Hamilton Khaki Pilot Pioneer Mechanical

Hamilton Khaki Pilot Pioneer Mechanical

C'era una volta...la Royal Air Force e gli orologi W10.

07 Ottobre 2019 | Hamilton , 30 minuti al polso , Orologi da Aviatore

Abbiamo girato l'Italia per trovare uno scenario adatto a raccontare l'Hamilton Khaki Pilot Pioneer Mechanical (e, seppur brevemente, il suo cugino al quarzo, il Khaki Aviation Pilot Pioneer Chrono Quartz). Probabilmente il luogo più adatto sarebbe stata una base militare inglese della Royal Air Force o un museo inglese dell'aviazione, visto che parliamo di un orologio degli anni settanta fornito ai militari inglesi, ma l'impresa sarebbe stata a dir poco sfidante.

hamilton-khaki-pilot-pioneer-mechanical-H76419931-photo-shootingFu in quegli anni che il marchio di Lancaster dotò la Royal Air Force dell'Hamilton W10, un orologio meccanico a carica manuale prodotto specificatamente dal 1973 al 1976, destinato ai piloti, e l'ultimo di una lunga serie di orologi, come i Khaki Field, che sono orgogliosamente al polso di veterani o sono in vendita sui principali marketplace del vintage, pronti ad entrare nella collezione di qualche facoltoso collezionista.

hamilton-khaki-pilot-pioneer-mechanical-H76419931-setteIl genere militare ha una vasta schiera di appassionati e il W10 è uno dei pezzi più ambiti. Hamilton, nel riproporne la versione moderna, sembra aver usato una tecnica di "reverse engineering", tanto è fedele il Khaki Pilot Pioneer Mechanical al modello originale.

hamilton-khaki-pilot-pioneer-mechanical-H76419931-duePersonalmente ho un debole per gli orologi con cassa di forma, sebbene la taglia di questo sia un po' piccola per il mio polso: marketing manager e designer del marchio hanno optato per una replica 1:1 dell'originale, sostituendo un oggetto con specifiche militari di cinquant'anni fa con un prodotto moderno, senza rinunciare alle proporzioni: 33 x 36mm di dimensioni di cassa.

hamilton-khaki-pilot-pioneer-mechanical-H76419931-ottoSe, conservando il rapporto tra lunghezza e larghezza (1,1), costruissero anche una versione più grande, farebbero felici tutti coloro ai quali l'orologio piace, ma lo trovano un po' troppo piccolo per il loro polso. In alternativa, si può sempre optare per un Khaki Field Mechanical 50mm. L'operazione "riedizione" è stata rispettata alla lettera, il vetro "glass box" è trattato antiriflesso, ma è minerale, non zaffiro. Tutto il resto è modernissimo a partire dal calibro H-50 con 80 ore di riserva di carica, rigorosamente a carica manuale, una scelta che ha la mia piena approvazione.

hamilton-khaki-pilot-pioneer-mechanical-H76419931-quattroUn altro perfetto richiamo al W10 è il quadrante nero a grana fine, privo di finestra della data, con lancetta dei secondi in nichel e indici in Super-Luminova® color crema. Se potessimo viaggiare nel tempo, un pilota della RAF degli anni '70 probabilmente quasi non si accorgerebbe della differenza tra nuovo e vecchio, se non per la presenza sul primo del simbolo a forma di freccia sul quadrante che tradisce le specifiche militari, non più richieste sulla versione moderna.

hamilton-khaki-pilot-pioneer-mechanical-H76419931-noveIl W10 risale agli anni settanta, ma Hamilton ha fornito vari eserciti, tra cui l'esercito americano, ad esempio, anche negli anni sessanta, con prodotti indicati con specifica MIL-W-46374 o GG-W-113. Il nome W10 rappresenta, di fatto, una specifica e non un modello esclusivo di Hamilton.

hamilton-khaki-aviation-pilot-pioneer-chrono-quartz-H76522531-unoSul set abbiamo portato anche un Khaki Aviation Pilot Pioneer Chrono Quartz, un moderno cronografo al quarzo (che proporrei anche con movimento meccanico, quanto prima) che richiama i crono con cassa asimmetrica forniti al Ministero della Difesa inglese tra la fine degli anni settanta ed i primi anni ottanta.

hamilton-khaki-aviation-pilot-pioneer-chrono-quartz-H76522531Due orologi piuttosto diversi, ma l'eroe è senza dubbio il Khaki Pilot Pioneer Mechanical, che Hamilton ha chirurgicamente posizionato sotto i 1.000€ (il crono al quarzo costa 560€), dotandolo di un modernissimo movimento a carica manuale, una NATO strap in nylon (in alternativa c'è n'è una in pelle) ed il logo storico che completa alla perfezione il look militare, vintage.

hamilton khaki aviation pilot pioneer chrono quartz H76522531 due hamilton khaki pilot pioneer mechanical H76419931 undici hamilton khaki pilot pioneer mechanical H76419931 dieci hamilton khaki pilot pioneer mechanical H76419931 nove hamilton khaki pilot pioneer mechanical H76419931 otto hamilton khaki pilot pioneer mechanical H76419931 sette hamilton khaki pilot pioneer mechanical H76419931 sei hamilton khaki pilot pioneer mechanical H76419931 cinque hamilton khaki pilot pioneer mechanical H76419931 quattro hamilton khaki aviation pilot pioneer chrono quartz H76522531 uno hamilton khaki pilot pioneer mechanical H76419931 tre hamilton khaki pilot pioneer mechanical H76419931 due hamilton khaki pilot pioneer mechanical H76419931 uno hamilton khaki aviation pilot pioneer chrono quartz H76522531 hamilton khaki pilot pioneer mechanical H76419931 photo shooting hamilton khaki pilot pioneer mechanical H76419931

(Photo credit: Pasquale Contento per Horbiter®)

Gaetano C @Horbiter®

Instagram - Gaetano Cimmino

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

«


Horbiter

Iscriviti gratuitamente alla nostra Newsletter per ricevere direttamente nella tua casella di posta elettronica gli ultimi articoli pubblicati

ISCRIVITI
Horbiter

Iscriviti gratuitamente alla nostra Newsletter per ricevere direttamente nella tua casella di posta elettronica gli ultimi articoli pubblicati

Scroll to top