametro cassa di 40mm ed uno spessore di 10,3mm . Come è stato possibile? Usando la regola che chiamerò del " 33 %".

Baume-et-mercier-clifton-baumatic Un terzo di questo risultato è dovuto alla geometria del bariletto ed alla ottimizzazione della molla di carica, 1/3 alla geometria dello scappamento Powerscape (minori perdite per attrito da contatto), 1/3 infine è dovuto alla tecnologia Twinspir . Si capisce quindi che questa tecnologia da sola è stata fondamentale nel raggiungere gli obiettivi di progetto del Baume et Mercier Clifton Baumatic .

A proposito della precisione di un Baume et Mercier Clifton Baumatic

Ogni Baume et Mercier Clifton Baumatic ha quindi una precisione di -4 / +6 secondi al giorno, ma non è tutto: la versione in edizione limitata della collezione è un cronometro certificato COSC (la certificazione include una serie di requisiti che vanno ben oltre la sola precisione di marcia). Il perno di questo risultato è l'organo regolatore fatto dalla molla Twinspir e dalla ruota del bilanciere ad inerzia variabile . Questa precisione, è importante sottolinearlo, non è garantita solo a carica massima, ma lungo tutto l'arco delle 120 ore ed è questa una grande differenza tra un Baumatic e la concorrenza.

L'affidabilità del Baume et Mercier Clifton Baumatic

L'affidabilità del Baume et Mercier Clifton Baumatic è secondo me il pilastro più importante del progetto. Il marchio è intervenuto in modo consistente su quella che in letteratura è chiamata " Tribologia ". La lubrificazione corretta è uno dei temi più dibattuti tra gli orologiai ma spesso poco accettata dai consumatori: l'orologio va manutenuto ad intervalli regolari esattamente come si fa per ogni altro oggetto in cui ci siano parti meccaniche a contatto.

Baume-et-mercier-clifton-baumatic-4 Semplicemente lo dimentichiamo ma un orologio non è diverso da un'auto o da una moto. Baume et Mercier ha utilizzato lubrificanti di nuova generazione per allungare gli intervalli di manutenzione tra un intervento e l'altro, fino a cinque anni. Baume et Mercier assicura che anche il tasso di guasto (si definisce Call Rate , in industria) è decisamente più basso su un Baume et Mercier Clifton Baumatic rispetto ad un pari orologio della concorrenza.

Il Baume et Mercier Clifton Baumatic

Il Baume et Mercier Clifton Baumatic è infine un bell'orologio classico ed è il primo Clifton automatico con un calibro sviluppato internamente al gruppo, per il marchio. Il calibro BM12 - 1975A è un calibro esclusivo Baume et Mercier e ciò pone il marchio su un livello diverso dal passato rilanciandone la competitività proprio nella fascia di accesso del mercato (nella fascia alta dei complicati il Clifton è già ben posizionato).

Baume-et-mercier-clifton-baumatic-certified-chronometer-5 Estremamente pulito è il quadrante, che nella versione certificata COSC aggiunge quattro linee ad intersezione (molto personali) ad un insieme in cui la base è simil procellana, con indici applicati e rodiati ed una ulteriore funzionalità nell'utilizzo quotidiano: parlo della intercambiabilità del cinturino che ha interessato tutti i marchi del Gruppo, ciascuno dei quali l'ha interpretata a modo suo. Nel caso del cinturino in pelle di alligatore è stato inserito una piccola leva di sgancio rapido che consente di sfilare il cinturino e sostituirlo (con un altro cinturino o con il bracciale).

Baume-et-mercier-clifton-baumatic-3 Il Baume et Mercier Clifton Baumatic è l'inizio di una nuova collezione che al momento conta 5 modelli con prezzi dai 2450 € ai 3100 € della versione in acciaio con lunetta in oro. Quando ho sentito il prezzo sono rimasto senza parole: il valore complessivo per i clienti e la customer experience sono il vero cambiamento che Baume et Mercier ha introdotto sul mercato.

Baume-et-mercier-clifton-baumatic-certified-chronometer-2 E' questo l'ambito in cui i marchi dovrebbero investire sempre più risorse: migliorare l'esperienza di acquisto e possesso di un orologio. Ed è qui che si gioca secondo me la sfida più importante, su cui Baume et Mercier è al momento in vantaggio sugli altri e deve capitalizzare bene questo vantaggio. Il prossimo passo, ed è quello più delicato, è quello di saper comunicare efficacemente al potenziale acquirente cosa ha in più un Baume et Mercier Clifton Baumatic .

(Photo credit: Horbiter's proprietary photo-shooting)

Gaetano C @Horbiter®

@Gaetano Cimmino

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

« »

Scroll to top