Il Longines Skin Diver

Il Longines Skin Diver

13 Novembre 2018 | Longines , 30 minuti al polso Basilea 2018

A voler rispettare alla lettera le politiche di celebrazione degli anniversari, Longines avrebbe dovuto presentare l'edizione moderna dello Skin Diver nel 2019; avrebbe così celebrato sessant'anni esatti dalla presentazione del suo primo orologio subacqueo, ma ha deciso di anticipare i tempi.

longines-skin-diver-watch-2018-5Se alla base di questa scelta ci sia una strategia volta a cogliere le opportunità offerte dal crescente interesse per il mercato del vintage e le sue riedizioni, o si tratti invece del risultato di una roadmap di prodotto scritta anni fa, poco conta. I manager di Longines hanno la consapevolezza che la collezione Heritage ha un grande potenziale, che gli appassionati la adorano (soprattutto in Europa dove la storia del marchio è più diffusa che altrove) e che il segreto consiste nel riprodurre gli orologi storici nel modo più aderente possibile all'originale.

longines-skin-diver-watch-2018-6Tra tutti i modelli Heritage di cui ho scritto nessuno raggiunge un livello di somiglianza all'originale pari a quello mostrato dallo Skin Diver (gli si avvicina il RailRoad) e questo conferma che lo Skin Diver del '59, che vedete in queste foto di archivio di proprietà da Longines, è ancora tremendamente attuale.

longines-skin-diver-watch-originalIl nome indica una categoria di prodotto piuttosto che un trademark, perché gli skin diver erano molto popolari negli anni 60, epoca in cui il diving era agli albori: prodotti da molti marchi avevano un denominatore comune, ossia la cassa simmetrica, le anse allungate su cinturino in caucciù e la corona senza spallette di protezione.

longines-skin-diver-watch-2018-3Orologi di altri marchi del gruppo, come il Bathyscaphe di Blancpain, appartengono a questa categoria. Sottili, comodi e facili da usare pur essendo subacquei, gli Skin Diver erano subacquei commerciali più che tool-watch, non a caso Longines lo vende oggi con cinturino in pelle o in gomma e con lo stesso bracciale a maglia Milano che ha tempo fa montato sul più noto dei suoi vintage diver, l'Heritage Legend Diver.

longines-skin-diver-watch-2018-8Forte di un pedigree che pochi possono vantare, lo Skin Diver ha tre caratteristiche che confermano l'attenzione dei designer nel rispettare quasi religiosamente la tradizione: il fondo cassa è dotato di chiusura del tipo Super Compressor, la finestra della data, aspetto su cui in passato sia Longines che i competitor sono scivolati, è assente e gli indici sono stampati in vintage SuperLuminova®, materiale che viene usato anche sulle sfere.

longines-skin-diver-watch-2018-4Ultimo, ma non meno importante, è il vetro glass-box in zaffiro trattato antiriflesso che sostituisce il vetro plastica del 1959 (al tempo non esisteva ancora quello in esalite). Altro elemento riprodotto tal quale è la lunetta unidirezionale: è oggi trattata PVD nero, mentre tutto nuovo è il calibro 888 da 64 ore di riserva di carica che monta proprio il RailRoad.

longines-skin-diver-watch-2018-10Il quadrante merita un capitolo a parte, perché è un omaggio al mondo vintage in lungo e in largo: gli indici stampati sono più lunghi del previsto sulle decine, mentre i piccoli numeri arabi disposti ai quattro punti cardinali e la finitura nera graineé del quadrante sono puro piacere alla vista. Ben proporzionata è la dimensione da bordo a bordo (corona esclusa) della cassa, pari a 42mm ma con un favorevole rapporto con lo spessore (veste come un 40mm).

longines-skin-diver-watch-2018-1Il Longines Skin Diver è già un successo di mercato eppure il prezzo, se consideriamo il posizionamento medio di un Longines solo tempo, non è basso, anche se è competitivo in senso assoluto: 2.530€. Se devo provare ad interpretare questa scelta, da osservatore esterno, è la misura di quanto la collezione Heritage stia crescendo nella considerazione del pubblico e di quanto Longines stia coraggiosamente incrementando il suo posizionamento, pur facendo attenzione alla severa segmentazione dei marchi del Gruppo Swatch.

longines-skin-diver-watch-2018-9Per stessa ammissione di Walter Von Känel, che ho intervistato in occasione del lancio del Conquest V.H.P. Flash Setting GMT a Roma, la collezione Heritage pesa orientativamente il 5% (in volume) sul totale del venduto del marchio e questo dato ne fa automaticamente una collezione per appassionati estimatori di Longines e dei modelli storici. Persone disposte perciò a riconoscerle un valore superiore, a patto di trovare gli ingredienti giusti. Il mio auspicio è quindi che Longines continui a lavorare in questa direzione, riportando in vita anche uno Skin Diver Cronografo erede naturale, magari, del CH30.

longines skin diver watch 2018 8 longines skin diver watch 2018 7 longines skin diver watch 2018 6 longines skin diver watch 2018 5 longines skin diver watch 2018 4 longines skin diver watch 2018 3 longines skin diver watch 2018 2 longines skin diver watch 2018 1 longines skin diver watch 2018 longines skin diver watch 2018 10 longines skin diver watch 2018 9

(Photo credit: Horbiter®'s proprietary photo-shooting by Simona Bertogliatti)

Gaetano C @Horbiter®

Instagram - Gaetano Cimmino

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

« »


Horbiter

Iscriviti gratuitamente alla nostra Newsletter per ricevere direttamente nella tua casella di posta elettronica gli ultimi articoli pubblicati

ISCRIVITI
Horbiter

Iscriviti gratuitamente alla nostra Newsletter per ricevere direttamente nella tua casella di posta elettronica gli ultimi articoli pubblicati

Scroll to top