Omega Speedmaster “Silver Snoopy Award” 50th Anniversary

Omega Speedmaster “Silver Snoopy Award” 50th Anniversary

10 Dicembre 2020 | OMEGA , Orologi Famosi , Recensioni Orologi

Ci sono pochi cronografi famosi al mondo, nessuno è come il Moonwatch, l'unico ad aver partecipato attivamente alla conquista della luna. Per quanto ripetitiva sia questa affermazione, va anche detto che il Moonwatch è stato l'unico a battere il Moonwatch. E' successo nel 1970, in occasione della missione Apollo 13, un "fallimento di successo" per ammissione della NASA. Il cinema ha pochi anni fa raccontato le gesta di Lovell, Swigert ed Haise tramandando alle nuove generazioni la storia di una missione che aveva altissime probabilità di finire in tragedia. Ciò che i cinefili non sanno è che quella missione, partita l'11 aprile 1970 dal Kennedy Space Center, poteva avere un esito diverso se i tre astronauti non avessero avuto al polso un Moonwatch, che ha funzionato da dispositivo di backup, quando la strumentazione di bordo è andata in tilt a centinaia di migliaia di chilometri dalla terra, a seguito di una esplosione.

omega-speedmaster-silver-snoopy-award-50th-anniversary-9Apollo 13 ha consegnato definitivamente lo Speedmaster alla storia, e ritengo più di quanto abbia fatto la missione Apollo per antonomasia, Apollo 11. Il cronografo del Moonwatch fu in quella occasione utilizzato per misurare con precisione i tempi di accensione dei motori e correggere la traiettoria del Lem, per un durata di 14 secondi che hanno segnato la differenza tra successo e fallimento. Se i test di certificazione della NASA e la missione Apollo 11 hanno presentato il Moonwatch al mondo, si può affermare che la missione Apollo 13 ha esaltato ulteriormente le qualità tecniche per cui era stato scelto. Realizzare un Omega Snoopy ed a maggior ragione la versione anniversario, Omega Speedmaster “Silver Snoopy Award” 50th Anniversary, ha un valore tanto importante da richiedere uno sforzo tecnico, concettuale, di marketing, straordinari, e soddisfare un livello di aspettativa di pubblico e community egualmente straordinario.

I rumor ed una scelta di marketing inattesa.

L'equipaggio dell'Apollo 13 rientrò sulla terra il 17 aprile 1970; talvolta penso che Omega avrebbe preferito presentare il nuovo Omega Speedmaster “Silver Snoopy Award” 50th Anniversary lo scorso aprile, anche se l'assegnazione ad Omega del Silver Snoopy Award risale al 5 ottobre dello stesso anno, data in cui nel 2020 il nuovo Snoopy è stato effettivamente presentato. Per buona parte del 2020, la community di appassionati Omega ha cercato spasmodicamente immagini del nuovo orologio, speculando su come sarebbe stata la versione commemorativa di Omega Silver Snoopy.

omega-speedmaster-silver-snoopy-award-50th-anniversaryAlla schiera degli appassionati si è da tempo unita quella degli speculatori di professione che aspettano occasioni del genere per lucrare sul mercato parallelo. Realizzato per la prima volta in edizione non limitata, Omega ha voluto probabilmente tenere sotto controllo, per quanto possibile, questo secondo fenomeno. Se verificate l'attuale quotazione della versione 2015 di Snoopy, infatti, scoprirete quanto un Omega Moonwatch Silver Snoopy sia tanto rilevante dal punto di vista collezionistico quanto lo è da quello puramente speculativo.

omega-speedmaster-silver-snoopy-award-50th-anniversary-11Mentre scrivo, è l'unico orologio sportivo in acciaio il cui "asking price", a mia memoria, è oltre sei volte superiore al prezzo di listino originale. Dal punto di vista del prodotto, Omega Speedmaster “Silver Snoopy Award” 50th Anniversary è il risultato di un progetto molto ambizioso ed il fatto di non essere limitato in numero non significa che sia facile da reperire; è presumibile che Omega produrrà secondo una logica "pull" senza mai rivelare il numero totale di orologi prodotti per anno (una strategia analoga a quella adottata per il nuovo 321) e che l'orologio andrà in phase-out ad un certo punto del suo ciclo vita, senza alcun preavviso.

