TUDOR Heritage Black Bay Acciaio e Oro

TUDOR Heritage Black Bay Acciaio e Oro

Il gentleman diver's di TUDOR nella versione acciaio ed oro

19 Ottobre 2017 | Tudor, 30 minuti al polso, Basilea 2017,

TUDOR sembrava vivere in passato un po’ all’ombra di ROLEX ma da alcuni anni ha intrapreso la propria strada ed è ora pienamente autonoma, riuscendo a imporsi stilisticamente e tecnicamente con una sua chiara personalità. Il Black Bay ha dato un'accelerazione notevole a questo processo di cambiamento soprattutto dal punto di vista stilistico, già con la prima referenza lanciata nel 2012, mentre il North Flag ha aperto il nuovo corso tecnico introducendo il primo calibro di manifattura TUDOR della storia.

TUDOR-Black-Bay-Acciaio-Oro-5 Il TUDOR Black Bay Acciaio ed Oro prosegue la scia del Black Bay con datario, iniziata con la versione tutto acciaio lanciata a Basilea 2017 . Una caratteristica che pensavo rimanesse confinata ad altri marchi ma che ha infine coinvolto anche quella che può considerarsi la più riuscita riedizione moderna di un vintage diver.

TUDOR-Black-Bay-Acciaio-Oro-4 Si è scritto tanto di questo orologio nelle sue svariate versioni, sulle pagine di Horbiter ® troverete il TUDOR Black Bay Bronze ad esempio, eppure TUDOR riesce ogni volta ad aggiungere un nuovo ingrediente ed a trovare una diversa sfumatura del suo prodotto di punta. In questa versione Acciaio ed Oro ( S & G = Steel and Gold) lunetta e corona di carica sono in oro giallo spazzolato e l'ora crea un mix con l’acciaio della cassa decisamente riuscito e, soprattutto, delicato.

TUDOR-Black-Bay-Acciaio-Oro-6 L’oro si nota ma è misurato e non appesantisce minimamente le linee semplici di questo diver. Le sfere snowflake e gli indici applicati in oro risaltano in modo estremamente elegante sul quadrante nero che, come accennato, presenta per la seconda volta in un Black Bay la finestra bianca ad ore tre contenente la data. Anche TUDOR ha " ceduto " quindi alle richieste del mercato ed a quella consistente fetta di pubblico che la data sul quadrante la vuole.

TUDOR-Black-Bay-Acciaio-Oro-2 Il movimento MT5612 di manifattura TUDOR è lo stesso montato sugli altri Black Bay (eccetto i modelli 41 e 36 , per ora) e sui Pelagos : spirale in Silicio con frequenza di oscillazione a 4Hz , riserva di carica da 70 ore e certificazione COSC . Come tutta la famiglia Black Bay , anche per la versione Acciaio ed Oro esistono due varianti, una con il bracciale in acciaio e maglia centrale rivestita d’oro satinato con maglie chiuse da rivetti sui lati e una con il cinturino in pelle nera invecchiata. Entrambe hanno a corredo l'ormai leggendario (per fattura e trama) cinturino addizionale in tessuto marrone che si sposa alla perfezione con il nero e l’oro.

TUDOR-Black-Bay-Acciaio-Oro-3 Il punto di forza di questo gentleman diver è il prezzo, 4760 € di listino per la versione con bracciale mentre con cinturino in pelle il prezzo scende a 3610 €. Più di mille euro di differenza, ma il bracciale rivettato è tutt'altra cosa. TUDOR ha intravisto un'ottima opportunità di espansione in una fascia di mercato lasciata incredibilmente ed inspiegabilmente vuota da molti altri marchi (nella fascia che va dai 3000 ai 5000 euro) e mi sento di affermare che lo stia facendo decisamente bene, con coraggio, spirito anticonformista, innovazione tecnica e competitività! Vedremo mai una versione solo oro oppure in titanio? La parola a Basilea 2018 .

TUDOR Black Bay Acciaio Oro 2 TUDOR Black Bay Acciaio Oro 3 TUDOR Black Bay Acciaio Oro 4 TUDOR Black Bay Acciaio Oro 5 TUDOR Black Bay Acciaio Oro 6 TUDOR Black Bay Acciaio Oro 7 TUDOR Black Bay Acciaio Oro

(Photo credit: Horbiter's proprietary photo-shooting)

Matteo Bulla @Horbiter®

@Matteo Bulla

« »

Scroll to top