5 minuti al polso - URWERK UR-1001 Titan

5 minuti al polso - URWERK UR-1001 Titan

26 Aprile 2015 | Urwerk , 5 minuti al polso , Avantgarde Basilea 2015

La prima volta che ho visto l'Urwerk UR-1001 Titan ho provato a capire cosa fosse. Due minuti dopo, ho provato a pensare cosa possa ancora realizzare la geniale follia di Martin Frei e Felix Baumgartner. Questa macchina del tempo ha lo stesso significato che ha una hypercar all'interno della collezione di tradizionali supercar di un costruttore: un Titan sta ad un UR come una Veneno Roadster sta ad una Huracàn.

L'Urwerk UR-1001 Titan potrebbe tranquillamente integrarsi nella plancia di una Veneno, sopra lo sportellino rosso dell'avviamento e non sfigurare, del resto se osservate lo stile di entrambi sembra siano stati fatti l'uno per l'altra. Per la manifattura Urwerk rappresenta attualmente il punto più alto della loro attuale esperienza come manifattura (EMC escluso).

È un Urwerk al 100% già a prima vista. Sembra di accoppiare due UR210, con le dimensioni che passano da 46,6mm a 106mm sul lato più grande, cui è aggiunta una seconda visualizzazione, ma è evidente che Frei e Baumgartner non hanno usato questo approccio nel creare il Titan, ma sono partiti da un foglio bianco in cui hanno pensato tutto da zero e probabilmente ottimizzato anche l'architettura della complicazione esistente, portando l'insieme ad un livello estetico e di dettaglio persino superiore alle attuali collezioni.

L'Urwerk UR-1001 Titan è una macchina del tempo che ricorda una nave spaziale in miniatura o, se penso agli accessori di lusso, la ricercatezza di un Vertu. La cassa ha dimensioni 106mm x 62mm x 23mm ed è in titanio. È di fattura eccezionale: è un continuo alternarsi di superfici concave e convesse, spigoli, elaborate lavorazioni superficiali, che indicano come dal disegno su carta al primo prototipo fisico sia stato fatto un meticoloso lavoro di progettazione. Chi ha un po' di familiarità con una lavorazione CNC capirà facilmente che si tratta di un lavoro impressionante.

Ancora più importante è che esteticamente e tecnicamente funziona tutto alla perfezione, gli accoppiamenti sono perfetti, ogni comando è morbido, fluido, senza il minimo gioco. Un risultato non così scontato in tanta complicazione. L'avanguardia nasconde un piccolo omaggio alla tradizione, la decorazione Cotes de Geneve della platina ad esempio e la complicazione perchè l'Urwerk UR-1001 Titan è anche un calendario.

Il secondo treno di satelliti è dedicato alla lettura del mese e del giorno ed usa lo stesso principio con cui lavora il sistema brevettato di visualizzazione di ore e minuti retrogradi. In questo caso ho un attimo di confusione perchè credo si tratti di un semplice calendario, con un indicatore, posto sul retro, che misura gli anni di funzionamento su base 100 e su base 1000 rispettivamente. Se così fosse mi chiedo: “qual è la loro funzione?”. Utile l'indicatore dell'olio utilizzato all'interno del movimento che ti suggerisce quando portare l'Urwerk UR-1001 Titan in assistenza e ancor più quello della riserva di carica posto sul lato quadrante, vista l'enorme quantità di energia che complicazioni del genere richiedono che è sufficiente, a piena carica, a garantire 39 ore di funzionamento.

Il Titan che vedete in queste foto è in realtà la trasformazione in orologio da polso di un orologio che Urwerk ha presentato nel 2012, nato come orologio da tasca e da tavolo; la funzione del largo sportello posto sul retro è quella di poterlo poggiare su un tavolo. Urwerk ha creato un sofisticato telaio con agganci di tipo aeronautico ed una doppia fibbia ad ardiglione per accontentare uno dei clienti che hanno nel 2012 pagato 300000$ per quello che originariamente si chiamava Zeit Device. Si potrà discutere sulla necessità ed il gusto di un cliente che abbia fatto una richiesta del genere e la opportunità di portare qualcosa del genere al polso ma credo interessi a pochi. Credo piuttosto che con questa realizzazione Uwerk voglia ribadire piuttosto la sua leadership nel settore degli hyperwatch.

Urwerk_UR_1001_Titan_5.JPG Urwerk_UR_1001_Titan_m24PsUh.JPG Urwerk_UR_1001_Titan_case_back.JPG Urwerk_UR_1001_Titan_2_Cpponhg.JPG

(Photo credit: courtesy of URWERK; Horbiter's proprietary photo-shooting)

Gaetano C. @Horbiter - Watches & Luxury

TWITTER @Gaetano Cimmino

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

« »


Horbiter

Iscriviti gratuitamente alla nostra Newsletter per ricevere direttamente nella tua casella di posta elettronica gli ultimi articoli pubblicati

ISCRIVITI
Horbiter

Iscriviti gratuitamente alla nostra Newsletter per ricevere direttamente nella tua casella di posta elettronica gli ultimi articoli pubblicati

Scroll to top