Alpina Startimer Pilot Heritage MK III - Grande, da aviatore ed a carica manuale

Alpina Startimer Pilot Heritage MK III - Grande, da aviatore ed a carica manuale

10 Gennaio 2016 | Alpina , 30 minuti al polso , Consigli per gli acquisti , Orologi da Aviatore , Solo carica manuale ,

Avete un diver, un tre sfere, un orologio con indicazioni retrograde, un Reverso ed un Sixty-Nine ma non avete ancora un vero orologio da aviatore. L'Alpina Startimer Pilot Heritage MK III di queste foto è la risposta che ho dato personalmente a questo quesito. Alpina costruisce orologi da aviatore dagli anni 20 e 30, epoca d'oro dell'aviazione in cui molti dei piloti che hanno rischiato o perso la vita, nel tentativo di realizzare le prime grandi imprese di trasvolata, indossavano orologi come questo. Era un'epoca di sperimentazione del volo, in cui i costruttori iniziarono a migrare all'interno di una cassa da orologio da polso i grandi calibri a carica manuale montati in una cipolla ed un orologio era molto più che un accessorio, ma veniva usato per calcolare velocità e traiettoria del volo.

http://www.horbiter.com/media/uploads/Alpina_Pilot_Vintage.jpegDue anni fa Alpina ha creato due edizioni limitate di quell'originale orologio: l'Alpina Startimer Pilot Heritage MK II e l'Alpina Startimer Pilot Heritage MK III entrambi prodotti in 1883 esemplari, dove il numero indica l'anno di fondazione della Union Horlogere (dal 1901 Alpina ed oggi parte di un unico gruppo con Frederique-Constant). Quei due modelli sono tra i più interessanti ed autorevoli orologi da aviatore sul mercato: sono grandi (cassa da 50mm di diametro) ed a carica manuale, una opzione che, come spesso ripeto, torna prepotentemente di moda e su cui più di un costruttore è tornato ad investire.

Alpina_Startimer_Pilot_Heritage_MKIII_cinqueDei due ho scelto l'Alpina Startimer Pilot Heritage MK III anche se l'MK II è la riproduzione più fedele del modello originale, per il semplice motivo che sono stato attratto da un'offerta trovata su Chrono24 che non potevo lasciarmi scappare. Uno di quei casi in cui domanda ed offerta si incontrano alla perfezione. Tra le principali motivazioni d'acquisto, il grande calibro a carica manuale Alpina AL-435, una rielaborazione di Alpina del calibro Unitas 6498, nato per le cipolle e con secondi continui ad ore 6, adattato successivamente alla cassa dei primi orologi da polso. È un movimento da 2,5Hz che ETA, oggi proprietaria di quel calibro, ha personalizzato per Alpina e che tuttora molti marchi montano (Panerai lo ha usato in versione 6497/2 per alcuni suoi Luminor e prima dell'avvento della famiglia di nuovi calibri di manifattura).

http://www.horbiter.com/media/uploads/Alpina_Startimer_Pilot_Heritage_MKIII.jpegVisibile attraverso il fondello coperto stile “hunter case”, l'AL-435 è una delle versioni più decorate del calibro base esistenti sul mercato, con decorazione Cotes de Geneve, ruote brunite e personalizzate con la scritta “AlpinaGeneve” e viti azzurrate. La grande cassa è spazzolata, eccetto un sottile anello (definirlo lunetta è eccessivo) a contatto con il vetro perfettamente piatto ed un quadrante estremamente largo.

Alpina_Startimer_Pilot_Heritage_MKIII_ottoAl polso è imponente ma sottile (passa a filo al di sotto dei miei polsini) e con una corona di carica, che in questo caso ha senso definire tale, non eccessivamente grande, che restituisce una piacevole sensazione di consistenza e solidità quando si ricarica l'orologio. Questo calibro non ha indicazione della riserva di carica, per cui bisogna abituarsi al rituale dell'istintivo movimento di ricarica durante l'arco della giornata per evitare che si fermi all'improvviso.

