HUBLOT MP05 LaFerrari Titanium

HUBLOT MP05 LaFerrari Titanium

24 Giugno 2014 | Hublot , 30 minuti al polso , Alta Orologeria , Avantgarde Basilea 2014

L'HUBLOT definitivo

HUBLOT MP05 LaFerrari Titanium

637 componenti, 50 giorni di riserva di carica ed 11 bariletti. Questi tre numeri descrivono in sintesi la più straordinaria macchina del tempo che HUBLOT abbia mai concepito: l'HUBLOT MP05 LaFerrari. Il resto lo fa il design dell'hyperwatch che HUBLOT ha sviluppato ispirandosi alla più veloce ed avanzata vettura stradale che Ferrari abbia mai concepito, e che ha semplicemente chiamato “LaFerrari”, ad indicare che si tratta della sua auto sportiva definitiva.

HUBLOT LaFerrari

L'HUBLOT MP05 LaFerrari è una macchina del tempo prodotta in soli 50 esemplari e presentata la prima volta nel 2013, in occasione della presentazione della hypercar di Maranello e riproposta quest'anno in una seconda versione (quella che vedete in foto), caratterizzata da un'architettura innovativa, composta da una cassa dalla forma vagamente trapezoidale che richiama, nella sua geometria, il classico cofano motore a vista che Ferrari adotta su tutte le sue vetture a motore centrale-posteriore.

Hublot MP05 LaFerrari due

Al posto del dodici cilindri con modulo ibrido della hypercar Ferrari, l'HUBLOT MP05 LaFerrari ha un calibro meccanico a sviluppo verticale, a carica manuale, con Tourbillon sospeso ed in asse con 11 bariletti di carica che garantiscono ben 50 giorni di riserva di carica. La visualizzazione delle informazioni è molto originale con la riserva di carica sul lato sinistro indicata da due rulli in alluminio anodizzato nero con incisioni di Superluminova di colore giallo (il colore ufficialmente adottato dal Cavallino Rampante), e due che indicano rispettivamente ore e minuti posti simmetricamente sul lato destro.

Hublot MP05 LaFerrari infographic

I secondi continui sono su un disco coassiale al tourbillon ad ore 6. La corona per regolare l'ora è posizionata sotto la cassa, anch'essa completamente a vista come il quadrante, attraversata da una trave che è parte del telaio su cui è montato l'intero movimento, con inciso il logo ufficiale della vettura, il nome della gamma ed il numero progressivo della serie. La corona di carica del calibro manuale è coassiale ai bariletti ed è posta ad ore 12, protetta da un inserto in titanio e carbonio, due materiali largamente usati sulla LaFerrari.

Hublot MP05 LaFerrari Hublot MP05 LaFerrari tre Hublot MP05 LaFerrari quattro Hublot MP05 LaFerrari sei

Le operazioni di carica e regolazione dell'ora sono gestite attraverso un avvitatore fornito in dotazione da HUBLOT che richiama quello usato dai meccanici Ferrari per sostituire le ruote da competizione monodado. Un esempio che testimonia lo stretto rapporto tra HUBLOT e Ferrari, che per stessa dichiarazione di Jean-Claude Biver, nel 2012, è nato non quale semplice operazione di co-branding, di cui purtroppo il mondo degli orologi è pieno, ma si fonda su una vera partnership tecnica tra due “manifatture”, che condividono la stessa idea di prodotto e di eccellenza.

Hublot MP05 LaFerrari winding tool

Un altro esempio è il cofanetto dell'orologio, che richiama nel design la plancia centrale di una Ferrari ed è realizzato in pelle di Schedoni, storico fornitore dei rivestimenti in pelle degli interni delle berlinette di Maranello e dei sedili delle sue vetture da Formula 1. La cassa dell'HUBLOT MP05 LaFerrari è realizzata in Titanio microbigliato e darne le dimensioni, data la sua forma alquanto inusuale, è abbastanza complesso. È più facile parlare delle dimensioni del suo movimento pari a 45,8 x 39,5mm. La sfida si sposta dalla strada al polso, se l'HUBLOT MP05 LaFerrari è l'equivalente della LaFerrari, cosa ci aspetta per le altre due sfidanti, la McLaren P1 e la Porsche 918 Spyder?

Hublot MP05 LaFerrari evi 2 Hublot MP05 LaFerrari infographic Hublot MP05 LaFerrari box Hublot MP05 LaFerrari winding tool Hublot MP05 LaFerrari tre Hublot MP05 LaFerrari Hublot MP05 LaFerrari evi Hublot MP05 LaFerrari sette Hublot MP05 LaFerrari sei Hublot MP05 LaFerrari quattro HUBLOT LaFerrari

(Photo credit: courtesy of HUBLOT, Horbiter's proprietary photo-shooting)

Gaetano C. @Horbiter - Orologi e Lusso

TWITTER @Gaetano Cimmino

  1. user Peter scrive:

    I prefer the yellow with the titanium Hublot LaFerrari watch and this is the best Ferrari watch produced. The color combinations are better on the yellow Hublot MP05 Laferrari watch then the all black with red accents version.

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>


Horbiter

Iscriviti gratuitamente alla nostra Newsletter per ricevere direttamente nella tua casella di posta elettronica gli ultimi articoli pubblicati

ISCRIVITI
Horbiter

Iscriviti gratuitamente alla nostra Newsletter per ricevere direttamente nella tua casella di posta elettronica gli ultimi articoli pubblicati

Scroll to top