Montblanc Heritage Chronometrie Collection Twincounter Date - Delizioso!

Montblanc Heritage Chronometrie Collection Twincounter Date - Delizioso!

Montblanc Heritage Chronometrie Collection Twincounter Date - Delizioso!

13 Febbraio 2016 | Montblanc , 30 minuti al polso SIHH 2016

Montblanc ci tiene a precisare che il nuovo Montblanc Heritage Chronometrie Collection Twincounter Date prende ispirazione dal Minerva Pythagore. Del Pythagore esistono almeno due versioni tra loro piuttosto diverse, ma é probabile che Montblanc si sia ispirata alla I, con numeri arabi in oro applicati, sfere a gladio ed il calibro 48 a carica manuale. Ho speso quasi un'ora a passare in rassegna la sezione immagini di Google per provare a capire quale sia l'originale cui Montblanc ha fatto esplicito riferimento, con risultati piuttosto scarsi. Ho deciso allora di dare uno sguardo alla collezione Villeret che rappresenta l'ereditá di Minerva e, se devo trovare una qualche somiglianza con un moderno Minerva, la trovo nel Montblanc Vintage Tachy Date che fa parte di quella collezione. 

Montblanc Heritage Chronometrie Collection Twincounter Date 3Il Montblanc Heritage Chronometrie Collection Twincounter Date é una brillante interpretazione pseudo-complicata di un tre sfere con data, che a prima vista sembra un crono monopulsante proprio come il Tachy Date. Chi lo ha disegnato ha semplicemente disposto simmetricamente il piccolo contatore dei secondi altrimenti inserito ad ore 6 ed un altro piccolo contatore ad ore 3 con una lancetta a freccia che ruota sul datario.
Montblanc Heritage Chronometrie Collection Twincounter Date 2Per ravvivare il quadrante, Montblanc ha usato accenti blu per le sfere ed il rosso a contrasto per la scala dei giorni (esclusivamente il giorno 31) e per i 60 secondi ad ore 3. Per il resto i due contatori hanno uno stile diverso e volutamente a contrasto, non solo perché le informazioni da visualizzare sono differenti ma perché é chiaro l'intento di dare un tono vagamente complicato e leggermente asimmetrico ad un tre sfere con data. Il risultato é eccellente: 40mm di cassa per 9,85mm di spessore ed un vetro completamente piatto mi sembravano perfetti giá a dicembre quando il Twincounter Date faceva parte, insieme all'Annual Calendar, delle anteprime 2016 presentate alla stampa all'interno della boutique milanese del marchio.
Montblanc Heritage Chronometrie Collection Twincounter Date 5Impressione confermata a fine gennaio durante la conferenza stampa di Montblanc, in cui il Twincounter é ed é rimasta una delle novitá piú interessanti insieme a tourbillonore del mondo e crono monopulsanti. La progressva verticalizzazione di Montblanc ha consentito inoltre di sviluppare al proprio interno il calibro MB 24.23, complicazione di un calibro industriale da 38 ore di riserva di carica e 4Hz.
Montblanc Heritage Chronometrie Collection Twincounter Date 4La cosa che ha colpito tutti é il prezzo, pari a 2790€. Pur con la consapevolezza che Montblanc rappresenti la porta d'ingresso al mondo dell'alta orologeria ed ai diversi marchi del gruppo, siamo di fronte ad un prezzo "d'altri tempi" se consideriamo l'esplosione dei listini degli ultimi anni, in molti casi ingiustificati. Il Montblanc Heritage Chronometrie Collection Twincounter Date é un ottimo modo per iniziare, un due contatori attraente, con quadrante bianco-argenté elegante ed un accenno di sportivitá, ad un prezzo "inattaccabile"! 

(Photo credit: Horbiter's proprietary photo-shooting by Entropik)

Gaetano C @Horbiter

TWITTER @Gaetano Cimmino

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

« »


Horbiter

Iscriviti gratuitamente alla nostra Newsletter per ricevere direttamente nella tua casella di posta elettronica gli ultimi articoli pubblicati

ISCRIVITI
Horbiter

Iscriviti gratuitamente alla nostra Newsletter per ricevere direttamente nella tua casella di posta elettronica gli ultimi articoli pubblicati

Scroll to top