Da collezione - IWC UTC Pilot's Watch 3251

Da collezione - IWC UTC Pilot's Watch 3251

02 Settembre 2014 | IWC , 30 minuti al polso , Orologi da Aviatore , Orologi da Collezione ,

Da collezione

IWC UTC Pilot’s Watch 3251

Ero alla ricerca di qualcosa di originale per la rubrica Horbiter’s Collectibles, dedicata agli orologi non più in produzione, ed avevo in mente IWC. Ho iniziato perciò a sfogliare un vecchio numero di AD (Architectural Digest), probabilmente la rivista di arredamento di lusso più letta al mondo e di cui il mio studio è pieno, perché ho ricordato che negli anni 90 apparivano spesso le campagne pubblicitarie del marchio di Sciaffusa.

Architectural Digest Cover Brad Pitt

IWC in quegli anni ha lanciato una campagna pubblicitaria, piuttosto ironica, per promuovere i suoi orologi. L’accento era volutamente sulla virilità dei suoi orologi e ben si sposava con la collezione Pilot, maschile per definizione. Una di queste pubblicità era dedicata al lancio, nel 1998, dell’IWC UTC Pilot’s Watch ref. 3251.

IWC UTC Pilot's Watch 3251 ad Italia

L’IWC UTC Pilot’s Watch è un orologio piuttosto semplice all’apparenza, che consente di gestire l’ora universale rispettando quanto previsto dall’UTC, o Universal Time Coordinated, il sistema di riferimento per la regolazione dell’ora introdotto ufficialmente nel 1972, in sostituzione del GMT. IWC ha allora realizzato un movimento, il calibro 37526, che consente di settare ora e data, in qualunque città del mondo e, soprattutto, qualunque sia l’itinerario di viaggio seguito.

world-timezone-large

Nell’UTC, l’ora diminuisce di una unità quando si viaggia verso ovest ed aumenta di una unità viaggiando verso est, ogni 15° di longitudine. Dall’altra parte del globo, rispetto all’UTC, è posizionata la International Date Line che delimita invece il cambio di data: se la attraversiamo procedendo verso est, torniamo indietro di un giorno e viceversa.

IDL

Il massimo per un pilota, un frequent traveller o semplicemente un appassionato che viaggi a cavallo di UTC e IDL è la possibilità di gestire contemporaneamente ora di partenza, ora attuale ovvero quella della città del mondo in cui ci troveremo e data. L’IWC UTC Pilot’s Watch assolve tutte queste funzioni ed è stato, a quanto mi risulta, il primo orologio al mondo a farlo.

IWC UTC Pilot's Watch 3251

Estraendo la corona di due click, è possibile regolare l’ora sulle 24 ore, visibile attraverso una piccola finestra ad arco ad ore 12 e tutte le altre sfere eccetto la lancetta dei secondi che si arresta. Questa operazione serve a settare l’ora attuale prima di partire per il prossimo viaggio. Un solo click dalla posizione chiusa e, mentre la lancetta dei secondi continua a scorrere, è possibile modificare la lancetta centrale delle ore (TZC=Time Zone Corrector) avanti o indietro per gestire l’ora della città in cui siete appena atterrati.

IWC UTC Pilot's Watch 3251 five

Per quanto detto sopra, l’IWC UTC Pilot’s Watch è “UTC e IDL compliant” perché gestisce non solo l’ora ma anche la data retrograda, mediante un complesso sistema di ruotismi messo a punto da IWC, che consente alla data del giorno non solo comunemente di avanzare ma anche di arretrare, se state attraversando la International Date Line verso est.

IWC UTC Pilot's Watch 3251 seven

A Sciaffusa hanno profondamente elaborato il calibro di partenza, un ETA, realizzando un piccolo capolavoro di meccanica in dimensioni ridotte, con un design che a distanza di 16 anni è più attuale che mai: la cassa è delicatamente spazzolata, il quadrante nero è tipico della linea Pilot's Watch, con applicati un triangolo luminoso ad ore 12 e gli indici e le sfere trattati in Superluminova, con una luminosità forte ed uniforme che si attiva alla minima attenuazione della luce. Il movimento è inserito all’interno di una cassa in ferro dolce che lo protegge dalla influenza dei campi magnetici ed il vetro zaffiro è antidecompressione fino a 16000 metri di quota, caratteristiche standard della linea Pilot.

IWC UTC Pilot's Watch 3251 due

Una delle caratteristiche che apprezzo di più in questo orologio e nella linea Pilot del passato, in generale, è il bel bracciale in pelle di bufalo con impunture chiare. Invecchiando diventa ancora più bello e, come un bel paio di guanti, acquista un aspetto da aviatore vintage. Un IWC UTC Pilot’s Watch ref. 3251 lo si acquista oggi a quotazioni, in ascesa, che variano tra i 2500 ed i 3500€ ma si ha la possibilità di aggiungere alla propria collezione un bell’aviatore, indossabile praticamente sempre, grazie ai soli 39mm di diametro della sua cassa, con finiture apprezzabili ed una complicazione affascinante.

IWC UTC Pilot's Watch 3251 IWC UTC Pilot's Watch 3251 due IWC UTC Pilot's Watch 3251 tre IWC UTC Pilot's Watch 3251 seven IWC UTC Pilot's Watch 3251 six IWC UTC Pilot's Watch 3251 five IWC UTC Pilot's Watch 3251 four IWC UTC Pilot's Watch 3251 six
(Photo credit: Google; Horbiter's proprietary photo-shooting)

Gaetano C. @Horbiter - Orologi e Lusso

TWITTER @GaetanoCimmino

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>



Iscriviti gratuitamente alla nostra Newsletter per ricevere direttamente nella tua casella di posta elettronica gli ultimi articoli pubblicati

ISCRIVITI


Iscriviti gratuitamente alla nostra Newsletter per ricevere direttamente nella tua casella di posta elettronica gli ultimi articoli pubblicati

Scroll to top