Grand Seiko SLGA001 60th Anniversary con nuovo calibro Spring Drive 9RA5

Grand Seiko SLGA001 60th Anniversary con nuovo calibro Spring Drive 9RA5

Nuovo calibro, l'apertura di una seconda manifattura: Grand Seiko punta ancora più in alto.

10 Marzo 2020 | Grand Seiko , Orologi subacquei , Orologi Giapponesi

L’introduzione della tecnologia Spring Drive ha fornito la risposta all'antico dilemma tra scegliere estrema precisione cronometrica e tradizione; è forse la risposta più convincente a chi ha desidera la precisione del quarzo unita alla bellezza di un movimento meccanico. Era il 1999 quando debuttò ed è oggetto di un nostro speciale dedicato. Oggi, la tecnologia Spring Drive è presente su Seiko, Grand Seiko, Credor (non venduto in Italia). A distanza di 21 anni, è Grand Seiko a portare al debutto la seconda generazione di questa tecnologia, che segna un rilevante salto generazionale in termini di spessore, precisione, riserva di carica. Così come il nuovo calibro 9AS5 tra gli Hi-Beat proietta il movimento meccanico ad alta frequenza nel futuro, ugualmente il calibro 9RA5 contribuisce ad aprire un nuovo capitolo nella storia della manifattura giapponese, che si unisce all'apertura di una seconda manifattura.

grand-seiko-60-anniversary-limited-edition-SLGA001-1Il marchio ha scelto un orologio diver professionale (disegnato per immersioni in saturazione) per portare al debutto il nuovo calibro, presentando per il 60° anniversario una edizione limitata del 600m noto come Grand Seiko SLGA001 60th Anniversary. Sinceramente, siamo rimasti un po' sorpresi della scelta di questa cassa, perché ci saremmo aspettati di trovare il nuovo calibro all'interno di una rivisitazione del Grand Seiko SBGA229, è invece toccato alla cassa del Diver Hi-Beat.

Un nuovo movimento Spring Drive, in abito Hi-Beat Diver.

Prima di parlare del calibro, descriviamo brevemente le principali caratteristiche estetiche di questo modello che possiamo considerare il successore (o un modello che affianca, lo scopriremo) del Grand Seiko SBGH257 o SBGH255.

grand-seiko-60-anniversary-limited-edition-SLGA001-2

La cassa misura 46,9mm in larghezza e 16mm in spessore, appena 1mm in meno rispetto al modello Hi-Beat di riferimento (ci saremmo aspettati di più, sinceramente), ma la scelta di adottare il titanio ad alta intensità (o High Intensity Titanium), brevetto di Seiko e resistente ai graffi, riduce il peso del 40%, rendendo più confortevole la cassa più imponente della attuale produzione di orologi sportivi Grand Seiko.

seiko-spring-drive-9RA5La lunetta girevole è nera (peccato non si sia fatto uso di Cermet come su una recente edizione limitata di Seiko LX), il font è più squadrato ed il quadrante è blu opaco, colore che rappresenta il mare, evidentemente, ma anche Grand Seiko, mentre l'indicatore di riserva di carica è diviso in 5 parti, con una lancetta della riserva di carica color rosso/arancio disposta ad ore 10. Non è specificato, ma credo che la cassa sia lucidata con la tecnica zaratsu, mi meraviglierei del contrario.

Un calibro completamente riprogettato.

Il vero cambiamento è qui, e si chiama calibro Grand Seiko 9RA5. Più sottile del suo predecessore, misura 5,0mm contro i 5,8mm del calibro 9R6, il nuovo calibro Spring Drive offre, secondo il marchio, prestazioni superiori in termini di rigidità e resistenza agli urti grazie ad un nuovo disegno del treno del tempo e l'aggiunta di un ponte centrale in un unico pezzo che aggiunge rigidità.

seiko-spring-drive-9RA5-2Il "Magic Lever", antico (risale al 1959) brevetto di Seiko volto a recuperare l'energia della massa oscillante bidirezionale è stato posizionato lontano dal centro del calibro, in una zona in cui può contribuire alla riduzione di spessore. Tutto ciò è stato fatto senza aumentare le perdite di energia per attrito, dovute all'allungamento della catena cinematica, quindi senza dissipare l'energia di ricarica del rotore.

Una riserva di carica di 120 ore.

In termini di riserva di carica, il nuovo calibro garantisce 5 giorni (o 120h se preferite) ossia un incremento del 60% rispetto all'attuale generazione di Spring Drive. Questo dato mette il Grand Seiko SLGA001 60th Anniversary SLGA001 sullo stesso piano di un Blancpain Fifty Fathoms, per intenderci, ed in cima alla lista dei Diver, vantando il movimento "Glide motion" della lancetta dei secondi (ed una precisione) che nessun competitor può vantare.

Questo risultato è stato raggiunto (anche) grazie all’adozione di due bariletti di dimensioni diverse in modo da garantire la coppia corretta da massima a minima carica, contribuendo con il loro disegno alla ottimizzazione degli spazi.

La precisione aumenta drasticamente.

Già l'attuale Grand Seiko Spring Drive taglia fuori tutta la concorrenza di orologi meccanici ma con il nuovo calibro fa un ulteriore, consistente, passo in avanti. Il nuovo calibro Grand Seiko 9RA5 garantisce una precisione di ±10 secondi al mese grazie a un nuovo circuito integrato che include, per la prima volta in un movimento del genere, un sensore di temperatura con funzione di compensazione dell'oscillazione dei cristalli di quarzo, dovuta al cambiamento di temperatura all'interno del movimento, cui i cristalli di quarzo sono sensibili.

seiko-spring-drive-9RA5-1Con questi contenuti, Grand Seiko stabilisce nuovi standard nel mondo dei diver professionali e si conferma uno dei marchi all’avanguardia dell’orologeria mondiale. Il Grand Seiko SLGA001 60th Anniversary SLGA001 sarà disponibile ad Agosto 2020 in edizione limitata di 700 pezzi, al prezzo di 11.500€ e verrà venduto in una scatola commemorativa che contiene un cinturino di ricambio blu in silicone. E' un prezzo alto, da modello flagship, con contenuti tecnici eccezionali ed unici in molti casi, che conferma al contempo la crescita costante di posizionamento di Grand Seiko. Per maggiori dettagli visitate www.grandseiko.com

(Photo credit: courtesy of SEIKO)

Francesco Falcone @Horbiter®

Potrebbe interessarti anche...

Loading Comments

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

« »


Horbiter

Iscriviti gratuitamente alla nostra Newsletter per ricevere direttamente nella tua casella di posta elettronica gli ultimi articoli pubblicati

ISCRIVITI
Horbiter

Iscriviti gratuitamente alla nostra Newsletter per ricevere direttamente nella tua casella di posta elettronica gli ultimi articoli pubblicati

Scroll to top