Omega Seamaster Planet Ocean 600m Co-axial GMT Titanio

Omega Seamaster Planet Ocean 600m Co-axial GMT Titanio

08 Settembre 2014 | OMEGA , 30 minuti al polso ,

IPNOTICO!

Omega Seamaster Planet Ocean 600m Co-Axial GMT Titanio

Ricorderò la mia prima settimana di settembre come una piacevole settimana di lavoro e lo sarebbe stata sicuramente per chiunque sia, come me, un grande appassionato di orologi. Avere la possibilità di vedere dal vivo tutta la nuova collezione Omega 2014 , incluse alcune prime assolute, ha allietato molto la pesantezza di una afosa giornata milanese. Quello di oggi in verità è solo il primo di una serie di articoli sul marchio Omega (e, a breve, su tutte le collezioni di altri brand del gruppo Swatch), in una road map che ci accompagnerà fino a Baselworld 2015 .

OMEGA Seamaster Planet Ocean 600M Co-Axial GMT 43.5 mm

Da dove iniziare? Ho pensato di aprire con l' Omega Seamaster Planet Ocean 600m Co-Axial GMT Titanio 43.5mm , anche un po' diciamo così, per ragioni di cuore: ho un Planet Ocean Casino Royale del 2007 (trovate QUI l’articolo), la prima serie limitata dedicata all’agente segreto più famoso al mondo, realizzato sulla base della prima edizione del Planet Ocean lanciata nel 2005 ed ho seguito attentamente l'evoluzione di questa gamma fino ad oggi: rinnovata profondamente alcuni anni fa è diventata la bandiera, con il nuovo Speedmaster Co-Axial , di quella che amo definire “ Omega 2.0 ”, ovvero quella inarrestabile ed inattesa accelerazione che la casa di Bienne ha impresso ai suoi prodotti, mettendo in campo, nell'alta orologeria, una serie di tecnologie assolutamente innovative passando, per usare un linguaggio caro al business da “ Fast Follower ” a “ Product Pioneer ”.

Calibre 9300

La gamma, solo tempo e crono, ha sancito ufficialmente l'ingresso di Omega tra le grandi manifatture cosiddette “integrate” (come ROLEX e SEIKO per intenderci), ovvere quelle maison che realizzano tutti i principali componenti dei calibri al loro interno: nel caso di Omega sono interne al gruppo Swatch e distaccate ma fa poca differenza, perchè ETA e Nivarox sviluppano rispettivamente movimenti e spirali su specifiche richieste di ciascun brand del gruppo, giusto per fermare sul nascere chi potrebbe dire che di manifattura vera non si tratta. Il debutto ufficiale è avvenuto con il lancio di due calibri, l' 8500 ed il 9300 , che a detta degli esperti del settore rappresentano il best-in-class delle rispettive categorie per precisione ed affidabilità sul long run, oltre a vantare finiture eccellenti se consideriamo che si tratta comunque di movimenti realizzati su larga scala.

OMEGA Seamaster Planet Ocean 600M Co-Axial GMT 43.5 Good Planet

Il Planet Ocean , nato come subacqueo professionale, rappresenta un subacqueo un po' atipico e più “borghese”, ma il vero compito di orologio professionale da immersione è secondo me affidato da sempre al Seamaster 300m . Due anni fa, sulla base dell'accordo con la GoodPlanet Foundation , il Planet Ocean è diventato anche GMT ed Omega ha lanciato il Seamaster Planet Ocean 600m Co-Axial GMT 43.5mm GoodPlanet in edizione limitata, cui sono immediatamente seguite altre versioni di normale produzione, tra cui l'ultima in ordine di tempo è l' Omega Seamaster Planet Ocean 600m Co-Axial GMT 43.5mm Titanio . Premessa un po' lunga, ma necessaria perchè la gamma Planet Ocean si è sviluppata così tanto e rapidamente (e non è finita qui secondo me) da lasciare anche chi scrive disorientato per un attimo.

OMEGA Seamaster Planet Ocean 600M Co-Axial GMT 43.5 mm sette

Il modello di oggi rappresenta attualmente il top di gamma della serie GMT di Planet Ocean: la sua cassa, da 43.5mm ha una larghezza a metà circa tra quelle classiche della serie Planet Ocean: 42mm e 45,5mm . È realizzata in lega di Titanio Grado 5 che consente una lucidatura sulla carrure simile a quanto si otterrebbe su una normale cassa in acciaio ma con un peso all'incirca dimezzato, in un mix tra high-tech e classico. È proprio l’aspetto “ Luxury – High Tech ” uno dei suoi punti di forza: cassa classica, con quadrante laccato blu, che non fa allontanare il tradizionalista, ma lunetta realizzata in ceramica e Liquidmetal , la risposta di Omega alla soluzione in sola ceramica adottata dalla concorrenza, che attira chi cerca qualcosa di nuovo.

