A.Lange & Söhne Lange 1 Tourbillon Calendario Perpetuo - Perpetually Yours

A.Lange & Söhne Lange 1 Tourbillon Calendario Perpetuo - Perpetually Yours

14 Settembre 2016 | A.Lange & Söhne , 30 minuti al polso , Alta Orologeria , Calendario Perpetuo , SIHH 2016

La settimana scorsa si è chiusa con un articolo dedicato alla grande scuola sassone e non è un caso che abbia deciso di ripetere l'esperienza questa settimana con un'altra grande manifattura sassone. Oggi tocca ad A.Lange & Söhne e ad uno dei super complicati che meglio testimoniano cosa la manifattura di Glashütte sia in grado di pensare, come l' A.Lange & Söhne Lange 1 Tourbillon Calendario Perpetuo . C'è una punta di emozione ed ammirazione quando si scrivono contemporaneamente le parole Tourbillon e Calendario Perpetuo due complicazioni che, integrate in uno stesso calibro, sono estremamente affascinanti e riducono all'istante i nomi dei marchi capisci di realizzarle.

A Lange Sohne Lange 1 Tourbillon Calendario Perpetuo 10 L' A.Lange & Söhne Lange 1 Tourbillon Calendario Perpetuo è una "vecchia" conoscenza della manifattura, nel senso che la referenza 720.032 con cassa in oro rosa e quadrante argenté è uno dei manifesti del marchio, che quest'anno ha presentato la sua versione in oro bianco e quadrante grigio . La ricerca del minimalismo, come ho scritto esattamente una settimana fa, è associato negli A.Lange & Söhne ad uno stile più ricco e meno minimalista di quanto proposto ad esempio da Glashütte Original , il suo naturale concorrente, con un insieme di finiture che tendono idealmente ad avvicinarlo maggiormente, rispetto a quest'ultimo, alla ricchezza di decorazione tipica dell'orologeria svizzera.

A Lange Sohne Lange 1 Tourbillon Calendario Perpetuo 2 Tutte le informazioni sono disposte sul quadrante in modo logico e ordinato, nel pieno spirito del marchio: l' ora decentrata , le fasi lunari inserite ad ore 7 all'interno del quadrante dei secondi continui , l' indicatore dell'anno bisestile posto in una minuta finestra triangolare inserita ad ore 6 ed il contatore dei giorni retrograd i al 10, sono A.Lange & Söhne al 100% e la separazione di tutte le funzioni è la prova di una sfida tecnica fuori dal comune.

A Lange Sohne Lange 1 Tourbillon Calendario Perpetuo 9 La assenza della visualizzazione digitale del mese, una scelta che potrebbe sembrare naturale per chi ha fatto della visualizzazione digitale un marchio di fabbrica (lo Zeitwerk ) è indicativa di come il marchio abbia voluto conservare la purezza formale del Lange 1 originale. A.Lange & Söhne ha realizzato a tale riguardo un anello disposto all'estremità del quadrante, che riporta i nomi dei dodici mesi, che scatta istantaneamente perciò di 30 gradi ad ogni cambio mese, lasciando il quadrante totalmente piatto in cui l'unica vera apertura è dedicata esclusivamente alla grande data . Il tourbillon ad un minuto non è infatti esposto lato quadrante ma è parzialmente visibile attraverso il fondello a vista.

A Lange Sohne Lange 1 Tourbillon Calendario Perpetuo 5 Il movimento meccanico è in grado di rispettare, come noto, le regole del calendario fino al 2100 , anno in cui il ciclo degli anni bisestili che si rinnova ogni 4 anni cambia (il 29 di febbraio verrà a mancare) e bisogna necessariamente correggerlo manualmente. L'unica vera apertura sul quadrante è data così dalla grande data , irrinunciabile e tecnicamente difficile da realizzare data la dimensione delle due cifre rispetto ad una data per così dire "tradizionale" (la dimensione dei numeri è circa tre volte quella degli analoghi di una data tradizionale). I due dischi , quello delle decine e quello dei decimali , sono separati da appena 0,15mm , la misura della estrema precisione germanica.

