Glashütte Original Senator Excellence

Glashütte Original Senator Excellence

40mm, un calibro superlativo e..no data!

29 Maggio 2016 | Glashutte Original , 30 minuti al polso , Basilea 2016

Dopo una settimana che passerà alla storia più per le operazioni di fusioni ed acquisizioni che per gli argomenti legati strettamente all'orologeria, è arrivato il momento di tornare a parlare di orologi e pura meccanica. Nel primo caso mi riferisco all'acquisizione di Frederique Constant, Alpina ed Ateliers de Monaco da parte del colosso giapponese Citizen, che rafforza ulteriormente la sua presenza, già garantita con Angelus e Arnold & Son attraverso la manifattura La-Joux Perret, in Europa; nel secondo il riferimento è al nuovo calibro 36 di Glashutte Original, un nome scelto forse con poca furbizia (o volutamente?) dal marketing del marchio, perché associato facilmente ad un calibro della concorrenza. 

Glashutte Original Senator Excellence Horbiter 9Quattro i pilastri che hanno guidato lo sviluppo del nuovo calibro 36: estrema stabilità, lunga autonomia, elevata precisione ed estetica. Glashütte ha posto una attenzione estrema alla creazione del nuovo movimento, riducendone il numero di parti, creando un calibro automatico estremamente compatto, anche esteticamente "fluido", grazie al rotore di carica pesantemente scheletrato. In questo senso il rotore di carica bidirezionale elimina la presenza del cricchetto di carica mentre un sistema a baionetta simile a quello che viene usato nelle macchine fotografiche per il fissaggio dell'ottica, consente un alloggiamento del movimento all'interno della cassa del Glashütte Original Senator Excellence, la collezione che lo porta al debutoo, che ne aumenta la resistenza agli urti e semplifica la sua assistibilità in caso di operazioni di service.
Glashutte Original Senator Excellence Horbiter 6La spirale in silicio è arrivata anche in Glashütte Original, prosegue quindi la migrazione delle tecnologie all'interno dei marchi del gruppo e non c'è da meravigliarsi se i tempi siano così differenti gli uni dagli altri; non è questione di maturità della tecnologia ma semplicemente che la tecnologia al silicio è "a scaffale" come si dice in gergo ed ogni marchio la adotta e la adatta secondo i propri piani di sviluppo.
Glashutte Original Senator Excellence Horbiter 4Glashütte Original è uno dei marchi più tradizionalisti del Gruppo, a mio avviso anche più di Breguet, ed ha voluto probabilmente aspettare lo sviluppo di un calibro completamente nuovo (o famiglia di nuovi calibri?) prima di applicare questa tecnologia in modo organico. La spirale in silicio è immune a magnetismo e variazioni di temperatura ed ha un'ampiezza di oscillazione fortemente isocrona (non conosce, a differenza dei metalli, fenomeni di isteresi meccanica). Il calibro 36 è inoltre testato in 6 diverse posizioni contro le 5 normalmente previste dal COSC, una personalizzazione del test svizzero, sebben ancora lontano da quanto previsto dal Master Chronometer, il benchmark, interno tra l'altro, di mercato.
Glashutte Original Senator Excellence Horbiter 2Il Glashütte Original Senator Excellence è del resto tradizione: il suo calibro 36 coniuga il meglio della tecnologia applicata alla quintessenza dell'orologeria tradizionale, come le 100 ore di massima autonomia associate ai 4Hz di frequenza del bilanciere, ovvero durata associata a precisione. Per farlo, in Glashütte hanno usato un solo bariletto, allungato la molla e massimizzato il numero degli avvolgimenti attorno ad un albero del bariletto dalle dimensioni ridotte rispetto allo standard.
Glashutte Original Senator Excellence Horbiter 8Esteticamente, i calibri Glashütte Original sono in assoluto tra i più pregevoli per finiture ed estrema cura dei dettagli ed il 36, pur essendo un solo tempo, viene realizzato con in mente un chiaro obiettivo: dare il massimo piacere e senso di appagamento al possessore di un Glashütte Original Senator Excellence. La platina a tre quarti, il rotore in acciaio ed oro con il logo in vista, la decorazione con motivo a nastro, il treno degli ingranaggi del sistema di carica manuale contribuiscono ad un insieme ricco, appagante che pone la qualità della meccanica in primo piano e fa da contraltare ad uno stile del quadrante che definire "understated" è quantomeno semplicistico. 
Glashutte Original Senator Excellence Horbiter 10Il quadrante è un inno alla semplicità teutonica con i numeri romani disposti al 6 ed al 12, ma estremamente sottili ed ottenuti tramite taglio laser, seguito da processo di galvanizzazione, accoppiati a minuti dello stesso colore, mentre sulla versione in oro giallo, gli indici sono di colore rosso e creano con il colore della cassa e le lancette "poir" di colore blu un mix affascinante.
Glashutte Original Senator Excellence Horbiter 7Glashütte Original ha realizzato anche una terza versione del Glashütte Original Senator Excellence, che rievoca i suoi famosi orologi da osservazione ed anche qualche collezione di almeno dieci anni fa, con cassa in acciaio e numeri arabi e minuteria chemin de fer di colore bianco, una combinazione che segna però il passo rispetto alle altre due versioni. In 40mm per 10mm, il Glashütte Original Senator Excellence è uno dei più appaganti, raffinati, avanzati ed originali tre sfere classici esistenti, argomento di conversazione tra cultori di alta orologeria che si incontrano un giorno in un antico caffè del centro e tirano fuori dal loro panno di velluto ciascuno il proprio classico.

Glashutte_Original_Senator_Excellence_Horbiter_10 Glashutte_Original_Senator_Excellence_Horbiter_9 Glashutte_Original_Senator_Excellence_Horbiter_7 Glashutte_Original_Senator_Excellence_Horbiter Glashutte_Original_Senator_Excellence_Horbiter_3 Glashutte_Original_Senator_Excellence_Horbiter_5 Glashutte_Original_Senator_Excellence_Horbiter_6 Glashutte_Original_Senator_Excellence_Horbiter_4
 

(Photo credit: Horbiter's proprietary photo-shooting)

Gaetano C @Horbiter

TWITTER @Gaetano Cimmino

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

« »



Iscriviti gratuitamente alla nostra Newsletter per ricevere direttamente nella tua casella di posta elettronica gli ultimi articoli pubblicati

ISCRIVITI


Iscriviti gratuitamente alla nostra Newsletter per ricevere direttamente nella tua casella di posta elettronica gli ultimi articoli pubblicati

Scroll to top