OMEGA Seamaster Planet Ocean 600M Co-Axial GMT 43.5 mm tre

L'effetto della tecnologia Liquidmetal è ancora più evidente su questo GMT che su altri modelli della linea Planet Ocean, perché la fitta scala sulle 24 ore della lunetta bidirezionale le fa gioco. Ruotando l'orologio e giocando con la luce, l'effetto è unico: il suo colore varia da un blu vivace ad opaco o vagamente grigio per diventare quasi a specchio, dandoti quella strana sensazione che i numeri stiano “galleggiando” nel blu, un effetto ipnotico e cangiante reso possibile dal particolare processo di produzione:

Parlare del movimento vuol dire innanzitutto parlare della presenza al polso dell' Omega Seamaster Planet Ocean 600m Co-Axial GMT 43.5mm Titanio : è un orologio imponente, che non soffre della tipica leggerezza degli orologi in titanio, che spinge spesso tanti a scegliere la versione in acciaio perchè il calibro 8605 è imponente e pesante quel tanto da non farlo dimenticare una volta indossato. Mi viene però da pensare che, al contrario, la versione tutta in acciaio, che non ho provato, sia un po' troppo pesante. Il calibro 8605 è la versione con complicazione GMT del calibro di manifattura 8500 .

OMEGA Seamaster Planet Ocean 600M Co-Axial GMT 43.5 mm quattro

Ha tutte le caratteristiche che deve avere un moderno movimento di manifattura e che fanno brillare gli occhi di un vero appassionato: è certificato cronometro dal COSC , ha il rotore di carica bidirezionale, la spirale in silicio e lo scappamento coassiale, il doppio bariletto di carica per totali 60 ore di carica ed è visibile attraverso il fondello dove si può ammirare la decorazione Cotes de Genève di ponti e rotore. Tra le funzioni non manca ovviamente la possibilità di regolare la sfera delle ore indipendentemente da quella dei minuti, funzione già presente sul calibro base 8500 e concepita probabilmente già all’inizio del progetto, in funzione di una successiva adozione della funzione GMT per finire con il cambio data rapido allo scoccare della mezzanotte.

OMEGA Seamaster Planet Ocean 600M Co-Axial GMT 43.5 mm cinque

L' Omega Seamaster Planet Ocean 600m Co-Axial GMT 43.5mm Titanio è disponibile con il bracciale in titanio al prezzo di 7700€ o con un bracciale in gomma e chiusura deployante con logo Omega e doppio pulsante di sicurezza, al prezzo di 7150€ . Non è un prezzo per tutti, ma è coerente con le soluzioni tecniche, i materiali (lavorare il Titanio è decisamente più costoso che lavorare l’acciaio) e le finiture che lo posizionano inevitabilmente nella fascia alta dell’offerta di GMT dove, a ben vedere, nessuno vanta un tale mix di caratteristiche; per tutti gli altri la scelta è il GMT in acciaio (o in Ceragold se preferite). Tra bracciale e cinturino, senza dubbio sceglierei la prima versione ed all’orologio darei, a voler fare il professore, voto 9 su 10: è un bell’orologio, attraente ed utilizzabile in ogni occasione ma il punto alla perfezione è da qualche parte all'interno della lunetta girevole cui manca ancora il giusto feeling acustico: intendiamoci, il “clic” è buono e consistente, ma ancora un po' lontano da quello micrometrico delle lunette a 120 scatti di alcuni certificati ISO . Un’ultima considerazione riguarda la possibilità di personalizzarlo: immaginate di poter sostituire, quando volete, il bracciale con una NATO strap od una in Coramid personalizzata Omega Seamaster , vi piacerebbe?A me si!

Calibre 9300 OMEGA Seamaster Planet Ocean 600M Co-Axial GMT 43.5 Good Planet OMEGA Seamaster Planet Ocean 600M Co-Axial GMT 43.5mm collage OMEGA Seamaster Planet Ocean 600M Co-Axial GMT 43.5 mm sei OMEGA Seamaster Planet Ocean 600M Co-Axial GMT 43.5 mm OMEGA Seamaster Planet Ocean 600M Co-Axial GMT 43.5 mm due OMEGA Seamaster Planet Ocean 600M Co-Axial GMT 43.5 mm cinque OMEGA Seamaster Planet Ocean 600M Co-Axial GMT 43.5 mm tre

(Photo credit: courtesy of Omega Watches; Horbiter's proprietary photo-shooting)

Gaetano C. @Horbiter - Watches & Luxury

TWITTER @Gaetano Cimmino

  1. user Denis scrive:

    Orologio stupendo sia esteticamente che tecnicamente e ottima precisione . L'uso del titanio lo rende molto comodo perché imponente ma leggero. Concordo con ciò che è scritto, aggiungerei solo che avrei adottato una chiusura regolabile come il PLOPROF , merita esser visto e indossato per poterlo apprezzare al meglio

  2. user Michail scrive:

    Ciao sono Michele, vorrei sapere se sei a Milano, fammi sapere , sono un appassionato

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>



Iscriviti gratuitamente alla nostra Newsletter per ricevere direttamente nella tua casella di posta elettronica gli ultimi articoli pubblicati

ISCRIVITI


Iscriviti gratuitamente alla nostra Newsletter per ricevere direttamente nella tua casella di posta elettronica gli ultimi articoli pubblicati

Scroll to top