IWC Da Vinci Perpetual Calendar Chronograph - SIHH 2017 LIVE

IWC Da Vinci Perpetual Calendar Chronograph - SIHH 2017 LIVE

11 Febbraio 2017 | IWC , 30 minuti al polso , SIHH 2017

La collezione Da Vinci è l'ultimo tassello di un percorso che IWC ha iniziato circa cinque anni fa e che ha generato un completo rinnovamento di tutta la gamma. Con il Da Vinci 2017 IWC torna alle origini, rilanciando la forma rotonda della cassa che ha debuttato nella versione cronografo più calendario perpetuo nel 1985 grazie a Kurt Klaus .

IWC-DaVinci-3750-Vintage Dimenticate la cassa di forma, l'esperienza della cassa rettangolare è per ora terminata, sebbene il primo Da Vinci della storia, datato fine anni 60, avesse in realtà portato al debutto una sottile cassa di forma. Non è un caso se uno dei modelli proposti da IWC alcuni anni fa all'interno della Vintage Collection , la referenza IWC IW546101 , si sia ispirata alla versione originale, con una originalissima cassa di forma esagonale che ha a sua volta ispirato la collezione uscente.

IWC-Da-Vinci-Ceramic-3755-1986 Il Da Vinci ha segnato due importanti momenti in orologeria: il primo è  stato appunto nel 1985 , il secondo quando IWC ha scelto quella referenza per il debutto della sua prima cassa in ossido di zirconio . Una affascinante complicazione ed un materiale ormai onnipresenti nelle collezioni attuali. Il nuovo IWC Da Vinci è il " trait d'union " con quel classico da 39mm e cassa tonda lanciato 31 anni fa, per il quale l'interesse sta crescendo rapidamente.

IWC-Da-Vinci-Perpetual-Calendar-Chronograph-IW392101-tre E' naturale quindi che, sebbene IWC abbia inserito in collezione 2017 anche uno splendido Tourbillon (ne scriverò a breve) il nuovo IWC Da Vinci Perpetual Calendar Chronograph rappresenti la versione che ha catalizzato l'attenzione, acceso le più interessanti discussioni tra appassionati e gli inevitabili confronti tra questa versione e quella originale. Nel 1985 ero troppo giovane per poter apprezzare anche solo un tre sfere, figuriamioci un complicato progettato per rispettare il calendario gregoriano fino al 2100 . Il mio interesse per la referenza 3750 è nato più recentemente, sia per scopi editoriali, scrivendo proprio di un calendario perpetuo di IWC (lo trovate qui ) che per puro caso quando ho ricevuto la newsletter periodica della gioielleria romana Brandizzi che ne aveva un paio in ottime condizioni ad un prezzo molto attraente (sono stati venduti all'istante).

IWC-Da-Vinci-Perpetual-Calendar-Chronograph-IW392103-quattro L' IWC Da Vinci Perpetual Calendar Chronograph 2017 debutta in due versioni, una in acciaio e l'altra in oro rosso . La fonte di ispirazione non è in realtà la referenza 3750 ma la 3754 , realizzata anche in platino e con cronografo sdoppiante , due delle complicazioni più celebrate dal marchio, la seconda delle quali sta prepotentemente tornando in auge nella cassa dei Portugieser.

IWC-Da-Vinci-Perpetual-Calendar-Chronograph-IW392101-otto Il riferimento alla 3754 è nel quadrante, con i grandi numeri arabi applicati ora su quadrante ardesia (la versione in acciaio) o argento per la versione in oro rosso. La visualizzazione delle funzioni crono è quasi nascosta per non interferire con le funzioni del calendario, la sfera blu al centro visualizza anche la funzione Flyback ed i contatori crono condividono il registro delle fasi lunari al 12. Immancabile la visualizzazione a quattro cifre dell'anno, uno dei segni di riconoscimento di ogni calendario perpetuo IWC . La cassa è cresciuta fino a 43mm ma è piuttosto diversa dall'originale che aveva una lunetta a cerchi concentrici degradanti e pulsanti crono circolari, mentre gli attuali sono a cilindro con viti di sicurezza.

