BLANCPAIN Fifty Fathoms e Gianluca Genoni

BLANCPAIN Fifty Fathoms e Gianluca Genoni

A lezione di diving con il detentore di 18 record mondiali

16 Novembre 2017 | BLANCPAIN , Event Maker by Horbiter® ,

Si parla spesso di tutela del mare e varie maison si dedicano con molta attenzione al tema, in particolare BLANCPAIN , che ha voluto mostrarci in un evento cosa effettivamente sostiene e in che modo. Grazie ad un invito riservato a pochi giornalisti e ad alcuni dealer , Blancpain mi ha portato presso la Y - 40 , la piscina più profonda al mondo ( 42m per l'esattezza) situata a Montegrotto Terme , alle porte di Padova .

Blancpain-Fifty-Fathoms-Gianluca-Genoni-montegrotto-terme-8 Avevo già visto la piscina in un documentario ed ero rimasto colpito, dal vivo è però assolutamente strabiliante...varcando le porte scorrevoli dell'edificio si entra nella hall dove si possono già ammirare i primi 5 metri di profondità grazie a delle vetrate e ad un fantastico tunnel che la attraversa tutta e che porta nella zona degli spogliatoi ed a bordo vasca.

Blancpain-Fifty-Fathoms-Gianluca-Genoni-montegrotto-terme-9 Istruttore d'eccezione: Gianluca Genoni , detentore di 18 record mondiali di immersione in apnea, ambassador di BLANCPAIN e soprattutto una persona squisita, sempre disponibile alle mille domande che avevamo in serbo per lui. In particolare modo mi ha colpito il fatto che in profondità il corpo abbassa fisiologicamente il battito cardiaco e quando Gianluca raggiunge i 160 metri di profondità le pulsazioni si attestano a circa 12 bpm !

Blancpain-Fifty-Fathoms-Gianluca-Genoni-montegrotto-terme-10 18 record di freediving tra cui: 160 metri di profondità, 18 minuti e 3 secondi di apnea con respirazione di ossigeno pre immersione, 8 minuti e 15 secondi di apnea senza ossigeno pre immersione. Gianluca condivide la missione di BLANCPAIN di salvaguardia dei mari e sempre con BLANCPAIN si dedica alla divulgazione della tecnica dell'apnea, con un entusiasmo contagioso. Direi che con me ha raggiunto l'obiettivo!

Blancpain-Tribute-to-Fifty-Fathoms-Mil-Spec L'evento ha fatto da cornice anche alla presentazione del nuovo BLANCPAIN Fifty Fathoms MIL - SPEC , riedizione in edizione limitata a 500 pezzi dell'orologio in uso verso la fine degli anni 50 dalla US NAVY , che aveva scelto l'orologio poiché era l'unico che aveva superato una serie di test stilati dalla Marina Militare .

Blancpain-Fifty-Fathoms-Gianluca-Genoni-montegrotto-terme-4 BLANCPAIN vanta tanti primati nel mondo dei diver, in particolare un sistema a doppia guarnizione per la corona di carica che garantisce l'impermeabilità anche in caso di accidentale spostamento della corona, la ghiera girevole unidirezionale, le lancette rivestite di SuperLuminova ® e una particolare finestra contendente una sorta di " pastiglia " color arancio che in caso di ingresso dell'acqua all'interno dell'orologio cambia colore e diventa rossa.

Blancpain-Fifty-Fathoms-Gianluca-Genoni-montegrotto-terme-6 Può sembrare una banalità o una cosa non necessaria, in realtà basta pensare che in quegli anni gli orologi erano l'unico strumento di cui il subacqueo disponeva, erano quindi uno strumento vitale nelle immersioni. La fine della mattinata è stata sancita da un recupero in profondità (-42 metri) del BLANCPAIN Fifty Fathoms MIL - SPEC posizionato sul fondo della Y - 40 . Ho avuto l'onore di scandire il conto alla rovescia per l'immersione di Genoni e di guardarlo immergersi con una naturalezza quasi imbarazzante dalla superficie della piscina.

Blancpain-Fifty-Fathoms-Gianluca-Genoni-montegrotto-terme-7 Dopo la pausa pranzo, il brand manager di BLANCPAIN Roberto Castagna , ha tenuto un breve ma esplicativo discorso nel quale ha spiegato le tantissime partnership e sponsorizzazioni che BLANCPAIN porta avanti, tutte legate al mondo del mare: la spedizione Gombessa , grazie alle quale è stato ad esempio riscoperto il celacanto , una specie che si credeva fosse estinta da secoli.

Blancpain-Tribute-to-Fifty-Fathoms-Mil-Spec-2 Ed, ancora, una collaborazione con National Geographic attraverso la quale sono riusciti a spronare i governi di diversi paesi ad aumentare le aree marine protette, che sono passate da 2 a 4 milioni di km quadrati.

Blancpain-Fifty-Fathoms-Gianluca-Genoni-montegrotto-terme-2 BLANCPAIN vanta inoltre il merito di essere stata la prima casa di orologeria al mondo ad aderire all’asta benefica Only Watch che raccoglie fondi per la lotta contro la distrofia muscolare. Blancpain ha davvero tanto da comunicare, che va oltre la manifattura dei suoi eccezionali orologi e con questo evento l’ha dimostrato pienamente. Davvero bravi tutti, un ringraziamento a tutto lo staff BLANCPAIN ed a Gianluca Genoni, un evento molto ben riuscito e che, almeno nel mio caso, ha raggiunto l’obiettivo di farmi appassionare alla pratica dell’apnea e sensibilizzarmi sull’importanza di rispettare ecosistema marino.

(Photo credit: courtesy of BLANCPAIN)

Matteo Bulla @Horbiter®

@Matteo Bulla

Scroll to top