A Lange Sohne Lange 1 Tourbillon Calendario Perpetuo 3 La scelta di visualizzare i dodici mesi sull'anello esterno ha aggiunto complicazione ad un'architettura che ha una sua naturale complicazione originale. Il meccanismo richiede così una ricodifica dell'informazione relativa: l'anello ha dodici incavi a profondità variabile nella sua parte inferiore: un i ncavo più profondo implica un mese più breve e quindi uno scatto al mese successivo più rapido. Una leva scansiona questi incavi ogni mese e durante il mese di febbraio scansiona anche una camma a disco posta sotto l'indicazione dell'anno bisestile. Se incontra il raggio più grande del disco , vuol dire che l'avanzamento deve avvenire dopo 29 giorni , se incontra viceversa il raggio più piccolo , scatta al mese di marzo alla fine del ventottesimo giorno .

A Lange Sohne Lange 1 Tourbillon Calendario Perpetuo 7 Il tourbillon ad un minuto può essere arrestato unendo così la funzione di stop dei secondi e di responsabile della precisione di marcia all'elaborato algoritmo alla base del calendario perpetuo che, rispetto ad un tradizionale calendario perpetuo ne aggiunge in sintesi almeno due : quella brevettata della visualizzazione dei mesi e quella della grande data . Una architettura del genere ha inoltre un grande bisogno di energia, che ha il picco a mezzanotte quando tutti gli indicatori si muovono, garantita da un rotore di carica con parte centrale in oro ed anello esterno in platino , al cui centro è stato incastonato un diamante .

A Lange Sohne Lange 1 Tourbillon Calendario Perpetuo 8 Sono 624 i componenti e più di 50 le ore di riserva di carica del calibro L082.1 il cui bilanciere oscilla a 21600 alternanze / ora , tutti inclusi in 7,8mm di spessore , inseriti a loro volta nella cassa da 12,2mm di spessore e 41,9mm di diametro di cassa (la precisione tedesca al decimo di millimetro).

A Lange Sohne Lange 1 Tourbillon Calendario Perpetuo 6 La cifra per entrare in possesso di un A.Lange & Söhne Lange 1 Tourbillon Calendario Perpetuo è 315900 €, un prezzo assimilabile a quello indicativo, come ordine di grandezza, di una Ripetizione Minuti . Ciò non vuol dire che il prezzo sia esagerato; quando le complicazioni sono un Tourbillon ed un Calendario Perpetuo, il calibro è interamente disegnato e realizzato in manifattura e le soluzioni originali, ogni logica di prezzo perde senso ed il posizionamento è, per usare il linguaggio dei matematici, " alto a piacere ". Il grande punto di forza dell' A.Lange & Söhne Lange 1 Tourbillon Calendario Perpetuo è la coerenza con la filosofia della collezione Lange 1 , quest'orologio non è poi cosí diverso formalmente da un Lange 1 Timezone .

A Lange Sohne Lange 1 Tourbillon Calendario Perpetuo 4 Il Tourbillon è qui più uno strumento per incrementare la precisione, che é poi il vero motivo per cui fu ideato, piuttosto che un elemento di ostentazione. Ciò vuol dire che chi sceglie questo orologio è un amante della orologeria più raffinata, non fa sconti alla banalità ed è in grado di apprezzare l'enorme sforzo tecnico, perché tale è, che A.Lange & Söhne ha profuso per realizzare un Tourbillon con Calendario Perpetuo che rispetta alla lettera la filosofia della scuola sassone, quella di non assomigliare a nessun'altra.

A.Lange__Sohne_Lange_1_Tourbillon_Calendario_Perpetuo A.Lange__Sohne_Lange_1_Tourbillon_Calendario_Perpetuo_10 A.Lange__Sohne_Lange_1_Tourbillon_Calendario_Perpetuo_9 A.Lange__Sohne_Lange_1_Tourbillon_Calendario_Perpetuo_8 A.Lange__Sohne_Lange_1_Tourbillon_Calendario_Perpetuo_7 A.Lange__Sohne_Lange_1_Tourbillon_Calendario_Perpetuo_6 A.Lange__Sohne_Lange_1_Tourbillon_Calendario_Perpetuo_5 A.Lange__Sohne_Lange_1_Tourbillon_Calendario_Perpetuo_4

(Photo credit: Horbiter's proprietary photo-shooting by Entropik)

Gaetano C @Horbiter

@Gaetano Cimmino

« »

Scroll to top