Il ROLEX Sea-Dweller 126600

Il ROLEX Sea-Dweller 126600

L'anello di congiunzione tra Submariner e Deepsea

26 Maggio 2018 | ROLEX , 30 minuti al polso , Orologi subacquei , Basilea 2017

Ogni anno alla fine di marzo nei corridoi di Baselworld , Rolex scatena l'entusiasmo di giornalisti ed appassionati. Il momento in cui lentamente si alzano le saracinesche delle vetrine del suo stand come un rituale per adepti, un rito in cui tutte le ipotesi sulle nuove collezioni fatte dalla stampa internazionale si sciolgono come neve al sole e lasciano la parola all'evidenza. È in questo rito la misura dell'attesa e delle aspettative che il marchio ginevrino genera tra le folle, un momento che accade una sola volta all'anno per questo marchio.

Rolex-Sea-Dweller-126600-orologio-2017-tre Lo scorso anno ha indicato che mezzo secolo è passato dalla genesi dell'orologio sportivo subacqueo in assoluto più famoso al mondo. Non il primo subacqueo professionale che sia stato commercializzato perché quel primato appartiene al Blancpain Fifty Fathoms , ma sicuramente quello più celebrato. Era il 1967 quando il Rolex Sea Dweller , il compagno fedele delle spedizioni Comex , apparve per la prima volta sul mercato e portò con se una novità: fu il primo orologio da polso a montare una piccola valvola rotonda sul lato della cassa per poter espellere l'elio entrato nella cassa stessa durante la fase di decompressione di una immersione in saturazione. Il Rolex Sea Dweller non è stato quindi il primo orologio subacqueo della storia, ma è quello che ha aperto la strada al concetto moderno di strumento professionale (e per grandi profondità), introducendo la prima grande innovazione che molti marchi hanno successivamente adottato. Ha fatto perciò scuola, così come in epoca moderna hanno fatto scuola i subacquei giapponesi che quella valvola l'hanno eliminata.

Rolex-Sea-Dweller-126600-orologio-2017-sette Il Rolex Sea Dweller 126600 rende omaggio al modello originale, con la scritta Sea Dweller stampata in rosso sul quadrante, per la felicità di collezionisti ed amanti del marchio ma, tolto questo vezzo estetico e storico, guidato da una evidente operazione di marketing nostalgico, qual è il significato del Sea Dweller più grande della storia? Il Submariner per diver professionisti, come mi sento di definirlo, ha preso una strada diversa, aumentando la dimensione della cassa fino a 43mm , una mossa con cui Rolex ha voluto evidentemente dividere i suoi subacquei iper professionali dai più classici subacquei da sera (i Submariner appunto), una mossa che ha un suo senso logico all'interno di una strategia di chiara suddivisione di collezioni, che perde un attimo di coerenza quando si vede che il vetro zaffiro monta una lente Cyclope per la prima volta, una scelta piuttosto strana, ma comprensibile nell'ottica di trasformazione da Submariner a Deepsea .

Rolex-Sea-Dweller-126600-orologio-2017-sei Il Rolex Sea Dweller 126600 mi è sempre piaciuto per la sua personalità da elegante tool watch con vetro perfettamente piatto ma è anche vero che quando queste foto sono state scattate non ero purtroppo presente e non sono perciò stato in grado di toccare e vedere il nuovo Rolex Sea Dweller di persona. La sensazione è quella di vedere un Submariner professionale, ingrandito, più spesso del normale al quale è stata lasciata la lente ciclopica. Rolex ha aumentato il diametro per integrare il nuovo Sea-Dweller all'interno della categoria dei subacquei iper-professionali e staccarlo così come dimensioni (evitando un probabile overlap di prodotto) dai Submariner pur lasciando un legame estetico proprio con quest'ultimo. Il Rolex Sea Dweller 126600 rappresenta così un modello di transizione tra le due collezioni. Esternamente, se si esclude l'aumento di diametro della cassa, che lo pone come vera alternativa al DeepSea (un millimetro più grande ma decisamente più spesso considerando che arriva a 3900m ), tutte le caratteristiche tipiche della produzione Rolex dal 2008 sono rimaste immutate: la lunetta graduata unidirezionale ha l'inserto in Cerachrom con graduazione rivestita di un sottile strato di platino aggiunto mediante processo PVD . La dentellatura sulla lunetta è decisamente più spessa ed adatta ad essere presa con i guanti da immersione.

