Longines Lindbergh Hour Angle 90th Anniversary

Longines Lindbergh Hour Angle 90th Anniversary

06 Dicembre 2017 | Longines , 30 minuti al polso , Basilea 2017

È abbastanza comune che orologeria e aviazione incrocino le proprie strade e che, spesso, una grande impresa sia accompagnata da un grande orologio, d’altronde quest’ultimo è sempre stato il primo strumento di navigazione, nonché il miglior alleato, a disposizione dei piloti. Nel 1927 Charles Lindbergh portò a termine la prima traversata in solitaria dell’Atlantico senza scalo su un monoplano, da Roosevelt Field (NY) a Champs de le Bourget (Parigi), indossando un Longines da lui accuratamente studiato e creato per l’occasione: il Longines Lindbergh Hour Angle in grado di determinare facilmente la propria longitudine (angolo) rispetto al meridiano di Greenwich . Quest’anno cade il 90-esimo anniversario di questa storica impresa e non potrebbe esserci occasione migliore per proporre una riedizione di questo orologio, il Longines Lindbergh Hour Angle 90 th Anniversary , vera e propria pietra miliare per la storia del marchio.

Longines-Lindbergh-Hour-Angle-Watch-90th-Anniversary-7 La caratteristica principale di questo orologio è quella di poter calcolare la propria longitudine (e quindi la propria posizione) in maniera rapida, efficace e precisa attraverso un sofisticato sistema di quadranti. All’interno del quadrante bianco è possibile notare dei numeri arabi che spaziano da 15 a 180 , che rappresentano la rotazione terrestre di 15° ogni ora ( 360 ° in 24h , quindi 15 ° in 1 ora ) e vengono indicati mediante la lancetta delle ore. La lancetta dei minuti indica, invece, 1 ° ogni 4 minuti , visibili nel quadrante centrale mobile di colore nero, dove ci sono i numeri da 1 a 15 (15° in 1h, 1° in 4’).

Longines-Lindbergh-Hour-Angle-Watch-90th-Anniversary-6 La ghiera esterna ha, infine, il compito di indicare le frazioni di arco, infatti ognuno dei 15° per ora è diviso in 4 settori da 15’ di arco ciascuno. Dunque, attraverso la ghiera e le lancette dei minuti e delle ore è possibile individuare la rotazione dell’asse terrestre con una sensibilità di 15’ di arco e tutto il sistema di quadranti permette di controllare contemporaneamente l’ora e l’angolo orario. Al fine di calcolare la longitudine esatta, sono necessari altri strumenti come un sestante , un almanacco , le tavole delle effemeridi e l’orologio deve essere sincronizzato sull’ora esatta di Greenwich .

Longines-Lindbergh-Hour-Angle-Watch-90th-Anniversary-5 Correggendo opportunamente l’equazione del tempo (differenza tra ora solare e civile) e conoscendo l’ora esatta del luogo in cui ci si trova (tramite una meridiana, per esempio), è possibile ottenere la propria longitudine come differenza tra le due ore locali espresse in angoli orari. Questo sistema è abbastanza ingegnoso e " anacronistico " al giorno d’oggi, seppur tuttora utilizzabile ma se torniamo indietro a Lindbergh e al 1927 ci si può facilmente rendere conto della grandezza della sua impresa e all’utilità che il Longines Lindbergh Hour Angle ha avuto. Ecco perché è una pietra miliare per la storia di Longines e per tutta la storia dell'aviazione.

Longines-Lindbergh-Hour-Angle-Watch-90th-Anniversary-6 Il Longines Lindbergh Hour Angle 90 th Anniversary ha una cassa da 47.5mm di diametro con calibro ETA L699 (28'800 alt/h) a carica automatica e riserva di carica di 42h . È disponibile in due versioni, una in acciaio e l'edizione limitata in titanio in questo caso, al prezzo di 5'130 euro . Non è la prima volta che Longines dedica una riedizione all’ Hour Angle , ma non era mai stata presentata prima una versione in titanio e, soprattutto, non c’era mai stata una edizione limitata a così pochi esemplari: solamente 90 , uno per ogni anno dall’impresa ad oggi ( 1927 - 2017 ). Oggetto da collezione.

Longines-Lindbergh-Hour-Angle-Watch-90th-Anniversary-3 Il cinturino è in pelle con fibbia “ Charleston ”. Le dimensioni sono decisamente importanti, ma sono pienamente giustificate considerando che un orologio da aviatore deve essere ben leggibile e che le dimensioni sono le stesse della versione originale. Non vi sono compromessi come è giusto che sia e come Longines ci ha abituato con le sue versioni Heritage , c’è solo il rispetto per la storia. Il quadrante del Longines Lindbergh Hour Angle 90 th Anniversary è smaltato, le finiture sono pregevoli, la ghiera nera è trattata PVD e le lancette “ Breguet ” sono in acciaio azzurrato. Il fondello in acciaio con cerniera si apre e svela il movimento attraverso un vetro zaffiro; è sempre più raro vedere scelte come questa e non possono che essere apprezzate dai puristi del marchio e dagli amanti della storia dell’orologeria.

Longines-Lindbergh-Hour-Angle-Watch-90th-Anniversary-4 Il Longines Lindbergh Hour Angle 90 th Anniversary non è un Longines come tanti, è un pezzo dedicato alla storia e che ha fatto la storia, dedicato a chi sogna di oltrepassare costantemente i propri limiti e superare se stesso. Lindbergh ha compiuto qualcosa di impensabile per l’epoca ed il Longines Lindbergh Hour Angle 90 th Anniversary è una pietra miliare pronta a ricordarcelo. Nonostante la grande taglia, è decisamente portabile grazie al cinturino in pelle e ben si adatta a diversi polsi, ma non passa inosservato ed è esattamente quello che merita un modello di questo genere.

Lindbergh Hour Angle Watch 90th Anniversary 7 Lindbergh Hour Angle Watch 90th Anniversary 6 Lindbergh Hour Angle Watch 90th Anniversary 5 Lindbergh Hour Angle Watch 90th Anniversary 4 Lindbergh Hour Angle Watch 90th Anniversary 3 Lindbergh Hour Angle Watch 90th Anniversary 2 Lindbergh Hour Angle Watch 90th Anniversary

(Photo credit: Horbiter's proprietary photo-shooting)

Andrea Frigerio @Horbiter®

« »

Scroll to top