Rado Hyperchrome Bronzo Cronografo in Edizione Limitata

Rado Hyperchrome Bronzo Cronografo in Edizione Limitata

Anche Rado cede alla moda del bronzo? Non proprio

12 Giugno 2018 | Rado , 30 minuti al polso , Basilea 2018

Alla fine ha ceduto alla moda anche Rado. Sembra quasi un ossimoro per un marchio che ha fatto della resistenza dei suoi orologi una ragione di vita, eppure Rado ha vestito il suo modello eroe, l'Hyperchorme Chronograph di bronzo. Se avete dubbi sul fatto che il Rado Hyperchrome Automatic Chronograph sia l'eroe del marchio, vi suggerisco di leggere l'articolo sul Rado Hyperchrome Matchpoint Limited Edition 2017 e preparavi a quello sul Rado Hyperchrome Skeleton Automatic Chronograph Limited Edition, l'Hyperchrome più esclusivo mai costruito. Due esempi che dimostrano, insieme al nuovo Bronze, quello che avevo già sostenuto in passato: l'Hyperchrome è l'anello di congiunzione tra la filosofia Rado e l'orologeria tradizionale.

Il bronzo: perché?

La cassa in bronzo, interpretata in forme e leghe differenti da marchio a marchio (e con approccio differente tra marchio industriale e marchio indipendente) ha il vantaggio di creare un oggetto unico per il possessore. In epoca di eccessiva standardizzazione ed appiattimento di prodotti e consumi, il bronzo ha dato una ventata di novità al settore ed ha regalato personalità agli orologi che popolano la pancia del mercato.

rado-hyperchrome-bronzo-chronografo-limited-editionE' difficile non trovare in un catalogo di orologi, almeno in quello di marchi più noti (ma è ormai una prassi anche per i marchi piccoli e di stampo artigianale), un modello con cassa in bronzo e, possibilmente, un cinturino in pelle invecchiata con impunture, a corredo. Da questo punto di vista l'utilizzo del bronzo ha perso ormai l'effetto novità ed è diventato una "commodity" in orologeria. Diciamo che la risposta generale del pubblico, dopo il lancio dei primi prodotti, è stata tale che ogni marchio ha inserito stabilmente in gamma un modello con cassa in bronzo, realizzato in serie numerata o limitata.

Come Rado ha interpretato la moda del bronzo in orologeria

Rado non è un follower, se realizzasse un orologio in bronzo replicando ciò che fanno marchi come Tudor con il Tudor Heritage Black Bay Bronze o Oris con l'Oris Carl Brashear Limited Edition, ad esempio, perderebbe in un attimo tutta la sua identità. Non avrebbe senso, a meno di usare il bronzo come elemento funzionale ad alimentare il suo concetto di orologio multi-materiale. Sostenere quindi che il Rado Hyperchrome Bronze sia un orologio in bronzo è errato; è un Hyperchrome che si tinge di bronzo, rispettando lo spirito della collezione, come ho già anticipato: creare un ponte tra il suo pensiero e quello tradizionale.

rado-hyperchrome-bronzo-chronografo-limited-edition-4Da questo punto di vista il termine Bronze nel nome è un po' forzato e apparentemente fuorviante: il bronzo si limita ai pulsanti crono, agli inserti laterali sulla cassa, alla corona ma la struttura centrale della cassa è quella di un classico monoblocco in ceramica high-tech con lunetta in ceramica nera e numeri della scala tachimetrica realizzati in lacca bianca.

rado-hyperchrome-bronzo-chronografo-limited-edition-1A proposito di questa lunetta, si conferma come una delle lunette in ceramica più raffinate in assoluto, con un font ben definito e la scala tachimetrica estremamente leggibile se si considera lo spessore ridotto dell'anello. Il quadrante è nero con indici arabi applicati (preferisco quelli a bastone, sugli Hyperchrome) realizzati in color oro rosa come le lancette di ore, minuti e registri crono.

E' un Hyperchrome in serie limitata

Il Rado Hyperchrome Bronze non è il primo caso di Hyperchrome con cinturino in pelle, ma è il primo di un Hyperchrome con cinturino in pelle trattata ad effetto invecchiato, che si chiude sulla classica deployante Rado. Conserva tutte le caratteristiche che rendono un Hyperchrome Chronograph un cronografo robusto (monta un evoluzione di un ETA 7750 da 42 ore di riserva di carica) e confortevole perché è la ceramica ad adeguarsi alla temperatura del vostro corpo e non viceversa.

rado-hyperchrome-bronzo-chronografo-limited-edition-2Un orologio in ceramica è in realtà l'orologio più adatto per l'estate ed è il motivo per cui sembra che Rado stia sviluppando un diver professionale in ceramica, che unirebbe uso e funzione, staremo a vedere. Realizzato in 999 esemplari, il Rado Hyperchrome Bronze sarà presto disponibile al prezzo di 5050€.

rado hyperchrome bronzo chronografo limited edition 1 rado hyperchrome bronzo chronografo limited edition 2 rado hyperchrome bronzo chronografo limited edition 3 rado hyperchrome bronzo chronografo limited edition 4 rado hyperchrome bronzo chronografo limited edition

(Photo credit: Horbiter®'s proprietary photo-shooting)

Gaetano C @Horbiter®

Instagram -  Gaetano Cimmino

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

« »


Horbiter

Iscriviti gratuitamente alla nostra Newsletter per ricevere direttamente nella tua casella di posta elettronica gli ultimi articoli pubblicati

ISCRIVITI
Horbiter

Iscriviti gratuitamente alla nostra Newsletter per ricevere direttamente nella tua casella di posta elettronica gli ultimi articoli pubblicati

Scroll to top