TAG Heuer Carrera 160 Years Silver Limited Edition

TAG Heuer Carrera 160 Years Silver Limited Edition

Il Carrera che aspettavamo. Un'occasione da non perdere.

15 Gennaio 2020 | TAG Heuer

L'anno che si è appena concluso è stato segnato da un appuntamento importante: la celebrazione dell'anniversario del Monaco, il cinquantesimo. La ciliegina sulla torta è stata, poi, la presentazione del TAG Heuer Monaco con al suo interno il nuovo calibro Heuer 02, degno erede del modello originale dotato di movimento automatico Chrono-matic e un forte messaggio a collezionisti ed appassionati di tecnica, circa le intenzioni del marchio. Il 2020 si apre allo stesso modo: TAG Heuer compie quest'anno 160 anni, quale migliore opportunità per celebrare l'arrivo di un secondo pilastro, rinnovato, della collezione Heritage?

heuer-carrera-2447SIl TAG Heuer Carrera è e sempre sarà non solo una pietra miliare del marchio, ma uno dei cronografi più rilevanti nella storia dell'orologeria. E' uno dei più equilibrati e longevi, anche esteticamente: leggibile, affidabile, attentamente dimensionato (l'originale, il cosiddetto 2447S, misurava 36mm di diametro cassa), il Carrera originale (la foto in alto è di proprietà di Vintage Heuer Carrera) è in assoluto uno degli orologi sportivi meglio disegnati della storia. Nella versione del 1963, è ricercatissimo dai collezionisti e le sue quotazioni sono in continua ascesa. In anni recenti TAG Heuer ha più volte riproposto l'originale in edizione limitata ma nessuna delle riedizioni vantava il fascino e, soprattutto, la raffinatezza tecnica dell'originale, dotato del calibro Valjoux 72. Questo calibro a carica manuale, dotato di spirale Breguet, ruota a colonne e riserva di carica di circa 46 ore, è facilmente identificabile: basta osservare la distanza tra pulsante crono ad ore quattro e corona, che è appena più grande di quella che esiste tra corona ed il pulsante a ore due.

tag-heuer-carrera-160-years-silver-limited-editionIl nuovo TAG Heuer Carrera 160 Years Silver Limited Edition, creato in edizione limitata a 1860 esemplari (un numero non limitatissimo, ma sufficiente a soddisfare una quantità di richieste che sarà secondo me importante), è un degno erede della versione originale, in particolare dal punto di vista tecnico, il requisito più complesso da soddisfare, grazie all'adozione del calibro Heuer 02. Il calibro Heuer 02, è, come l'originale, dotato di smistamento della funzione cronografica mediante ruota a colonne (con frizione ad innesto verticale) ma non solo.

La sua riserva di carica, ad esempio, raggiunge le 80 ore, superando di misura la maggior parte dei cronografi, la cui riserva di carica si ferma a circa 70 ore. E' senza dubbio uno dei più raffinati calibri crono automatici attualmente disponibili. La sua costruzione è inoltre più compatta di quella offerta dal calibro Heuer 01, a testimonianza della volontà del marchio di riprodurre al meglio, attualizzandola, l'architettura originale. Pur non potendo eguagliare lo spessore di 6,25mm del calibro Valjoux, il calibro Heuer 02 raggiunge l'ottimo risultato di 6,95mm, considerando che parliamo di un movimento a carica automatica.

tag-heuer-carrera-160-years-silver-limited-edition-1Esteticamente, il nuovo TAG Heuer Carrera 160 Years Silver Limited Edition rispetta l'originale quasi fedelmente: il quadrante (e la corona) reca il logo storico "HEUER", la cassa è stata portata a 39mm, ma non oltre: i designer hanno quindi rispettato le proporzioni originali, attualizzandole, senza neanche avvicinare la taglia dei 40mm. La disposizione dei registri è tecnicamente cambiata (i secondi continui sono al sei), ma dimensioni e spazi tra registri, loghi ed indici applicati è molto attenta. Il nuovo TAG Heuer Carrera 160 Years Silver Limited Edition è non solo una grande proposta del marchio alla schiera di appassionati, tra cui il sottoscritto, che aspettavano un revamp anche tecnologico della collezione Heritage, è anche una proposta forte tra i cronografici automatici moderni e sportivi, ma di ispirazione vintage, in generale. Il prezzo di questa edizione limitata, che sarà disponibile da giugno nelle boutique e nei negozi specializzati, è pari a 5.850 euro; un prezzo non eccessivo a mio parere, considerata la caratura tecnica dell'orologio e cosa è in grado di offrire la concorrenza, anche in termini di pedigree.

(Photo credit: courtesy of TAG Heuer)

Gaetano C @Horbiter®

Instagram - Gaetano Cimmino

Potrebbe interessarti anche...

Loading Comments

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

« »


Horbiter

Iscriviti gratuitamente alla nostra Newsletter per ricevere direttamente nella tua casella di posta elettronica gli ultimi articoli pubblicati

ISCRIVITI
Horbiter

Iscriviti gratuitamente alla nostra Newsletter per ricevere direttamente nella tua casella di posta elettronica gli ultimi articoli pubblicati

Scroll to top