Omega Speedmaster “Silver Snoopy Award” 50th Anniversary: com'è e cosa ha di particolare.

Il Silver Snoopy 2020 non è un orologio, è un'esperienza. Credo sia stato questo il concetto alla base del suo sviluppo. E' un prodotto di punta, esclusivo, al centro del progetto di rinnovamento della collezione Moonwatch e del progressivo riposizionamento verso l'alto di Omega. Ciò che rende questa versione diversa dalle attuali a catalogo è il modo in cui combina specifiche tecniche e, per la prima volta, animazione meccanica. E' una ricetta inedita fatta di un cronografo globalmente migliorato, e di una animazione con Snoopy protagonista; le due personalità coesistono e si completano.

omega-speedmaster-silver-snoopy-award-50th-anniversary-2La cassa si ispira alla quarta generazione di Speedmaster, un trend che verosimilmente coinvolgerà anche la riedizione del Moonwatch standard, e l'attenzione maniacale al più piccolo dettaglio è uno degli aspetti meno discussi: la lunetta in ceramica blu è un capolavoro di fattura, con la scala tachimetrica smaltata a rilievo. Il quadrante è in Ag925 ed il medaglione ufficiale di Silver Snoopy è inciso, in argento, all'interno del contatore dei secondi continui ad ore nove. Osservandolo attentamente, ed al giusto angolo, si nota un aspetto curioso: il blu di questo contatore è più brillante e chiaro di quello adottato sugli altri contatori; per individuarlo bisogna inclinare l'orologio ed esporlo alla luce. Gli indici a bastone applicati sono trattati PVD blu mentre le lancette di ore e minuti sono in alluminio.

Omega Speedmaster “Silver Snoopy Award” 50th Anniversary introduce per la prima volta una animazione su un Moonwatch, ed è una scelta che ha aperto un confronto tra sostenitori e detrattori alcuni dei quali l'hanno trovata una scelta frivola. A prima vista può oggettivamente sembrare frivola. Il fondo cassa non è né solido né a vista, offre una riproduzione dello spazio visto da dietro la luna, con la terra in lontananza ed una base smaltata che raffigura lo spazio stellato. In questo scenario ideale e tridimensionale, in cui la luna è realizzata mediante processo di metallizzazione micro strutturata e lo sguardo sembra perdersi nella profondità dello spazio, la terra ruota sullo stesso asse della lancetta dei secondi continui mentre il cronografo, una volta attivato, aziona un'animazione semplice e nascosta. Dopo alcuni secondi (circa dieci) dallo start, Snoopy emerge a bordo del modulo lunare simulando il viaggio di rientro verso la terra.

omega-speedmaster-silver-snoopy-award-50th-anniversary-6Dopo 14 secondi Snoopy si trova allineato alla terra. Si spiega ora perché le sfere di ore, minuti e cronografo siano in alluminio; il movimento, quando il crono è in funzione, deve muovere una lancetta addizionale, in silicio, montata simmetricamente rispetto alla lancetta crono centrale. L'alluminio è quindi necessario a bilanciare i carichi sostenuti dal movimento meccanico. L'animazione aggiunge un tocco di insensatezza al Moonwatch rendendo il Silver Snoopy divertente.

omega-speedmaster-silver-snoopy-award-50th-anniversary-7Il gioco si alterna ai dettagli tecnici; il fondello è dotato di sistema Naiad lock, brevetto Omega che consente di disporre le scritte sempre nello stesso ordine, quando si apre il fondo cassa per un'ispezione e lo si deve poi richiudere. Si ottiene tramite interposizione di un anello in Liquidmetal con il fondello posto inizialmente a 47° rispetto alla posizione di chiusura finale prevista. Nonostante la presenza dell'animazione, lo spessore di cassa è impercettibilmente superiore a quello di un Moonwatch standard, oltre ad essere più confortevole perché il fondo è completamente piatto (è un vetro zaffiro).

