Rado HyperChrome Skeleton Automatic Chronograph Limited Edition

Rado HyperChrome Skeleton Automatic Chronograph Limited Edition

03 Novembre 2018 | Rado , 30 minuti al polso Basilea 2018

Il quadrante scheletrato è una decorazione o lavorazione che eleva notevolmente il prezzo di un orologio, senza necessariamente portare in dote alcuna vera complicazione meccanica, anche se esistono sul mercato complicati scheletrati pregevolissimi realizzati da grandi manifatture di alta orologeria, alcuni delle quali provengono proprio dallo stesso gruppo di cui fa parte Rado. Sappiamo però cosa è successo recentemente: accanto a soluzioni costose e realizzate a mano, la tecnologia ha permesso di abbassare i costi di produzione ed aumentare la diffusione di alcune complicazioni come il tourbillon ad esempio, un tempo riservate esclusivamente a ricchi collezionisti.

rado-hyperchrome-skeleton-automatic-chronograph-limited-edition-653024930151-5Lavorazioni industriali sostituiscono a tale scopo quelle manuali per rendere certi piaceri accessibili a molti, ciò non toglie che il valore aggiunto per chi è affamato di complicazione e raffinatezza sia comunque tangibile. Il Rado HyperChrome Skeleton Automatic Limited Edition ha rappresentato una sorpresa, innanzitutto perché il giorno in cui dovevamo realizzare il photo-shooting in un salottino della fiera di Basilea, non ero presente, per cui è un orologio che non ho potuto indossare ma valutare solo attraverso le foto che ha fatto il nostro fotografo e che, devo ammettere, rendono piena giustizia all'orologio, considerando che gli scheletrati sono tra gli orologi in assoluto più difficili da fotografare (e da "leggere").

rado-hyperchrome-skeleton-automatic-chronograph-limited-edition-653024930151-3Quando ho ricevuto le foto ed ho iniziato così a studiarlo, ho avuto la sensazione di vedere un cronografo nato da una partnership con il mondo dei Gran Premi, perché è evidente la presenza di una forte componente racing nella fattura del quadrante, incluso il posizionamento del logo Rado e della scritta Chronograph su uno dei registri del cronografo. Sappiamo che Rado non ha alcun legame con i circuiti di Formula 1 o qualche altro campionato di automobilismo sportivo, ma il DNA è quello di un cronografo molto più sportivo di qualsiasi altro HyperChrome Chronograph, e su Horbiter® ne potete trovare tanti, c'è solo l'imbarazzo della scelta. Gli scheletrati non si scelgono per la leggibilità, e questo Rado non sfugge alla regola, ma per il fascino che deriva dalla possibilità di vedere i rotismi del movimento grazie alla platina completamente lavorata di macchina CNC, una scelta tecnica obbligata perché sarebbe anomalo vedere un Rado decorato come un Breguet, considerando il messaggio di innovazione che il marchio deve veicolare ed il suo generale posizionamento.

rado-hyperchrome-skeleton-automatic-chronograph-limited-edition-653024930151L'occhio cade immediatamente sull'accoppiamento di colori che è il risultato dell'accoppiamento tra diversi materiali: è noto che la costruzione della cassa di un HyperChrome è particolarmente complessa ed onerosa perché le tolleranze di lavorazione del monoblocco centrale devono essere estremamente precise al fine di garantire il perfetto accoppiamento con pulsanti crono, corona e inserto centrale in acciaio tutti induriti superficialmente pena un innalzamento degli scarti di produzione, che sono un rischio concreto. Ma è proprio il risultato cromatico ad essere particolarmente riuscito perché i designer hanno fondamentalmente adottato due tonalità di colore che consentono di lasciare la parola alla lavorazione di quadrante e movimento. 

rado-hyperchrome-skeleton-automatic-chronograph-limited-edition-653024930151-2Credo infatti che quegli stessi designer abbiano talvolta esagerato, cercando di combinare troppe varianti di colore e materiale, perdendo di vista che la semplicità è spesso la strada maestra. Il nero della cassa è inoltre un colore storicamente associato a Rado ed alla sua cassa in ceramica, da quando è stata lanciata sul mercato. Un tocco estetico piuttosto furbo, che Rado ha applicato con successo su altri HyperChrome di ultima generazione, è l'idea di far risaltare due soli registri, trasformando virtualmente lo Skeleton Automatic Limited Edition in un cronografo bi-compax.

rado-hyperchrome-skeleton-automatic-chronograph-limited-edition-653024930151-1A dire il vero quelli inseriti al 3 ed al 9 sono anche gli unici dotati di una vera scala perché formano quel che rimane del quadrante, mentre il registro ad ore 6 utilizza, come scala virtuale, esclusivamente una serigrafia sul vetro zaffiro. I due registri si uniscono così all'anello della minuteria, su cui sono applicati dodici indici a bastone che appoggiano la loro estremità interna sul vuoto ed è questo uno degli effetti più comunemente associati ad un quadrante scheletrato perché restituisce la sensazione che il movimento resti sospeso all'interno della cassa. Largo ben 45mm di diametro e spesso 13mm, il Rado HyperChrome Skeleton Automatic Limited Edition è il top di gamma di tutto il marchio, non solo della collezione HyperChrome.

rado-hyperchrome-skeleton-automatic-chronograph-limited-edition-653024930151-6Aggiunge alle caratteristiche standard di un HyperChrome come la eccezionale fattura della cassa (ripeto come in passato che la lunetta in ceramica con inserti in lacca è un capolavoro) ed al pregio di essere estremamente tollerabile al polso (la ceramica assume la tua naturale temperatura corporea), una lavorazione di quadrante e movimento che non è fuori luogo, come le origini classiche della scheletratura farebbero pensare. Uno scenario in cui l'unico vero lato negativo è il peso, piccolo tallone d'Achille dell'HyperChrome cronografo. Il prezzo del flasghip 2018 di Rado misura tutto lo sforzo del marchio di alzare ulteriormente l'asticella, fermandosi alla soglia  dei 7150€.

rado hyperchrome skeleton automatic chronograph limited edition 653024930151 6 rado hyperchrome skeleton automatic chronograph limited edition 653024930151 5 rado hyperchrome skeleton automatic chronograph limited edition 653024930151 4_9uhXxwN rado hyperchrome skeleton automatic chronograph limited edition 653024930151 3 rado hyperchrome skeleton automatic chronograph limited edition 653024930151 2 rado hyperchrome skeleton automatic chronograph limited edition 653024930151 1 rado hyperchrome skeleton automatic chronograph limited edition 653024930151

(Photo credit: Horbiter®'s proprietary photo-shooting by Peter Tung)

Gaetano C @Horbiter®

Instagram - Gaetano Cimmino

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

« »


Horbiter

Iscriviti gratuitamente alla nostra Newsletter per ricevere direttamente nella tua casella di posta elettronica gli ultimi articoli pubblicati

ISCRIVITI
Horbiter

Iscriviti gratuitamente alla nostra Newsletter per ricevere direttamente nella tua casella di posta elettronica gli ultimi articoli pubblicati

Scroll to top