TAG Heuer Monaco, la guida completa ed il listino 2020

TAG Heuer Monaco, la guida completa ed il listino 2020

10 Aprile 2020 | TAG Heuer

Da sempre fortemente legato alla tradizione degli sport automobilistici, TAG Heuer è stato ed è partner di numerosi campioni e squadre, oltre ad essere cronometrista e orologio ufficiale in diversi campionati a quattro ruote. Le collezioni del marchio sono quasi tutte ispirate a quel mondo: Formula 1, Carrera, Autavia e, non ultima, la più iconica in assoluto, la collezione TAG Heuer Monaco. Scopriamo, in questa guida, storia, modelli dell'attuale collezione e listino 2020.

Breve storia del TAG Heuer Monaco.

Presentato per la prima volta nel 1969 e poi apparso l’anno successivo al polso di Steve McQueen nel film cult “Le Mans”, il Monaco non era solo un’icona di design ma deteneva anche due importanti primati tecnici: quello di primo orologio impermeabile con cassa quadrata al mondo e di primo cronografo automatico.

TAG Heuer Monaco, la guida completa ed il listino 2020

Il Monaco faceva parte dei cronografi automatici ad aver portato al debutto il progetto del leggendario Chronomatic. Tra i segni distintivi: la cassa quadrata, il forte richiamo alle corse e la corona disposta a sinistra della cassa, figlia dell'architettura del calibro. E' stato al polso di numerose celebrità tra cui Miles Davis; le quotazioni dei Monaco vintage sono oggi molto alte.

Varianti e prezzi del TAG Heur Monaco.

L'attuale gamma Monaco si compone di modelli estremamente classici ed è stata semplificata, dopo che il marchio ha messo fuori produzione orologi come il Monaco Sixty-Nine, il Twenty-Four Calibre 36 od il Monaco V4. Esistono quindi tre sub-collezioni, realizzate tutte in acciaio, che si differenziano per dimensioni della cassa, complicazioni ed evidentemente movimenti:

  • TAG Heuer Monaco Quarzo - 37mm
  • TAG Heuer Monaco Calibre 12 - 39mm
  • TAG Heuer Monaco Calibre 11 - 39mm

ad esse si aggiunge il primo TAG Heuer Monaco con calibro di manifattura, il pregevole movimento crono automatico HEUER 02. Di seguito la lista dei modelli ordinata per prezzo crescente (versioni corona a destra prima):

  • TAG Heuer Monaco Quarzo, Acciaio, 37mm - primo prezzo: 2050 Euro
  • TAG Heuer Monaco Calibre 12, Acciaio, 39mm - prezzo: 5050 Euro
  • TAG Heuer Monaco, Calibre HEUER 02, Acciaio, 39mm - prezzo: 5800 Euro
  • TAG Heuer Monaco Calibre 11, Acciaio, 39mm - prezzo: 5800 Euro

TAG Heuer Monaco Quarzo.

Gamma d’attacco della linea, è in versione solo tempo e dimensione 37mm, lucidata a specchio. La configurazione solo tempo ha i piccoli secondi a ore 6 con la lancetta dotata di un lieve accento rosso. Il quadrante con indici stampati è protetto da un vetro zaffiro leggermente bombato e smussato. Il cinturino è in alligatore. Tutte le versioni sono impermeabili fino a 100m.

TAG Heuer Monaco, la guida completa ed il listino 2020

Sono tre le versioni disponibili: la referenza WAW131A.FC6177Il in nero, proposta a 2050 Euro, e  altre due varianti, rivolte principalmente al pubblico femminile, in bianco e marrone, e indici impreziositi da diamanti, rispettivamente le referenze WAW131B.FC6247 e  WAW131E.FC6420, entrambe posizionate a 2700 Euro.

TAG Heuer Monaco Calibre 12.

Versione più moderna dell'orologio indossato da Steve McQueen, ha la corona a destra ed è mosso dal Calibre 12 visibile attraverso il fondello in vetro, sostanzialmente una base Sellita con modulo Dubois-Depraz.

