BASELWORLD 2014 - JEANRICHARD Terrascope Arsenal FC

BASELWORLD 2014 - JEANRICHARD Terrascope Arsenal FC

01 Aprile 2014 | JEANRICHARD , 30 minuti al polso , Basilea 2014

BASELWORLD 2014 - JEANRICHARD Terrascope Arsenal FC

Quel giorno che iniziai ad amare il calcio

Il JEANRICHARD Terrascope Arsenal FC ha un pregio: mi ha avvicinato al gioco del calcio!Non sono un appassionato (di calcio) ma appena ho visto quest’orologio me ne sono innamorato (dell’orologio). Ho già personalmente scritto di altre edizioni limitate di JEANRICHARD, una su tutte l’Aquascope BNY Mellon Boat Race visto in anteprima al SalonQP di Londra lo scorso novembre (QUI l’articolo). E dell’abilità che ha la maison nel fare co-branding in modo sobrio, perché i suoi orologi non sono mai appesantiti esteticamente come spesso accade quando si realizza una limited o special edition: poche scritte, cura nella scelta e combinazione dei colori e nell’utilizzo dei loghi che identificano queste partnership.

JEANRICHARD_Robert_Pires-Bruno_Grande

Nel JEANRICHARD Terrascope Arsenal FC la maison si è secondo me superata. Il nome ricorda la partnership tra JEANRICHARD ed il famoso team inglese, che ha portato alla realizzazione per Baselworld 2014 di questo orologio, in edizione speciale, e di un Aeroscope in edizione limitata. Il Terrascope semplifica ulteriormente, rispetto ad Aquascope ed Aeroscope, la realizzazione di una serie speciale, perché ha un design ancora più “neutro” rispetto a questi ultimi due grazie alla lunetta completamente liscia e non graduata. Con pochi tocchi puoi perciò realizzare, agendo sul design di quadrante e lancette, varianti tra loro molto diverse per personalità.

JEANRICHARD Terrascope Arsenal FC 5

I colori ed il logo dell’Arsenal aiutano: il “Gunner”, logo ufficiale dell’Arsenal posto ad ore 6, è indovinato, gli indici in nichel pure: hanno la parte terminale in materiale luminescente di colore rosso "Arsenal", lo stesso che riveste anche le lancette di ore e minuti realizzate anch’esse in nichel. È un insieme cromatico particolarmente riuscito: se chiudi quest’orologio in un cassetto e lo riapri tra dieci anni, è ancora attuale. Non cercate qua e là scritte enciclopediche, eccetto la dicitura special edition sul fondo cassa: non ce ne sono.

JEANRICHARD Terrascope Arsenal FC 9 JEANRICHARD Terrascope Arsenal FC 8 JEANRICHARD Terrascope Arsenal FC 7 JEANRICHARD Terrascope Arsenal FC 6

Al polso: il JEANRICHARD Terrascope Arsenal FC non è piccolissimo, 44mm di diametro di cassa non sono certo pochi, però l’orologio è alto solo 12,6mm e pesa poco grazie al cinturino in gomma con logo JR riportato; anche chi non ha un polso generoso come il mio può portarlo con relativa semplicità. Inoltre, e questa è una caratteristica che ho già sottolineato in precedenza, il cinturino è molto confortevole: è meno poroso e di diversa consistenza (meno “gommoso” un po’ più rigido, non è un cinturino diver’s) rispetto a quanto si trova altrove ed ha la classica chiusura deployante con scritta JEANRICHARD, non la fibbia ad ardiglione.

JEANRICHARD Terrascope Arsenal FC JEANRICHARD Terrascope Arsenal FC 3 JEANRICHARD Terrascope Arsenal FC 2 JEANRICHARD Terrascope Arsenal FC 1

Le finiture: ottime. JEANRICHARD fa parte dello stesso gruppo cui fa capo Girard-Perregaux e ne condivide tecnologie e processi produttivi. La cassa alterna, nella sua semplicità, superfici lucide a superfici satinate, la corona riporta il logo JR lucido su base satinata ed è scanalata lungo tutta l’altezza. La meccanica è quella invariata degli altri Terrascope: movimento meccanico automatico, con la ruota del bilanciere che oscilla a 4Hz e 38 ore di riserva di carica. Il JEANRICHARD Terrascope Arsenal FC è, in sintesi, un orologio riuscito esteticamente, con una spiccata personalità, proposto ad un prezzo, 2200€, allineato a quello della concorrenza che spesso, però, nella stessa fascia di prezzo, propone modelli che non vantano queste finiture e non sono in serie speciale. È particolarmente indicato per quell’appassionato che è alla ricerca della variante particolare, un po’ snob, del classico Terrascope.

JEANRICHARD_Robert_Pires-Bruno_Grande JEANRICHARD Terrascope Arsenal FC JEANRICHARD Terrascope Arsenal FC 8 JEANRICHARD Terrascope Arsenal FC 6 JEANRICHARD Terrascope Arsenal FC 9 JEANRICHARD Terrascope Arsenal FC 5 JEANRICHARD Terrascope Arsenal FC 7 JEANRICHARD Terrascope Arsenal FC 5 evi JEANRICHARD Terrascope Arsenal FC 2 JEANRICHARD Terrascope Arsenal FC 4 JEANRICHARD Terrascope Arsenal FC 3 JEANRICHARD Terrascope Arsenal FC 1

(Press credit: courtesy of JEANRICHARD; Horbiter's proprietary photo-shooting)

Gaetano C. @Horbiter - Orologi e Lusso

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>


Horbiter

Iscriviti gratuitamente alla nostra Newsletter per ricevere direttamente nella tua casella di posta elettronica gli ultimi articoli pubblicati

ISCRIVITI
Horbiter

Iscriviti gratuitamente alla nostra Newsletter per ricevere direttamente nella tua casella di posta elettronica gli ultimi articoli pubblicati

Scroll to top