Il GRAHAM Silverstone RS Skeleton

Il GRAHAM Silverstone RS Skeleton

17 Dicembre 2013 | Graham , Auto e Orologi ,

Il GRAHAM Silverstone RS Skeleton

GRAHAM è un brand dalla forte identità di marca, caratterizzato da un'immagine di marca unica nel panorama dei piccoli produttori di alta orologeria. Il suo nome deriva da quello del famoso orologiaio inglese George Graham, indicato come il padre del cronografo, dello scappamento dead-beat ed a cilindro e di innovazioni quali il pendolo al mercurio, per ridurre l'influenza della temperatura sul corretto funzionamento dell'orologio, per citarne alcuni. Nel 1995 il marchio è stato rilevato dall'ing. Eric Loth, appassionato di motori e con una storia importante nel mondo degli orologi, che lo ha rilanciato con il Chronofighter:

Graham Chronofighter drawing for Horbiter

orologio di forte personalità, con l'originale leva di start-stop della funzione crono attivabile mediante il solo pollice della mano destra, un concetto unico nel panorama degli orologi moderni omaggio ai cronografi utilizzati dai piloti della seconda guerra mondiale:

Graham Chronofighter Fortress for Horbiter 2

La gamma dei GRAHAM è stata successivamente arricchita di altri modelli, tutti caratterizzati sempre da un design dal forte impatto estetico e dalle dimensioni di cassa piuttosto generose, quali il Booster od, appunto, il Silverstone . Orologi che si amano, o si odiano, non conoscono mezze misure.

Graham Silverstone Stowe 44 for Horbiter

Nel loro percorso di sviluppo, gli orologi GRAHAM hanno conosciuto secondo noi due fasi: prima forti investimenti nel settore dei calibri, tutti su base industriale, il cui apice è stato raggiunto dal Tourbillograph prima, crono-tourbillon antishock, e dall' Orrery nel 2013; la seconda è stata caratterizzata da una completa rivisitazione del design della gamma che affianca oggi alle linee più classiche del Chronofighter 1695 , quelle più audaci ed avantgarde delle collezioni Oversize legate a doppio filo alle competizioni motoristiche – Baja 1000 – Tourist Trophy – Macau GP - GT Asia :

Graham Tourbillograph for Horbiter Graham Tourbillograph for Horbiter 2 Graham Chronofighter OVersize Superlight GT Asia for Horbiter 2 Graham Chronofighter OVersize Superlight GT Asia for Horbiter

Una introduzione necessaria (soprattutto per una parte del pubblico italiano) per capire il percorso che sta seguendo il marchio ed introdurre così il GRAHAM Silverstone RS Skeleton che rappresenta l'ultima creazione di GRAHAM . Il GRAHAM Silverstone RS Skeleton è l'equivalente del Chronofighter di ultima generazione nella gamma Silverstone, attraverso l'uso cioè di materiali high-tech ed un legame con il mondo dei motori ancora più solido:

Graham Skeleton RS Silverstone for Horbiter 10 Graham Skeleton RS Silverstone for Horbiter 2 Graham Skeleton RS Silverstone for Horbiter 3 Graham Skeleton RS Silverstone for Horbiter

la cassa è rotonda, come deve essere quella di un Silverstone, ma siamo ad un livello di esecuzione ancora più raffinato; monta una lunetta in ceramica, derivata da ZrO2 (ossido di zirconio) con incisa la scala tachimetrica e che reca, al di sotto, un anello lavorato Clous de Paris che, nella versione “British Racing Green” fa tanto Festival della Velocità di Goodwood :

Graham Skeleton RS Silverstone for Horbiter 4 Graham Skeleton RS Silverstone for Horbiter 5 Graham Skeleton RS Silverstone for Horbiter 9 Graham Skeleton RS Silverstone for Horbiter 7

Con la differenza che, con il GRAHAM Silverstone RS Skeleton non guideresti una Cooper Climax ma una Lotus F1 2013. Sul fondo (serrato da 6 viti trattate in PVD) il rotore reca tre fori, omaggio alla tecnica ingegneristica di alleggerire il corpo vettura alla ricerca della massima prestazione; del resto la sigla RS sta per Renn Sport . Ma la vista migliore si ha ammirando il quadrante scheletrato con gli ingranaggi del movimento che fanno il verso alla cascata di ingranaggi della distribuzione del motore (o se preferite, il bilanciere attraverso un foro praticato sulla carrure), con la ciliegina sulla torta del logo GRAHAM , inciso sul vetro. Il movimento è il calibro G1790 , con bilanciere che oscilla a 4Hz e dispositivo antiurto Incabloc, omaggio a precisione e robustezza. In sintesi, un orologio originale, un prodotto maturo e sempre più alto di gamma dedicato ai veri appassionati di motori, sarebbe ancor più bello vedere che effetto fa con una cassa in fibra di carbonio. Ed un orologio che, come sempre ci ha abituati GRAHAM , è esclusivo perchè realizzato in edizione limitata di soli 250 esemplari per ciascuno dei tre colori disponibili (Rosso-Blu-Verde), tutti al prezzo di 12500 Franchi svizzeri.

Graham Skeleton RS Silverstone for Horbiter 3 Graham Skeleton RS Silverstone for Horbiter 2 Graham Skeleton RS Silverstone for Horbiter Graham Skeleton RS Silverstone for Horbiter 5 Graham Skeleton RS Silverstone for Horbiter 4 Graham Skeleton RS Silverstone for Horbiter 6 Graham Skeleton RS Silverstone for Horbiter 7 Graham Skeleton RS Silverstone for Horbiter 11 Graham Skeleton RS Silverstone for Horbiter 8 Graham Skeleton RS Silverstone for Horbiter 9 Graham Skeleton RS Silverstone for Horbiter 12 Graham Skeleton RS Silverstone for Horbiter 10

(Photo credit: Graham1695.com press lounge)

Gaetano C. @Horbiter - Orologi e Lusso

TWITTER @Gaetano Cimmino

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>



Iscriviti gratuitamente alla nostra Newsletter per ricevere direttamente nella tua casella di posta elettronica gli ultimi articoli pubblicati

ISCRIVITI


Iscriviti gratuitamente alla nostra Newsletter per ricevere direttamente nella tua casella di posta elettronica gli ultimi articoli pubblicati

Scroll to top