TAG Heuer Monaco, la guida completa ed il listino 2020

In questa versione la cassa è di lato 39 mm ed è in acciaio spazzolato mentre anse, corona e pulsanti del cronografo sono lucidati. La lancetta dei secondi e quelle dei piccoli contatori sono rosso fuoco, proprio per sottolineare il forte legame con il mondo dei motori.

TAG Heuer Monaco, la guida completa ed il listino 2020

Il TAG Heuer Monaco Calibre 12 viene proposto in due varianti: la versione con quadrante blu e cinturino in alligatore abbinato (referenza CAW2111.FC6356) ha listino di 5050 Euro e l’alternativa con quadrante grigio (referenza CAW211J.FC6476) costa a 5600 Euro.

TAG Heuer Monaco Heuer 02.

A chiudere la lista dei modelli automatici 39mm, c’è il primo modello con movimento di manifattura, il TAG Heuer Monaco Calibre HEUER 02.

TAG Heuer Monaco, la guida completa ed il listino 2020

Se il design rimane invariato, la grande novità è il movimento di manifattura, un raffinato calibro con ruota a colonne, che equipaggia anche il Carrera 160 Years Silver Limited Edition, dotato di ben 80 ore di massima riserva di carica, un best in class del segmento.

TAG Heuer Monaco, la guida completa ed il listino 2020

La referenza è la CBL2111.FC6453 ed il listino pari a 5800 Euro.

TAG Heuer Monaco Calibre 11.

Infine, il TAG Heuer Monaco Calibre 11, versione che si ispira maggiormente al design originale del modello del 1969, recando ad esempio il solo logo Heuer su quadrante e chiusura deployante. Il quadrante è color blu con indici orizzontali in acciaio, contatori delle funzioni cronografiche argentati, piccola finestra della data alle 6 e una lancetta cronografo rosso racing. E' proposto in numerose varianti.

TAG Heuer Monaco, la guida completa ed il listino 2020

Ad aprire il listino la referenza CAW211P.FC6356 con quadrante blu, il cui prezzo di listino è 5800 Euro. A questa si affiancano altre versione in edizione speciale o limitata.

TAG Heuer Monaco, la guida completa ed il listino 2020

Occorrono 200 Euro per le due versioni Gulf (referenza CAW211R.FC6401) e Gulf 50th Anniversary (referenza CAW211T.FC6440), il cui quadrante riprende i colori della livrea delle Porsche da corsa sponsorizzate dalla casa petrolifera.

TAG Heuer Monaco, la guida completa ed il listino 2020

Infine le edizioni celebrative di ogni decennio fino ad oggi, introdotte nel 2019 per celebrare i primi cinquant'anni del Monaco. Sono tutte proposte in edizione limitata di 169 pezzi ciascuna, al prezzo di 6200 Euro.

Eccole in ordine cronologico:

  • 1969-1979 referenza CAW211V.FC6466: quadrante verde con disegno Côtes de Genève
  • 1979-1989 referenza CAW211W.FC6467 con quadrante rosso.
  • 1989-1999 referenza CAW211X.FC6468 con quadrante grigio
  • 1999-2009 referenza CAW211Y.FC6469 con quadrante nero e bianco
  • 2009-2019 referenza CAW211Z.FC6470 con quadrante antracite spazzolato

Per maggiori informazioni visitate www.tagheuer.com.

(Photo credit: courtesy of TAG Heuer)

Francesco Falcone @Horbiter®

Potrebbe interessarti anche...

Loading Comments

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

« »


Horbiter

Iscriviti gratuitamente alla nostra Newsletter per ricevere direttamente nella tua casella di posta elettronica gli ultimi articoli pubblicati

ISCRIVITI
Horbiter

Iscriviti gratuitamente alla nostra Newsletter per ricevere direttamente nella tua casella di posta elettronica gli ultimi articoli pubblicati

Scroll to top