Piaget Polo 36, debutta la nuova collezione

Piaget Polo 36, debutta la nuova collezione

25 Agosto 2021 | Piaget , Orologi da Donna

Prepariamoci ad un'ultima parte del 2021 ricca di novità, e che si apre oggi con il lancio di una nuova collezione di Piaget Polo, la collezione da 36 millimetri di diametro. Il passo fatto da Piaget è rilevante, ancora più importante se valutiamo la moderna edizione di Polo. Con la nuova collezione, Piaget estende il template del quadrante a cuscino in cassa rotonda, coinvolgendo un pubblico che al marchio tiene, quello femminile, per il quale l'attuale dimensione da 42 millimetri di Polo è semplicemente "too much". Sebbene Piaget non dichiari a chiare lettere il pubblico d'elezione, è evidente che alle nostre latitudini e considerando la profusione di modelli con oro e diamanti (un modello esclusivamente in acciaio non è previsto) l'associazione con l'universo femminile è naturale.

piaget-polo-36mm-rose-goldViceversa, rivolgendo lo sguardo a mercati extra-europei, il Piaget Polo 36 ha velleità trasversali, partendo dal polso femminile ma la taglia, e qualche versione, potrebbero coprire le esigenze di qualche cliente eccentrico. Riguardo la taglia, è sbagliato non considerarla unisex; conosco più di una persona che vorrebbe un Polo e lo ha al momento escluso perché desidera una dimensione massima che non superi i 37 millimetri, taglia da sezione aurea su molti orologi solo tempo di lusso. Mi riferisco alla versione in acciaio con quadrante blu e diamanti sugli indici in oro bianco perché, come anticipato, Piaget Polo 36 è disponibile in molte varianti tra oro rosa con cinturino o bracciale e top di gamma in edizione full pavé. Scelte cromatiche e opzioni sono un richiamo alla tradizione ultra-classica di Piaget e all'orologeria degli anni ottanta, con l'eccezione dell'oro rosa che ha sostituito largamente l'oro giallo (maison Cartier esclusa).

piaget-polo-36mm-steel-blue-dialLa taglia da 36 mm preserva piuttosto le stesse proporzioni di Polo 42; obiettivo da preservare per non alterare le sensazioni estetiche dell'orologio originale, sebbene riscontri anche su questa gamma lo stesso limite estetico dell'originale: la lunetta a mio avviso è troppo larga. Tecnicamente, Piaget Polo 36 monta un calibro differente dal 1190 del fratello maggiore e adatto alla nuova cassa; il Piaget 501P1 è una evoluzione del calibro 530P con frequenza aumentata a 4Hz ed una autonomia massima di 40 ore. Parliamo di specifiche standard per un orologio di lusso. Piuttosto, mi preme sottolineare la qualità delle finiture sul calibro che allineano il movimento al resto della produzione dei calibri automatici solo tempo, e che abbiamo apprezzato recentemente su Piaget Polo Chronograph. Sotto questo aspetto Piaget continua a perpetrare una filosofia "old school" che piace a chi apprezza la bella orologeria meccanica.

piaget-polo-36mm-rose-gold-2Il calibro è ottimamente rifinito su ponti e massa oscillante con motivo Côtes de Genève circolare, mentre gli angoli sono smussati e le viti azzurrate. Aggiungete lo stemma Piaget sulla massa oscillante ed avrete un calibro semplice, ma bello da vedere attraverso il fondo cassa. Inoltre, è sottile come da tradizione e con i suoi 3,6 millimetri di spessore assicura alla cassa appena 8,8 mm dimensione trasversale, limando 0,6mm da un Polo 42. Peccato non aver conservato invece la stessa resistenza all'acqua, pari a 10 atmosfere, almeno sulla versione di accesso in acciaio con quadrante blu che, ragionevolmente, cuberà il grosso delle vendite. Con prezzi che partono da 13.500 Euro nella versione in acciaio fino a 65.000 Euro per la full pavè di accesso (con cinturino), Piaget Polo 36 conferma l'impegno del marchio ad offrire una gamma di Polo sempre più completa preannunciando, si spera, l'arrivo di una gamma intermedia, da 39 mm in eccess, e rivolta ad entrambi i sessi. E' un'opportunità che, a questo punto, andrebbe colta.  

(Photo credit: courtesy Piaget)

Gaetano C @Horbiter®

Instagram - Gaetano Cimmino

Loading Comments

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

« »


Horbiter

Iscriviti gratuitamente alla nostra Newsletter per ricevere direttamente nella tua casella di posta elettronica gli ultimi articoli pubblicati

ISCRIVITI
Horbiter

Iscriviti gratuitamente alla nostra Newsletter per ricevere direttamente nella tua casella di posta elettronica gli ultimi articoli pubblicati

Scroll to top