omega-speedmaster-silver-snoopy-award-50th-anniversary-8E' colorato ed a tinte forti, il Silver Snoopy, sebbene usi sostanzialmente due colori; in alcune occasioni preferirei un quadrante più chiaro perché l'argento brilla eccessivamente se esposto alla luce solare. Credo che i designer abbiano tratto ispirazione dallo schema, invertito, di uno Speedmaster Gemini 4 o da un moderno CK2998. Grazie alla strap in nylon, la cassa da 42 millimetri sembra più piccola e l'ardiglione, simile a quella adottata su First in Space, lo rende comodo e veloce da indossare. Il capitolo tecnico prosegue con il calibro 3861, seconda applicazione del 1861 ridisegnato e trasformato in Master Chronometer.

omega-speedmaster-silver-snoopy-award-50th-anniversary-1Sebbene non sia purtroppo dotato di ruota a colonne (me lo sarei sinceramente aspettato) è di gran lunga superiore al 1861, un calibro storico quanto obsoleto per le ambizioni del marchio e nel confronto con la concorrenza, anche interna. Il miglioramento non riguarda esclusivamente precisione di marcia e specifiche tecniche generali, ma usabilità e funzionamento; i tasti crono sono consistenti ed offrono un click deciso, con la partenza del cronografo esente dalla minima oscillazione, mentre la corona di carica ruota senza gioco.

Prezzo e considerazioni finali

Ad un prezzo di listino di 9.700 Euro, Omega Speedmaster “Silver Snoopy Award” 50th Anniversary non è a buon mercato anche se strategicamente posizionato sotto la soglia psicologica dei 10.000 Euro. L'obiettivo non è secondo me rendere il Silver Snoopy disponibile ad una platea più ampia, quanto ad una platea diversa. Il prezzo di listino allontanerà una buona fetta di fan dello Speedmaster standard la cui "soglia del dolore" è ben al di sotto di questa.

omega-speedmaster-silver-snoopy-award-50th-anniversary-3Il nuovo Silver Snoopy è un "talking piece" per eccellenza e mira secondo me a tagliare fuori gli Omega Speedmaster "wanna be". Disponibilità su richiesta e prezzo mirano ad avvicinare un pubblico alto spendente, non necessariamente più maturo orologicamente parlando, che ha più di un orologio in collezione e riconosce al Silver Snoopy il ruolo di outsider di lusso divertente, fuori dagli schemi, snob, irriverente e con una storia da raccontare unica.

omega speedmaster silver snoopy award 50th anniversary 4 omega speedmaster silver snoopy award 50th anniversary 5 omega speedmaster silver snoopy award 50th anniversary 6 omega speedmaster silver snoopy award 50th anniversary 7 omega speedmaster silver snoopy award 50th anniversary 8 omega speedmaster silver snoopy award 50th anniversary 9 omega speedmaster silver snoopy award 50th anniversary 10 omega speedmaster silver snoopy award 50th anniversary 11

(Photo credit: Marco Antinori per Horbiter®)

Gaetano C @Horbiter®

Instagram - Gaetano Cimmino

Potrebbe interessarti anche...

Loading Comments
  1. user WATCHED scrive:

    Articolo molto interessante Gaetano! Credo che Omega con questo Snoopy abbia superato di gran lunga gli altri due e si vede che sta cercando di riposizionarsi sul mercato alzando il proprio percepito. ;)

    • Horbiter® scrive:

      Ciao, non ho provato mai l'edizione limitata del 2015, ma credo che animazione, meccanica e finiture lo pongano un gradino sopra la precedente edizione, la più vicina per caratteristiche all'attuale. Vedremo come lo giudicherà il mercato. Grazie del commento, Gaetano.

  2. user Speedythebest scrive:

    L'edizione Snoopy più interessante e forse il miglior speedmaster di sempre. Ottimo articolo e foto spendide!

    • Horbiter® scrive:

      Grazie Speedythebest. Sicuramente il più divertente; tra i più interessanti inseriremmo anche il Moonshine™ Gold.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

« »


Horbiter

Iscriviti gratuitamente alla nostra Newsletter per ricevere direttamente nella tua casella di posta elettronica gli ultimi articoli pubblicati

ISCRIVITI
Horbiter

Iscriviti gratuitamente alla nostra Newsletter per ricevere direttamente nella tua casella di posta elettronica gli ultimi articoli pubblicati

Scroll to top