Alpina_Startimer_Pilot_Heritage_MKIII_setteIl quadrante è uno degli elementi che costruiscono il “cool-factor” dell'Alpina Startimer Pilot Heritage MK III; è nero opaco, con grandi indici applicati e di spessore considerevole, cui Alpina ha aggiunto un bordo nichelato al color crema della SuperLuminova, scelta fatta anche per le due sfere centrali ed una naturale capacità a riflettere anche il minimo raggio di luce, per cui il quadrante passa da toni totalmente opachi se lo osservate e fotografate dall'alto ad un mix di toni brillanti a contrasto, di tre quarti. È un effetto che dà una piacevole sensazione a chi lo indossa, è meno vintage di un MKII, ma dà la sensazione di aver comprato qualcosa che costi molto di più.

Alpina_Startimer_Pilot_Heritage_MKIII_dueL'unica nota stonata dell'Alpina Startimer Pilot Heritage MK III è il suo cinturino; la volontà, la interpreto così, di riprodurre i doppi cinturini degli originali orologi da aviatore ha avuto l'effetto contrario; è troppo doppio e duro e non facilità l'adesione della grande cassa al ploso, sul quale sembra di avere una grossa massa eccentrica, a meno di non stringerla all'inverosimile. Una delle prime cose che farò è perciò la ricerca di un morbido cinturino, nero come il quadrante di questo MKIII, con una grande fibbia ad ardiglione e realizzato in cuoio rullato ed anticato che rappresenta la migliore opzione per questo orologio.

Alpina_Startimer_Pilot_Heritage_MKIII_quattroL'Alpina Startimer Pilot Heritage MK III è in una fascia di prezzo, nuovo, di circa 1600€-1700€ e rappresenta una delle migliori opzioni se siete appassionati di orologi da aviatore moderni che replicano gli originali modelli per uso militare. È per grandi polsi, è a carica manuale come gli originali e potete divertirvi a renderlo vostro cercando la più adatta tra le strap aftermarket esistenti. Soprattutto, non è un'operazione di marketing, ma vanta origini autentiche, che Alpina ai miei occhi non fa risaltare a sufficienza, proiettata come è e lo comprendo, a promouovere le sue moderne ed ottime collezioni con calibri di manifattura senza dare evidente sufficienza di una storia che ha contribuito a scrivere all'inizio del secolo scorso.

Alpina_Startimer_Pilot_Heritage_MKIII_sette Alpina_Startimer_Pilot_Heritage_MKIII_sei Alpina_Startimer_Pilot_Heritage_MKIII_cinque Alpina_Startimer_Pilot_Heritage_MKIII_quattro Alpina_Startimer_Pilot_Heritage_MKIII_tre Alpina_Startimer_Pilot_Heritage_MKIII_due Alpina_Startimer_Pilot_Heritage_MKIII Alpina_Pilot_Vintage

(Photo credit: courtesy of Alpina Watches; Horbiter's proprietary photo-shooting)

Gaetano C. @Horbiter

TWITTER @Gaetano Cimmino

  1. user mario scrive:

    Salve, dove posso acquistare, in totale sicurezza, un orologio Alpina. Qui in Sicilia non c' è nessun rivenditore e su internet, solo rivenditori stranieri. Mi consigliate qualcuno a cui posso fare affidamento? Vi ringrazio anticipatamente. Mario

    • Horbiter scrive:

      Ciao Mario quello che vedi è stato acquistato su Chrono24. Il più vicino è a Sorrento, prova a sentirli: http://www.alpina-watches.com/retailers/114/all_147 Potranno eventualmente spedirtelo con assicurazione. Gaetano

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

« »


Horbiter

Iscriviti gratuitamente alla nostra Newsletter per ricevere direttamente nella tua casella di posta elettronica gli ultimi articoli pubblicati

ISCRIVITI
Horbiter

Iscriviti gratuitamente alla nostra Newsletter per ricevere direttamente nella tua casella di posta elettronica gli ultimi articoli pubblicati

Scroll to top