MBF Legacy Machine LM101 Frost Red Gold Limited Edition - 30 minuti al polso

MBF Legacy Machine LM101 Frost Red Gold Limited Edition - 30 minuti al polso

MBF Legacy Machine LM101 Frost Red Gold Limited Edition

06 Ottobre 2015 | MB&F , 30 minuti al polso , Basilea 2015

Ci è voluto un pò più del previsto per rilasciare il primo articolo su MB&F perchè per farlo è necessario spendere qualche giorno a Baselworld oppure trascorrere un weekend a Ginevra e visitare la galleria MAD (acronimo di Mechanical Art Devices). E’ qui che Maximilian Busser , fondatore di MB&F , espone dal 2011 tutte le collezioni degli orologi del marchio ed una raccolta dei più affascinanti oggetti meccanici creati dai migliori designer al mondo. Il nome MB&F è sinonimo di altissima orologeria e spirito visionario e di una bellissima avventura iniziata 10 anni fa (il marchio celebra il suo 10° compleanno proprio quest’anno), quando il marchio ha a presentato la sua prima Legacy Machine , esempio di orologio straordinario, rivoluzionario ma anche incredibilmente classico. La Legacy Machine , come il nome stesso suggerisce, è il marchio di fabbrica di MB&F , la collezione che riporta la mente degli appassionati all’età d’oro dell’orologeria, un periodo storico compreso tra la fine del 18° e la prima metà del 19° secolo, periodo in cui Breguet ha brevettato le più grandi invenzioni in orologeria.

Maximilian_Busser Il quadrante “Frost” che dà il nome all' MBF Legacy Machine LM101 Frost Red Gold Limited Edition è stato creato da Breguet proprio proprio in quegli anni e questo orologio, duecento anni dopo, rende omaggio a quella invenzione o, più in generale, per usare le parole di Maximilian, “ rappresenta cosa avrei creato se fossi vissuto in quegli anni ”. Ogni Legacy Machine ruota esteticamente e concettualmente intorno ad una parte ben precisa di un orologio: il bilanciere (ovvero l’intero sistema di regolazione) e la sua regolazione. La sua messa a punto rappresenta da secoli la sfida più grande di qualunque maestro orologiaio e lo era ancor di più in un’epoca in cui le avanzate tecnologie oggi disponibili non esistevano. L’ MBF Legacy Machine LM101 Frost Red Gold Limited Edition è l’ultimo capitolo del progetto Legacy Machine ed è il modello in cui questo concetto è stato estremizzato e semplificato ulteriormente dal punto di vista estetico.

MBF_LM101_Frost_Red_Gold_Limited_Edition Due ponti ricurvi lucidati a specchio (sono necessarie fino a cinque ore per renderle così lucide) sostengono il grande bilanciere rodiato, dotato di quattro viti di regolazione, montato in primo piano sul quadrante. Questa originale disposizione ha rivoluzionato completamente l’idea della tradizionale visualizzazione dell’ora e la disposizione dei componenti di un orologio: l’organo di regolazione principale è stato praticamente spostato dalla parte più interna del movimento, dove è spesso nascosto, al centro della scena. Il quadrante “Frost” è in realtà la platina principale del movimento ed è un omaggio all’omonimo brevetto di Breguet .

MBF_LM101_Frost_Red_Gold_Limited_Edition Il processo originale consisteva in un trattamento chimico superficiale che donava al quadrante una superificie argentata e granulare che lo proteggeva dagli effetti dell’ossidazione, in un’epoca in cui l’impermeabilità della cassa non esisteva ancora. La finitura "Frost" di MB&F viene realizzata oggi attraverso un delicato processo di abrasione meccanica che gli dona l'aspetto finale a grana fine che vedete in foto.

http://www.horbiter.com/media/uploads/mbf_LM101_Frost_Red_Gold_Limited_Edition_evi In sintesi, l’orologio ha una disposizione tridimensionale degli elementi, garantita dall’adozione di un vetro zaffiro eccezionalmente ricurvo, uno dei più ricurvi che abbia mai visto in un orologio; il trattamento antiriflesso è così intenso che ti sembra di poter toccare la ruota del bilanciere con un dito (ma non invisibile all’ottica di una macchina fotografica, è infatti quasi impossibile eliminare riflessi e distorsioni dell’immagine). Ad ore 2 un piccolo quadrante con numeri romani, che ricorda i quadranti in porcellana degli orologi da tasca d’epoca, indica l’ora, uno simile inserito ad ore 6 indica la riserva di carica.

mbf_LM101_Frost_Red_Gold_Limited_Edition Questi due quadranti sono animati da un calibro che è stato progettato da MB&F per poi essere rifinito a mano dal famoso maestro orologiaio Kari Voutilainen . E’ un chiaro omaggio agli orologi da tasca del 18° secolo; è un movimento quasi “low beat” (il bilanciere vibra a 2,5Hz ) con 23 rubini , ciascuno di taglia sovradimensionata rispetto alle normali dimensioni per ridurre gli attriti ed aumentare la durata dell’orologio.

http://www.horbiter.com/media/uploads/mbf_LM101_Frost_Red_Gold_Limited_Edition Il singolo bariletto, invece, garantisce una riserva di carica di 45 ore . E' un orologio meraviglioso ed un modo perfetto di reinterpretare l’orologeria nella sua forma più tradizionale, con una cassa da 40mm di diametro in oro rosso, realizzato in soli 33 esemplari (non ho alcuna informazione circa il prezzo ma ho più di un motivo per pensare che siano già stati tutti venduti). L’ MBF Legacy Machine LM101 Frost Red Gold Limited Edition è vincente perchè porta il concetto di “orologeria tradizionale” ad un livello diverso; idealmente tutto in questo orologio proviene dal passato ma ogni sua singola parte è stata ripensata e riposizionata in un modo così originale da aver creato qualcosa di mai visto prima (la vista del ponte, di lato, attraverso il vetro ricurvo mi ricorda vagamente una navicella spaziale).

(Photo credit: courtesy of MB&F; Horbiter's proprietary photo-shooting)

Gaetano C. @Horbiter

TWITTER @Gaetano Cimmino

« »

Scroll to top