Rolex-Sea-Dweller-126600-orologio-2017-cinque La vera novità è all'interno, dove il calibro 3135 è stato sostituito dal nuovo 3235 che già equipaggia ormai diversi modelli Rolex . Un calibro particolarmente evoluto, per non dire riprogettato completamente: gli ingegneri di Rolex hanno rinnovato più del 90% dei componenti, ne hanno aumentato la riserva di carica fino a 70 ore , hanno introdotto lo scappamento Chronergy che migliora notevolmente l'efficienza di conversione dell'energia che dal bariletto arriva all'organo regolatore. Come sempre accade nei movimenti Rolex , gli effetti sono visibili nell'uso sul lungo periodo (l'affidabilità dei calibri Rolex è proverbiale) più che nelle finiture che non sono e non saranno mai visibili ad occhio nudo, un aspetto che li rende particolarmente appetibili ed interessanti per riparatori ed esperti che si divertono a smontarli e evidenziare tutte le differenze tra vecchia e nuova versione di un calibro del marchio, da sempre. Le finiture sul calibro non sono mai state una priorità per il marchio di Ginevra che ha sempre puntato sulle prestazioni piuttosto che sulle decorazioni.

Rolex-Sea-Dweller-126600-orologio-2017-due Il nuovo Rolex Sea Dweller 126600 rientra come tutti i nuovi Rolex all'interno dei parametri che lo rendono un Cronometro Superlativo con una precisione non più garantita dal COSC (ormai evidentemente obsoleto), quanto da un processo interno di verifica della precisione certificato da una procedura che è diventata di manifattura come lo è tutto il resto, dalla forgiatura delle billette per realizzare le casse in 904L (un acciaio di particolare lucentezza ma soggetto a graffiarsi facilmente) nel suo reparto di metallurgia alla produzione di tutti i componenti di un calibro, inclusa la spirale in Parachrom Blue (antimagnetica).

Rolex-Sea-Dweller-126600-baselworld-booth-2017 Il Rolex Sea Dweller 126600 ha un prezzo che supera di slancio la soglia dei 10000 euro ( 10550 ). Il prezzo a soglia psicologica stabilito alcuni fa dal marchio per i suoi Oyster in acciaio è un lontano ricordo ma le considerazioni sul valore di un Rolex vanno oltre la canonica associazione prezzo-prodotto, soglia ormai riconosciuta dal mercato. Vanno ben oltre le caratteristiche tecniche che sono note a tanti e sulle quali si rischia ormai di annoiare chi legge.

Rolex-Sea-Dweller-126600-baselworld-booth-2017-2 Quando si acquista un Rolex Sea Dweller 126600 o, sarebbe meglio dire, un Rolex Sea Dweller Oystertsteel secondo l'ultima nomenclatura degli orologi in acciaio di Rolex , non si acquista solo un diver di eccellente qualità costruttiva, si compra un pezzo di storia ed un'esperienza che va oltre il semplice prodotto, include fattori quali il fascino del marchio ed il modo in cui il prodotto è presentato, un aspetto non secondario e che molti trascurano, che include un sapiente modello di comunicazione, che si tratti del sito ufficiale piuttosto che dell'installazione tematica presente nello stand a Basilea dello scorso anno. Non il primo Rolex Oystersteel che prenderei perché, nella stessa fascia di prezzo, sceglierei un più elegante e versatile Rolex Yacht - Master 40mm 116621 Acciaio e Oro Everose , che ha anche un prezzo di mercato inferiore (il Rolex Sea Dweller Oystertsteel nuovo supera di circa 3000 € il suo prezzo suggerito, mentre scrivo) ed è in acciaio ed oro.

CATALOGO OROLOGI : scopri tutte le caratteristiche tecniche del Rolex Sea Dweller Oystertsteel .

Rolex Sea Dweller 126600 orologio 2017 sette Rolex Sea Dweller 126600 orologio 2017 cinque Rolex Sea Dweller 126600 orologio 2017 sei Rolex Sea Dweller 126600 orologio 2017 quattro Rolex Sea Dweller 126600 orologio 2017 tre Rolex Sea Dweller 126600 orologio 2017 due Rolex Sea Dweller 126600 orologio 2017 Rolex Sea Dweller 126600 baselworld booth 2017 2

(Photo credit: Horbiter's proprietary photo-shooting)

Gaetano C @Horbiter®

@Gaetano Cimmino

Instagram -  Gaetano Cimmino

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

« »



Iscriviti gratuitamente alla nostra Newsletter per ricevere direttamente nella tua casella di posta elettronica gli ultimi articoli pubblicati

ISCRIVITI


Iscriviti gratuitamente alla nostra Newsletter per ricevere direttamente nella tua casella di posta elettronica gli ultimi articoli pubblicati

Scroll to top