IWC Portugieser Yacht Club Chronograph IW390507

IWC Portugieser Yacht Club Chronograph IW390507

19 Giugno 2018 | IWC ,

Definire l'IWC Portugieser Yacht Club Chronograph un "orologio per l'estate" sarebbe quantomeno riduttivo. E' più corretto definirlo il Portugieser sportivo della collezione ed anche il più avantgarde tra i cronografi della collezione. Il commento nasce dal fatto che IWC presenta, in occasione dell'estate, una serie speciale del suo Yacht Club Chronograph ed una serie di nuove strap in nylon da adottare su tutti i suoi orologi, una opzione che consentirà così a tutti di utilizzare un Pilot, un Da Vinci od un Portofino anche d'estate e 24/7.

iwc-pilot-mark-xviii-IW327002-SummerstrapUn'idea intelligente, considerando che è difficile usare un Pilot con cinturino in pelle in barca o al mare con 35°, mentre orologi come il Mark XVIII ad esempio hanno un design ed una versatilità perfetti per tutte le stagioni, anche senza dover necessariamente optare per un IWC Aquatimer Automatic 2000 IW358001 ad esempio che resta comunque un subacqueo professionale e la prima scelta per entrare in acqua. L'idea nasce a mio avviso dalla volontà di IWC di rispondere ad una precisa richiesta dei suoi clienti (e basterebbe da questo punto di vista dare uno sguardo rapido a forum ed Instagram) che da anni comprano strap aftermarket ma ne vorrebbero una realizzata a Sciaffusa.

Iwc-Portugieser-Yacht-Club-Chronograph-IW390507-dueIWC ha colmato questo gap e, proprio come accadeva un tempo quando si acquistava un Aquatimer, ciascuno può finalmente montare una "summer strap", made in Schaffausen, sul suo IWC preferito. Nel caso dell'IWC Portugieser Yacht Club Chronograph la storia è in realtà diversa, perché si tratta di una versione nuova di un modello esistente, seppur con qualche piccola modifica di prodotto. Lanciato nel 2010 come edizione più sportiva del classico Portugieser, di cui ha conservato l'architettura a due contatori tipica del Portugieser originale, lo Yacht Club ha introdotto in collezione un calibro di manifattura e la visualizzazione dei 60 minuti e delle 12 ore crono nel registro ad ore 12, una complicazione aggiuntiva rispetto al Portugieser che è stata poi ripresa nel Portugieser Chronograph Classic. L'indiziato principale di queste caratteristiche è il calibro 89361: un calibro complicato ed uno dei più famosi di IWC, che offre la funzione Flyback, ponendosi così inevitabilmente un gradino più su rispetto a tutti i Portugieser crono classici in termini di performance. Nel 2014, a proposito di edizioni speciali o limitate dello Yacht Club Chronograph, IWC presentò il bellissimo IWC Portuguese Yacht Club Chronograph Ocean Racer (allora si chiamava ancora Portuguese e non Portugieser), in onore della Volvo Ocean Race di quell'anno.

Iwc-Portugieser-Yacht-Club-Chronograph-IW390507-unoUn IWC Portugieser Yacht Club Chronograph non ha bisogno di una strap in nylon, è nato come orologio da yacht e, sebbene qualche divagazione con cinturino in pelle d'alligatore proprio come nella versione Ocean Race, la sua natura è stata sempre quella di essere un orologio con cinturino in gomma. Mancava forse una versione che si ispirasse maggiormente ai colori forti dell'estate anche se il blu, a Sciaffusa e per quanto mi riguarda, è un colore che viene naturale associare a quello della associazione Laureus, di cui IWC è partner da anni. Il blu di IWC è un pantone particolarmente riconoscibile e, sebbene non sia questo Yacht Club un orologio a marchio Laureus né io abbia alcuna conferma sulla tipologia di pantone utilizzata, non può fare a meno di ricordarmi una referenza 500112 o un 376404 per la felice alternanza tra quadrante blu e registri bianchi, una delle combinazioni di maggior successo della storia recente di IWC e che mi auguro IWC continui a proporre come segno particolare di riconoscimento. Altra caratteristica utile, che distingue ulteriormente un IWC Portugieser Yacht Club Chronograph Blu dai suoi fratelli, la versione con quadrante grigio ardesia e quella argentè rispettivamente, è la scelta della fibbia ad ardiglione che sostituisce quella deployante

Iwc-Portugieser-Yacht-Club-Chronograph-IW390507Nei 43,5mm di cassa è racchiuso quindi il venerabile calibro 89361, uno dei più amati dagli appassionati IWC, con 68 ore di riserva di carica, funzione Flyback per lo start-stop istantaneo della lancetta dei secondi crono e funzione "hack seconds". Un calibro illustre perché la famiglia 89000 è la base per calibri complicati quali il calendario perpetuo con cronografo ad esempio, e su cui campeggia, lato fondo cassa, la grande massa oscillante che richiama un sestante, forse un caso o una scelta voluta considerando le origini del Portugieser, anche se quella geometria è poi ripresa anche su altre collezioni come ad esempio sull'IWC Da Vinci Perpetual Calendar Chronograph 2017. Il prezzo del nuovo IWC Portugieser Yacht Club Chronograph IW390507? 12300€ ed è già disponibile per ordinazione presso le boutique del marchio.

(Photo credit: courtesy of IWC Watches)

Gaetano C @Horbiter®

Instagram -  Gaetano Cimmino

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

«


Horbiter

Iscriviti gratuitamente alla nostra Newsletter per ricevere direttamente nella tua casella di posta elettronica gli ultimi articoli pubblicati

ISCRIVITI
Horbiter

Iscriviti gratuitamente alla nostra Newsletter per ricevere direttamente nella tua casella di posta elettronica gli ultimi articoli pubblicati

Scroll to top