Horbiter
PANERAI LAB-ID Luminor 1950 Carbotech 3 Days PAM 700 - Garantito a vita (o quasi)

PANERAI LAB-ID Luminor 1950 Carbotech 3 Days PAM 700 - Garantito a vita (o quasi)

16 Marzo 2017 | Panerai, 30 minuti al polso, SIHH 2017,

Panerai si è presentata quest’anno al SIHH con il Panerai LAB-ID Luminor 1950 Carbotech 3 Days PAM 700 , un modello rivoluzionario, non solo nella cassa, ma soprattutto nella meccanica,  priva di alcun tipo di lubrificazione, garantito per 50 anni ,  pensato per 50 fortunati futuri possessori disposti a spendere i 50.000 euro richiesti. La cassa riprende la linea del modello Luminor 1950 da 49mm , impermeabile fino a 100m , ed è in Carbotech® , composito a base di fibra di carbonio brevettato nel 2015 da Panerai , con notevoli vantaggi dichiarati come leggerezza, resistenza alle sollecitazioni esterne, alla corrosione e ipoallergenicità.

Panerai-Lab-ID-Luminor-1950-Carbotech-3-Days-pam700-49mm-8 È opportuno ricordare come venga costruita una cassa in Carbotech che si ottiene forgiando, accoppiati l'uno sopra l’altro e sfasati tra loro, dei sottili e lunghi fogli di carbonio mediante processo ad alta pressione, che vengono poi legati con un polimero, il Polietereterchetone (PEEK) che rende il composito finale più forte e resistente del tradizionale composito in fibra di carbonio. L’aspetto è nero e disomogeneo, dovuto al taglio di lavorazione fatto successivamente al processo di polimerizzaziobe che rende ogni singolo esemplare di cassa diverso e unico. La cassa del Panerai LAB-ID Luminor 1950 Carbotech 3 Days PAM 700 è accoppiata ad un tradizionale  (l'unico accessorio oggettivamente tradizionale) cinturino in pelle nera con cuciture blu a contrasto.

Panerai-Lab-ID-Luminor-1950-Carbotech-3-Days-pam700-49mm-6 Il movimento semi scheletrato con riserva di carica sul lato posteriore, e solo 4 rubini, rappresenta però la grande novità: adotta infatti la ceramica a base di tantalio con una elevata percentuale di carbonio, come materiale per la realizzazione dei ponti principali e per la platina, consentendo così di ridurre al minimo l’attrito sugli assi di rotazione ed eliminando i rubini e la normale lubrificazione. La lubrificazione viene eliminata anche sullo scappamento grazie all’utilizzo del silicio , impiegato per i principali componenti e grazie anche al rivestimento con DLC eseguito sulla ruota dello stesso nonché sugli unici 4 rubini del movimento.

Panerai-Lab-ID-Luminor-1950-Carbotech-3-Days-pam700-49mm Il DLC è un rivestimento che sfrutta due proprietà chimiche, la durezza tipica del diamante e la facilità di scorrimento della grafite . Si tratta di due diversi legami naturali del carbonio con proprietà quasi opposte: intervenendo su questi due legami all’interno del rivestimento DLC si possono ottenere film più resistenti all’usura o proprietà tribologiche diverse. La tribologia, per chi non avesse familiarità con il termine, è la scienza che studia l’attrito, la lubrificazione e l’usura di superfici a contatto e in moto relativo tra loro. Il DLC viene depositato per mezzo della tecnologia PACVD che garantisce l’ottima adesione al substrato. Le caratteristiche del DLC cambiano in base a come viene depositato: può aumentare la resistenza di utensili rendendoli sterili, anallergici e antigraffio oppure, come in questo caso, eliminare  l’uso di oli o grassi lubrificanti riducendo l’attrito tra i componenti.

Panerai-Lab-ID-Luminor-1950-Carbotech-3-Days-pam700-49mm-3 Nei bariletti, anch’essi scheletrati, vengono utilizzati diversi strati di carbonio, di cui l’ultimo con finitura in DLC . Tutte queste innovazioni fanno sembrare ordinarie le oramai note caratteristiche del movimento con ponte imperniato su due punti, bilanciere di grandi dimensioni da ben 13.2mm di diametro e il dispositivo che lo blocca azzerando i secondi. Anche il quadrante del Panerai LAB-ID Luminor 1950 Carbotech 3 Days PAM 700 ha ricevuto notevoli attenzioni: dalla costruzione a sandwich tipica di Panerai al design e al colore classico. Per la prima volta in orologeria il quadrante è stato rivestito di nano tubi in carbonio che ne potenziano le caratteristiche, assorbendo la maggior quantità di luce possibile ma riflettendone una quantità minima, rendendo così il contrasto con il SuperLuminova® blu di indici e sfere molto forte e intrigante e con uno stile, forse voluto, che ricorda  il film “ TRON Legacy ”.

Panerai-Lab-ID-Luminor-1950-Carbotech-3-Days-pam700-49mm-2 A causa delle caratteristiche di questo rivestimento non è possibile stampare o incidere sul quadrante, ragion per cui il logo della collezione e il modello vengono stampate sul vetro in zaffiro con doppio trattamento antiriflesso. Normalmente le case costruttrici raccomandano una revisione ogni 4/5 anni e nella mia esperienza di appassionato ho portato a controllare i miei orologi come consigliato, riscontrando però che grazie alle ottime caratteristiche degli olii di ultima generazione e l’effettiva impermeabilità delle casse, l’intervento avrebbe potuto tranquillamente essere posticipato. Attualmente il prezzo è un po’ caro, circa 50.000 euro , che include sicuramente l'eccezionale tecnologia ma anche la copertura da potenziali rotture nei prossimi 50 anni (sarebbe interessante leggere le condizioni di garanzia e se, ad esempio, sia obbligatorio portarlo a revisionare ad intervalli prestabiliti). Considerando il tipo di tecnologia adottata, l’orologio potrebbe essere passato di padre in figlio e nipote senza che abbia mai subito un intervento di manutenzione. Questo tipo di tecnologia se impiegata in larga scala abbasserebbe notevolmente il prezzo complessivo ma va però verificata la reale durata dei trattamenti ed è comunque consigliabile un controllo periodico della tenuta delle  guarnizioni. In ogni caso il Panerai LAB-ID Luminor 1950 Carbotech 3 Days PAM 700 rappresenta una proposta originale con cui Panerai ha posato un'altra pesante pietra miliare in orologeria.

Panerai Lab ID Luminor 1950 Carbotech 3 Days pam700 49mm 8 Panerai Lab ID Luminor 1950 Carbotech 3 Days pam700 49mm 7 Panerai Lab ID Luminor 1950 Carbotech 3 Days pam700 49mm 6 Panerai Lab ID Luminor 1950 Carbotech 3 Days pam700 49mm 5 Panerai Lab ID Luminor 1950 Carbotech 3 Days pam700 49mm 4 Panerai Lab ID Luminor 1950 Carbotech 3 Days pam700 49mm 3 Panerai Lab ID Luminor 1950 Carbotech 3 Days pam700 49mm 2 Panerai Lab ID Luminor 1950 Carbotech 3 Days pam700 49mm

(Photo credit: Horbiter's proprietary photo-shooting by Entropik)

Denis Fabbro @Horbiter

« »

Scroll to top