Il SEIKO Astron GPS Solar Stratos 2014

Il SEIKO Astron GPS Solar Stratos 2014

03 Aprile 2014 | Seiko , Basilea 2014

30 minuti al polso

Il SEIKO Astron GPS Solar Stratos 2014

Quest’articolo rappresenta una prima assoluta per due ragioni: è la prima volta che abbiamo delle immagini dal vivo di un orologio SEIKO . E rappresenta il primo di una serie di articoli inerenti l’intera produzione della manifattura giapponese, che copre tutti i settori dell’orologeria, dall’alta tecnologia elettronica alla meccanica più tradizionale, attraverso il medio (SEIKO Prospex), l’alto (GPS Astron) e l’altissimo di gamma (Grand Seiko). L’occasione è stata la fiera di Basilea, in cui SEIKO ci ha mostrato i nuovi modelli e l’anteprima degli orologi che lancerà nella seconda parte dell’anno.

SEIKO GPS Astron SAS033 Stratos SEIKO GPS Astron SAS033 Stratos two SEIKO GPS Astron SAS033 Stratos three SEIKO GPS Astron SAS033 Stratos four

L’apertura è dedicata ad un modello del quale vi abbiamo già dato un’anteprima, e fa parte della gamma GPS Astron, una gamma di successo fin dal suo debutto: il SEIKO Astron GPS Solar . Tanto da spingere SEIKO ad allargarla. Il SEIKO Astron GPS Solar , per chi non lo conoscesse ancora, è un orologio che consente, tramite una antenna GPS miniaturizzata, di collegarsi ai satelliti geostazionari e rilevare automaticamente l’ora in ciascuno dei 39 fusi orari presenti sulla terra. È un compendio delle migliori tecnologie di SEIKO nel settore dell’alta orologeria al quarzo/elettronica e vanta una serie interminabile di brevetti.

SEIKO GPS Astron SAS033 Stratos thirteen

Nel 2014 SEIKO ha esteso la gamma del suo GPS Astron introducendo due nuove versioni, che affiancano quella più “classica”. Una di esse è il nuovo SEIKO Astron GPS Solar SAS033 , per chi è fanatico di sigle, l’altra verrà svelata a settembre (noi l’abbiamo già vista e fotografata). I “watchnerd”, tra cui il sottoscritto, lo chiamano affettuosamente “ Stratosphere ” o “ Stratos ”, utilizzando la stessa fonte che ha ispirato SEIKO nel realizzare questo nuovo GPS Solar: la stratosfera. E che dà prova della capacità di SEIKO di esplorare un design diverso, di osare di più.

SEIKO GPS Astron SAS033 Stratos six SEIKO GPS Astron SAS033 Stratos seven SEIKO GPS Astron SAS033 Stratos five SEIKO GPS Astron SAS033 Stratos ten

Perché il SEIKO Astron GPS Solar Stratos è diverso: il vetro zaffiro fortemente curvato, trattato antiriflesso sulla parte interna, riproduce idealmente la curvatura della terra vista dall’alto. Immaginate di prendere la terra tra le mani e di schiacciarla lungo l’asse Nord-Sud tra i poli. Aggiungete poi sul rehaut interno le città del mondo che rappresentano i 39 fusi orari, posizionandole esattamente in corrispondenza delle omologhe posizioni geografiche sul mappamondo. SEIKO ha voluto creare una versione più “avantgarde” del suo GPS Astron. E più leggibile.

SEIKO GPS Astron SAS033 Stratos twelve evi

Spostando il vetro così all’esterno della cassa ed inserendo le città al suo interno il quadrante sembra più grande di quanto non sia rispetto alla versione originale. Quest’effetto è aumentato anche dalla forma degli indici luminosi, che sono sovradimensionati ai punti cardinali e ridotti a piccoli punti luminosi sugli altri. il SEIKO Astron GPS Solar Stratos si alimenta esattamente come si alimenta la terra: attraverso la luce solare che colpisce il quadrante. E che muove il movimento con calendario perpetuo corretto fino al febbraio 2100.

Il SEIKO Astron GPS Solar Stratos è la versione più sportiva dell’Astron, è disponibile solo con cinturino in silicone o pelle di coccodrillo, ed è complementare alla gamma: via il titanio e la ceramica ed aggiunta per la prima volta dell’oro rosa utilizzato, in un caso, come rivestimento della cassa in acciaio. È secondo me il modello con cui SEIKO vuole ribadire, con un design originale e meno convenzionale, la sua leadership nella realizzazione degli orologi satellitari ed anche, forse, dare una risposta diretta proprio attraverso un design forte, al suo principale competitor, sempre giapponese.

SEIKO GPS Astron SAS033 Stratos four SEIKO GPS Astron SAS033 Stratos eleven SEIKO GPS Astron SAS033 Stratos ten SEIKO GPS Astron SAS033 Stratos nine SEIKO GPS Astron SAS033 Stratos thirteen SEIKO GPS Astron SAS033 Stratos twelve SEIKO GPS Astron SAS033 Stratos seven SEIKO GPS Astron SAS033 Stratos eight

(photo credit: Horbiter's proprietary photo-shooting)

Gaetano C. @Horbiter - Orologi e Lusso

TWITTER @Gaetano Cimmino

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>



Iscriviti gratuitamente alla nostra Newsletter per ricevere direttamente nella tua casella di posta elettronica gli ultimi articoli pubblicati

ISCRIVITI


Iscriviti gratuitamente alla nostra Newsletter per ricevere direttamente nella tua casella di posta elettronica gli ultimi articoli pubblicati

Scroll to top