Hamilton Intra-Matic 68 Chrono

Hamilton Intra-Matic 68 Chrono

Hamilton rilancia il suo storico cronografo a due contatori e quadrante reverse panda

24 Aprile 2017 | Hamilton, 30 minuti al polso, Basilea 2017,

Se siete appassionati di crono vintage con pulsanti a pompa e quadrante panda, Hamilton ha appena presentato il nuovo Hamilton Intra - Matic 68 Chrono , cronografo a due contatori con un vero pedigree storico. Nel 1968 il marchio di origini americane ha lanciato sul mercato un cronografo a due contatori in due versioni, una con quadrante panda l'altro reverse panda, a soli due contatori con fondo nero e registri bianchi o viceversa da 36mm e movimento a carica automatica. E' uno degli orologi vintage più apprezzati sul mercato ed anche più difficili da trovare. Bello ed equilibrato, è stato riproposto in modo quasi fedele incluso il logo storico Hamilton caratteristico della collezione Intra - Matic .

Hamilton-Intra-Matic-68-chronograph-vintage-versus-modern E' incredibile quanto Hamilton abbia voluto recuperare fedelmente il design storico del cronografo originale. Tutto è stato realizzato esattamente come sul primo Intra - Matic , seppur reinterpretato considerando che la cassa del nuovo Intra - Matic 68 arriva alla soglia dei 42mm di diametro. L'unico elemento che non è stato probabilmente riproposto tal quale è il vetro, uno zaffiro antiriflesso piatto ha sostituito l'originale in esalite, curvato tipo glass box. La scala tachimetrica è dello stesso colore bianco dei due grandi registri, a sinistra quello dei secondi continui ed a destra quello dei 30 minuti crono. Sul modello originale la scala tachimetrica era di colore bianco su fondo nero, con una scala non lineare che arrivava fino ai 1000km/h contro i 400km/h e scala lineare del moderno Hamilton Intra - Matic 68 Chrono .

Hamilton-Intra-Matic-68-chronograph-2 I due registri non sono solo più grandi degli originali in rapporto alla larghezza del quadrante, occupandone così gran parte, ma sono ciascuno centrato tra l'asse verticale di rotazione delle sfere e la minuteria senza toccarla, mentre sull' Hamilton Intra-Matic 68 Chrono originale i due registri andavano in tangenza con la minuteria, una caratteristica comune ai crono a due contatori dell'epoca. Il riferimento del nuovo Hamilton Intra - Matic 68 Chrono è la versione Chronograph B dell'originale, mentre la versione A indicava quella con quadrante bianco e contatori neri.

Hamilton-Intra-Matic-68-chronograph-5 La sfera centrale dei secondi crono è di color bianco neve, come la definisce Hamilton , così come perfettamente bianche sono le estremità degli indici applicati realizzate in Super - Luminova ®. La data è inserita verticalmente ad ore sei in una finestra con fondo completamente nero per non impattare eccessivamente sul quadrante di un orologio che poteva tranquillamente farne a meno senza perdere un grammo della sua funzionalità ma guadagnando in stile e sapore vintage.

Hamilton-Intra-Matic-68-chronograph-6 Sul fondello dell' Hamilton Intra - Matic 68 Chrono vi è un bel motivo con la H di Hamilton replicata a raggiera che interrompe la completa lucidatura di cassa, fondello, pulsanti e corona. Altra novità importante è l'introduzione di una strap in pelle con fibbia ad ardiglione con foratura che richiama una Rally strap. L' Hamilton Intra - Matic 68 Chrono monta il calibro H - 31 , versione riveduta e corretta di un Valjoux 7750 in cui la riserva di carica è passata da 42 a 60 ore , uno dei risultati del lavoro di miglioramento continuo dell'efficienza dei calibri prodotti da ETA che sono montati trasversalmente dai marchi Hamilton e MIDO in particolare.

Hamilton-Intra-Matic-68-chronograph-3 Un Hamilton Intra - Matic 68 Chrono viene proposto ad un prezzo di poco superiore ai 2000 € (in soli 1968 esemplari), un prezzo eccezionalmente competitivo se penso al prezzo medio di mercato di un cronografo automatico con movimento Valjoux, alla bellezza del suo quadrante " reverse panda " ed al fatto che difficilmente ti stanca un cronografo di questo tipo, diventato eccezionalmente popolare negli ultimi anni, ragione per cui Hamilton ha probabilmente pensato di riportarlo in vita.

Hamilton Intra Matic 68 chronograph 2 Hamilton Intra Matic 68 chronograph 3 Hamilton Intra Matic 68 chronograph 4 Hamilton Intra Matic 68 chronograph 5 Hamilton Intra Matic 68 chronograph 6 Hamilton Intra Matic 68 chronograph vintage versus modern Hamilton Intra Matic 68 chronograph_c99e6XC

(Photo credit: Horbiter's proprietary photo-shooting by Entropik)

Gaetano C @Horbiter®

@Gaetano Cimmino

« »

Scroll to top