Anteprima Basilea 2015 LIVE - Omega Globemaster

Anteprima Basilea 2015 LIVE - Omega Globemaster

Anteprima Basilea 2015 LIVE di Omega Globemaster

19 Marzo 2015 | OMEGA , 5 minuti al polso , Basilea 2015

Benvenuti nel mondo dell' Omega Globemaster ! E del primo orologio al mondo, realizzato da Omega , che può fregiarsi del titolo di Master Chronometer la nuova certificazione realizzata da Omega in collaborazione con l'istituto svizzero METAS che supera tutto ciò che fino ad ora aveva nel COSC (il certificato di cronometro) la massima certificazione di precisione del vostro orologio.
/media/uplOmega_Globemaster_Stainless_Steel_2

L'enorme sviluppo che Omega ha dato alla sua tecnologia (ne ho parlato in più di un articolo dedicato ad alcuni dei loro recenti modelli) ha trovato il suo apice, recentemente, nella realizzazione del primo movimento completamente antimagnetico al mondo, tanto da spingere Omega a definire un criterio di certificazione che meglio rappresentasse la qualità dei suoi orologi. Stephen Urquhart lo ha spiegato chiaramente in una conferenza stampa che ha anticipato la presentazione dell' Omega Globemaster , primo orologio al mondo a fregiarsi di questa certificazione (disponibile per tutti i marchi).

/media/Omega_Globemaster_presentation_4

Dopo aver ripercorso la storia recente, con la presentazione, nel 1999 , del primo movimento con scappamento coassiale , l'introduzione della spirale in silicio nel 2008 ed il lancio di una impressionante serie di calibri realizzati completamente in-house, si è passati alla scoperta della vera novità di Omega a Basilea 2015 .

/mediaOmega_movement_development_roadmap

L' Omega Globemaster è ispirato esteticamente a due modelli della sua storia: il Constellation del 1952 ed il Constellation del 1968 . Dal primo ha preso il tipico quadrante pie-pan , dal secondo la l unetta zigrinata . La cassa rotonda ha le anse diritte che si allungano e curvano dolcemente per seguire al meglio la forma del polso.

/media/uplOmega_Globemaster_Stainless_Steel

Ciascun Omega Globemaster deve sostenere 8 serie di test (andremo nel dettaglio in un articolo di approfondimento) di cui uno, quello della esposizione a campi magnetici dell'ordine dei 15000 Gauss può al momento essere superato con certezza solo da Omega .

/media/uOmega_watches_Metas_test_criteria

Ognuno di questi orologi verrà consegnato completo di una card con numero identificativo attraverso il quale ciascun cliente potrà verificare, on line, come il suo orologio si è comportato in ciascuno di questi test. Un bell'esempio non solo di tecnologia ma di rapporto diretto e trasparente tra un marchio di orologeria ed i suoi clienti. Possiamo dire che il COSC è obsoleto? Diciamo che ciascuno orologio con certificazione Master Chronometer esegue i test del COSC prima di eseguire quelli del METAS . Sicuramente Omega diventa un riferimento di precisione per tutta l'orologeria svizzera alzandone l'asticella tecnica e preparandosi ad una ”offensiva di precisione” che è in arrivo dal Giappone.

/media/uploaOmega_Globemaster_presentation

L' Omega Globemaster , che lancia questa sfida, è un classico tre sfere con data e cassa da 39mm realizzato in tutte le attuali combinazioni di materiali e tecnologie di Omega : acciaio, acciaio ed oro, oro Sedna. Il quadrante è a decorazione soleil su acciaio e bicolore, in argento opalino sulle versioni in oro. Il movimento è il calibro OMEGA Co-Axial Master Chronometer 8900/8901 . Il fondo cassa è originale perchè al centro vi è un medaglione, dello stesso materiale della cassa, posizionato nel vetro del fondello prima che questo venga applicato alla cassa tramite 4 viti.

/media/uploadOmega_Globemaster_Stainless_Steel_case_back

Sul medaglione è stampata l’immagine di un osservatorio circondato da un cielo con otto simboliche stelle. Quelle stelle rappresentano gli otto premi di cronometria che Omega ha ricevuto a cavallo tra gli anni 40 e 50 in alcune competizioni tenutesi in alcuni tra i più importanti osservatori di cronometria al mondo. Maggiori informazioni ed una review approfondita di tutta la gamma Globemaster dopo la fiera.

(Photo credit: Horbiter's proprietary photo-shooting)

Gaetano C. @Horbiter - Watches & Luxury

TWITTER @Gaetano Cimmino

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

« »



Iscriviti gratuitamente alla nostra Newsletter per ricevere direttamente nella tua casella di posta elettronica gli ultimi articoli pubblicati

ISCRIVITI


Iscriviti gratuitamente alla nostra Newsletter per ricevere direttamente nella tua casella di posta elettronica gli ultimi articoli pubblicati

Scroll to top