Novità Mido Orologi 2021: modelli e prezzi

Novità Mido Orologi 2021: modelli e prezzi

30 Marzo 2021 | Mido , Recensioni Orologi

Mido è uno dei marchi più attivi della prima metà dell'anno ed ha da poco presentato le novità principali, che coinvolgono tre collezioni: orologi subacquei, orologi classici ma contemporaneai e classici di ispirazione vintage. Come c'era da attendersi, la priorità va alle collezioni di orologi subacquei in edizione moderna e vintage con la nuova collezione Ocean Star 200C in prima fila. Scopriamo tutti i nuovi orologi Mido 2021 per collezione e modello:

Mido Ocean Star 200C

Prima che in Europa, la nuova collezione Ocean Star 200C è stata svelata in anteprima in Asia, area commerciale più importante per il marchio. Riguardo la collezione, Ocean Star 200 aveva oggettivamente bisogno di un restyling, anche se al momento sembrano coesistere a catalogo entrambe le collezioni.

mido-ocean-star-200cDiversamente dal debutto originale, guidato da Ocean Star Captain Titanium, la variante in acciaio parte per prima (e forse unica) beneficiando di una lista di interventi importanti, dal punto di vista estetico prevalentemente. L'anello sulla lunetta in alluminio è stato sostituito da uno in ceramica disponibile in tre colori: verde, blu o grigio. Il quadrante dello stesso colore ha un motivo stilizzato e geometrico ad onde, ma non è tutto.

mido-ocean-star-200c-collectionDal punto di vista estetico, la novità più interessante è che su questo quadrante gli indici a bastone sono stati sostituiti da indici a bicchiere accoppiati ad un grande indice triangolare ad ore dodici. Completa la proposta il bracciale a tre maglie con deployante ed estensione; è un peccato che Mido non abbia colto questa occasione per introdurre un bracciale a sgancio rapido, soluzione che non può più mancare nel catalogo di uno sportivo tutto in acciaio, a maggior ragione se subacqueo. Con questo layout aumenta considerevolmente il family feeling con la collezione professionale, presidiata dall'orologio pensato anche per immersioni in saturazione, il Diver 600.

mido-ocean-star-200c-1Non cambia l'architettura tecnica, premiata dal mercato, che prevede le ottanta ore di autonomia, e dimensioni generali vincenti: la cassa misura sempre 42,5 millimetri di diametro ma è lo spessore contenuto ad aver favorito il successo di Ocean Star. La forza della collezione è nella riuscita triangolazione tra stile, caratteristiche e qualità costruttiva con l'aggiunta di un posizionamento eccellente. Ad un prezzo che continua a rimanere sotto i 1000 Euro di soglia (990 Euro), il nuovo Mido Ocean Star 200C eleva la percezione di sportivo di lusso in acciaio senza gravare il consumatore finale di alcun extra-costo.

Mido Ocean Star Tribute Khaki Green

Se per Ocean Star si tratta di restyling profondo, per Ocean Star Tribute è più corretto parlare di estensione di gamma. Mido aggiunge una terza variante di colore (più una bicolore in acciaio e PVD oro non presente in questa rassegna) a quelle già a catalogo (blu e nero). Dotato di lunetta e quadrante color khaki, il Mido Ocean Star Tribute Khaki Green sembra allargare la collezione dal segmento dei subacquei di ispirazione vintage a quella di orologio sportivo outdoor.

mido-ocean-star-tribute-green-2Il cinturino color khaki ha impunture bianche e fibbia ad ardiglione con logo Mido a rilievo. Nessuna rivoluzione per le altre caratteristiche della collezione, la dimensione di cassa da 40,5mm e vetro glass box hanno assicurato a questo modello di ispirazione vintage (non esiste un modello storico originale, a dispetto del nome) notevole successo.

mido-ocean-star-tribute-green-1Personalmente lo preferisco con il bracciale a maglia e deployante con regolazione della estensione. Anche in questo caso, l'assenza di un sistema a sgancio rapido è un'occasione persa, a maggior ragione se considero quanto i clienti abbiano voglia di sostituire il bracciale, soprattutto d'estate. Il prezzo rimane stabile ed in questo caso è ben al di sotto la soglia dei 1000 Euro: 850 Euro.

Mido Multifort Patrimony Cronografo

Il Mido Multifort Patrimony Cronografo è la variante cronografo di un solo tempo vintage delizioso, Mido Multifort Patrimony presentato nel 2019. Il cronografo è anche più riuscito in questa interpretazione a due contatori, a mio avviso. La cassa da 42 millimetri ha una lunetta sottilissima, scelta che amplia a dismisura la larghezza del quadrante, con la scala tachimetrica ben visibile oltre la minuteria, ulteriormente esaltata dal vetro glass box. Il quadrante è blu a finitura soleil con i due registri del cronografo che hanno invece una finitura a chiocciola.

mido-multifort-patrimony-chronograph-2Il vetro esalta inoltre la percezione vintage, deformando la numerazione sulla scala tachimetrica sotto alcune angolazioni, un effetto piuttosto piacevole. Al suo interno monta il movimento a carica automatica Mido calibro 60 da 4Hz e 60 ore di autonomia a piena carica. Regolato in tre diverse posizioni e con massa oscillante visibile e decorata Côtes de Genève, è un robusto calibro automatico che ha lo svantaggio di rendere l'orologio un pò troppo spesso.

mido-multifort-patrimony-chronographCredo però che un orologio del genere meriti, per finalizzare l'operazione nostalgia, un moderno calibro a carica manuale, nonostante la comodità di avere un movimento a carica automatica sia innegabile. Il prezzo, 1950 Euro, è uno dei più alti in generale per l'offerta Mido. E' un orologio riuscito per quanto mi riguarda, nonostante ciò avrei optato per una scelta diversa dal punto di vista meccanico, come suggerito.

Mido Baroncelli Signature

Ultimo in ordine di apparizione è il nuovo Mido Baroncelli Signature. Mido presenta due collezioni da 30 e 39 millimetri di diametro, e svariate opzioni (sono sei) che includono soluzioni bicolore e bracciale piuttosto che cinturino (anche se l'opzione con bracciale mi sembra la più indovinata per un full steel classico come questo). La novità è in questo caso estetica e tecnica.

mido-baroncelli-signatureDal punto di vista estetico, i designer hanno puntato ad innalzare il percepito della collezione, aggiungendo un anello a lavorazione Clous de Paris al centro del quadrante, associata ad una classica finitura soleil e, infine, ad un anello scanalato sul bordo esterno del quadrante. E' ancora più interessante l'aggiornamento tecnico; i due calibri, 48 ed 80, montano una spirale Nivachron per la prima volta.

mido-baroncelli-signature-2Ciò indica che il Mido Baroncelli Signature Calibro 80 monta la prima e finora unica versione del calibro 80 con spirale Nivachron. Anticipa così quanto vedremo presto sul resto della produzione Mido, non c'è dubbio. Il prezzo di 790 Euro per entrambe le versioni è nella fascia di primo prezzo di Mido.

(Photo credit: courtesy of Mido watches)

Gaetano C @Horbiter®

Instagram - Gaetano Cimmino

Loading Comments

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

« »


Horbiter

Iscriviti gratuitamente alla nostra Newsletter per ricevere direttamente nella tua casella di posta elettronica gli ultimi articoli pubblicati

ISCRIVITI
Horbiter

Iscriviti gratuitamente alla nostra Newsletter per ricevere direttamente nella tua casella di posta elettronica gli ultimi articoli pubblicati

Scroll to top