Seiko Presage Shippo Enamel Limited Edition

Seiko Presage Shippo Enamel Limited Edition

Dopo la versione Urushi, Seiko continua ad esplorare la tradizione giapponese della smaltatura

20 Aprile 2018 | Seiko , 30 minuti al polso , Basilea 2018

Da alcuni anni, Seiko ha proposto una sua interpretazione del quadrante smaltato, una caratteristica che ha dato rapidamente fama alla collezione Presage, lanciata nel 2016, che nella sua versione crono, con quadrante bianco, ha riscosso un incredibile successo. Stile estremamente pulito, cassa simmetrica, pulsanti a pompa ed una esecuzione senza fronzoli ma magistrale, accompagnata da un prezzo competitivo, hanno sancito il successo immediato di questa collezione.

A proposito della collezione Presage

Seikosince 1881” (non casuale l'aggiunta del pay-off, che ha l’obiettivo di sottolineare le antiche origini della grande manifattura integrata giapponese) continua ad investire nello sviluppo della collezione Presage, che rappresenta oggi un architrave nell’offerta del marchio, per quel suo raro mix di qualità costruttiva, meccanica affidabile (è un mantra di Seiko) e stile misurato. I Seiko Presage, con il loro vincente rapporto qualità-prezzo, rappresentano un’ottima opportunità per regalarsi un Seiko classico che trae la sua ispirazione dal meglio della cultura giapponese.

La tradizione giapponese nella smaltatura

Uno dei punti di forza del Seiko Presage è quella sua capacità di veicolare in modo originale il meglio della tradizione artistica giapponese: se i Prospex sono la quintessenza della ricerca tecnologica applicata al mondo delle immersioni professionali, i Seiko Presage hanno esordito mostrando cosa sia l’arte della smaltatura giapponese, un’arte familiare a Seiko e di cui ha già dato prova nella realizzazione dei suoi complicati di alta orologeria a marchio Credor, quell’altissimo di gamma di Seiko ancora non diffuso in Europa e sconosciuto o quasi in Italia. L’ormai tanto comune quadrante blu, che si trova in milioni di diversi pantoni sul mercato degli orologi, ha una sua particolare interpretazione nei nuovi Seiko Presage Shippo Enamel Limited Edition.

Ando-Cloisonne-Company-Vase-with-Flowering-Cherry-and-Birds-Walters-44708-BackSeiko ha riportato alla luce la tecnica di smaltatura Shippo, risalente al 17° secolo, realizzata in modo fedele alla tradizione da Ando Cloisonné, una antica società giapponese fondata nel 1800 specializzata nella realizzazione di oggetti (soprattutto vasi) con tecnica Cloisonné. Ando Cloisonné è una delle pochissime aziende storiche giapponesi ancora attive nella realizzazione di oggetti con tecniche Cloisonnè (Shippo in giapponese) ed ha sede a Nagoya, dove trova posto anche il museo del marchio.

seiko-presage-Shippo-Enamel-Limited-Edition-SPB075-SPB075Wataru Totani, maestro esperto di tecnica Cloisonnè, esegue a mano la smaltatura su ciascuno dei 5000 quadranti delle due versioni del Seiko Presage Shippo Enamel Limited Edition: il Seiko Presage Shippo Enamel Limited Edition Power Reserve SPB073 ed il Seiko Presage Shippo Enamel Limited Edition SPB075. Una volta realizzato, il quadrante smaltato viene cotto in forno ad 800°C.

seiko-presage-Shippo-Enamel-Limited-Edition-SPB073-unoUn processo ripetuto, quello di smaltatura e successiva cottura, fin quando Wataru ottiene il livello di finitura desiderato ed una superficie perfettamente uniforme. Il risultato finale è un motivo ad onde molto simile a quello che in Europa conosciamo con il termine “Flinqué” ma molto più vivido, proprio per effetto della tecnica Shippo. Nelle intenzioni di Seiko, il motivo richiama il moto ondoso degli oceani ed il blu rappresenta le sue profondità.

Cassa e quadrante

Il quadrante del Seiko Presage Shippo Enamel Limited Edition ha indici romani allungati applicati sul quadrante blu e la classica lancetta dei secondi centrale con il bilanciere a forma di mezza luna: sono entrambi due segni distintivi della collezione Presage. Inserito tra quadrante e vetro, un generoso anello dei secondi inclinato e di un blu opaco aggiunge grande profondità al quadrante, su cui stona appena la scritta “Automatic” della versione Power Reserve, rendendolo un po’ troppo affollato.

seiko-presage-Shippo-Enamel-Limited-Edition-SPB075-dueLa cassa si ferma sotto i 41mm (40,6mm) per la versione con Riserva di Carica (spessa 14,1mm) ed a 40mm tondi per l’Automatico (12,4mm sul polso). Su entrambi un cinturino in alligatore di colore blu con chiusura deployante e fermaglio con logo Seiko inciso completa entrambi gli orologi.

Prezzo, disponibilità e mia personale valutazione

Ben proporzionati ed oggettivamente affascinanti, che siate o meno fan di Seiko e dei quadranti forti, i Seiko Presage Shippo Enamel Limited Edition costano 1450€ e 1650€ rispettivamente. Il quadrante è ipnotico, i due calibri, il 6R15 ed il 6R27, sono due robusti movimenti meccanici da 4Hz e 3Hz rispettivamente con una accettabile riserva di carica e, ciò che più conta, hanno una resistenza di 4800 A/m ai campi magnetici, una caratteristica sempre più utile in ambienti di crescente interazioni con i campo magnetici.

seiko-presage-Shippo-Enamel-Limited-Edition-SPB075-treIl tutto è condensato in due serie limitate oggi accessibili che, se provo ad interpretare la crescita di posizionamento e di offerta che Seiko sta mettendo in atto, andranno via velocemente e saranno proposte nella prossima edizione ad un prezzo superiore.

seiko presage Shippo Enamel Limited Edition SPB073 uno seiko presage Shippo Enamel Limited Edition SPB073 seiko presage Shippo Enamel Limited Edition SPB075 due seiko presage Shippo Enamel Limited Edition SPB075 quattro seiko presage Shippo Enamel Limited Edition SPB075 SPB075 seiko presage Shippo Enamel Limited Edition SPB075 tre seiko presage Shippo Enamel Limited Edition SPB075 Ando Cloisonne Company Vase with Flowering Cherry and Birds Walters 44708 Back

(Photo credit: Google, Horbiter®'s proprietary photo-shooting)

Gaetano C @Horbiter®

@Gaetano Cimmino

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

« »



Iscriviti gratuitamente alla nostra Newsletter per ricevere direttamente nella tua casella di posta elettronica gli ultimi articoli pubblicati

ISCRIVITI


Iscriviti gratuitamente alla nostra Newsletter per ricevere direttamente nella tua casella di posta elettronica gli ultimi articoli pubblicati

Scroll to top