IWC-Da-Vinci-Perpetual-Calendar-Chronograph-IW392103-nove È rimasto invece il vetro " a bolla " realizzato oggi in zaffiro. Le anse sono inedite: gli ingegneri di IWC hanno messo a punto delle anse mobili incernierate alla cassa che aiutano l' IWC Da Vinci Perpetual Calendar Chronograph ad aderire ad ogni tipo di polso considerando lo spessore del calibro 89630 che contribuisce ad uno spessore totale della cassa pari a 15,5mm . Sono estremamente comode ma non raggiungono lo stile di quelle della referenza originale che, quasi per gioco, spezzavano la geometria circolare della cassa.

IWC-Da-Vinci-Perpetual-Calendar-Chronograph-IW392101-sei Ho citato il calibro 89630 della famiglia dei calibri di manifattura 89000 di IWC : calendario perpetuo programmato fino al 2100 quando il ciclo degli anni bisestili si interromperà e si dovrà perciò ricorrere alla prima correzione manuale, cronografo con funzione Flyback , bilanciere senza racchetta realizzato in Glucydur® ed una non trascurabile autonomia di 68 ore . E, infine, le regolazioni che come da tradizione, in ogni calendario perpetuo realizzato a Sciaffusa , si gestiscono tutte attraverso la sola corona di carica.

IWC-Da-Vinci-Perpetual-Calendar-Chronograph-IW392103-tre L' IWC Da Vinci Perpetual Calendar Chronograph sarà disponibile a 32800 € in acciaio ed a 44000 € in oro rosso e si può già pre-ordinare dal sito IWC a questo indirizzo . Prezzi non comparabili con quelli di un tempo, come non lo sono gli attuali Da Vinci con i modelli della prima generazione, basti citare la fattura della luna spessa solo 3mm oppure quella del calibro di manifattura che ha raggiunto un livello di messa a punto difficilmente migliorabile. Il livello della fattura di un IWC , a prescindere che questo Da Vinci possa piacervi o meno, ha raggiunto livelli stellari, la qualità percepita è incredibile.

IWC-Da-Vinci-Perpetual-Calendar-Chronograph-IW392101-quattro A me piace, ma avrei personalmente scelto un riferimento più diretto alla referenza 3750 , perché credo che questo orologio sarebbe perfetto senza i numeri arabi ad indicare le ore, lasciando la parola esclusivamente ai quattro registri circolari che sono il " foothold " di un IWC con calendario perpetuo . In ultima analisi nessun altro orologio rappresenta, più di questo Da Vinci , l'eredità spirituale e storica di una complicazione di cui Sciaffusa è diventata l'innegabile punto di riferimento.

IWC Da Vinci Perpetual Calendar Chronograph IW392103 nove IWC Da Vinci Perpetual Calendar Chronograph IW392103 otto IWC Da Vinci Perpetual Calendar Chronograph IW392103 quattro IWC Da Vinci Perpetual Calendar Chronograph IW392103 sei IWC Da Vinci Perpetual Calendar Chronograph IW392103 sette IWC Da Vinci Perpetual Calendar Chronograph IW392103 tre IWC Da Vinci Perpetual Calendar Chronograph IW392103 IWC Da Vinci Perpetual Calendar Chronograph IW392101 due IWC Da Vinci Perpetual Calendar Chronograph IW392101 otto IWC Da Vinci Perpetual Calendar Chronograph IW392101 quattro IWC Da Vinci Perpetual Calendar Chronograph IW392101 sei IWC Da Vinci Perpetual Calendar Chronograph IW392101 sette IWC Da Vinci Perpetual Calendar Chronograph IW392101 tre IWC Da Vinci Perpetual Calendar Chronograph IW392101 IWC DaVinci 3750 Vintage

(Photo credit: Horbiter's proprietary photo-shooting by Entropik)

Gaetano C @Horbiter

@Gaetano Cimmino

« »

Scroll to top