Patek Philippe Nautilus 2021, la nostra recensione

Patek Philippe Nautilus 2021, la nostra recensione

14 Aprile 2021 | Patek Philippe Watches and Wonders

Nella settimana in cui il broadcast digitale di Watches and Wonders ha dominato, fotografare i nuovi Nautilus 2021 e tra questi il 5711, è un privilegio. L'uscita dal catalogo del Patek Philippe 5711 è news d'archivio (destino simile toccherà al 15202ST di Audemars Piguet dal 2022), era meno prevedibile che Patek chiudesse questo ciclo con le referenze presentate il 7 aprile. E' intanto partito il rally dei collezionisti per accapararsi l'ultimo Nautilus della generazione attuale. Dal punto di vista editoriale è un'occasione irripetibile per aggiungere l'utima edizione della serie alle nostre recensioni di Patek Philippe Nautilus 5726/1A-014Patek Philippe Nautilus 5712/1A-001Patek Philippe Nautilus Calendario Perpetuo 5740-1G. Manca da questa recensione esclusivamente il quarto modello, il Nautilus Haute Joaillerie Ref. 7118/1450R-001, perché non disponibile.

Patek Philippe Nautilus Ref. 5711/1A-014

Parliamo dello sportivo di lusso in acciaio per eccellenza, oggetto di culto che ha aperto il ricco segmento in cui tutti ormai si tuffano; è la quintessenza dell'orologio sportivo di lusso, indossabile, che senti tuo appena chiudi il bracciale. Ci sarà un motivo poi se è impermeabile fino a 120 metri dal primo giorno; non credete, cari competitor? 

patek-philippe-nautilus-5711-1300a-001-3Un Nautilus 5711 potrebbe essere l'unico orologio da tenere in collezione, eppure chi ne ha uno ha esteso progressivamente la collezione ad altri Nautilus. La forma della cassa è unica, lo spessore di 8,3mm lo fa scivolare sotto la camicia; non sarà il più sottile al mondo, ma ha una indossabilità che è metro di paragone per la concorrenza. Infine, l'alternanza tra superfici spazzolate e lucide nobilita l'acciaio come nessun altro marchio è ancora riuscito a fare. 

patek-philippe-nautilus-5711-1300a-001Il Nautilus non riscosse successo immediato al lancio, nel 1976, come succede quando si è all'avanguardia, ma la rapida trasformazione di società e mercato ha provato quanto visionario fosse Gérald Genta e quanto sia stata coraggiosa Patek Philippe nell'investire in quell'idea. Mettendolo fuori catalogo, il marchio riporta così l'attenzione su ciò che ne ha fatto storicamente una manifattura leader al mondo: le eccezionali complicazioni meccaniche. Il prezzo di listino, ammesso che riusciate ad entrare in una lista d'attesa, è pari a 30860 Euro.    

Patek Philippe Nautilus Ref. 5711/1300A-001

Patek ha aggiunto una seconda, inusuale, referenza alla famiglia del 5711. Il 5711/1300A-001 ha quindi cassa da 40 millimetri (misurati in campo neutro, quindi da ore dieci ad ore quattro) ed il calibro 26-330SC monta bilanciere Giromax® e spirale Spiromax®, due brevetti della maison, ma aggiunge una inattesa e piacevole lunetta, impreziosita da 32 diamanti Top Wesselton taglio baguette la cui geometria è lievemente trapezoidale.

patek-philippe-nautilus-nautilus-haute-joaillerie-7118-1450r-001Rafforzano il pedigree anni settanta del Nautilus e lo rendono incredibilmente elegante, anche se comprensibilmente non è per tutti i gusti. Avrei trovato più opportuno associare questo schema ad una cassa in oro bianco, se devo dire la mia, anche perché l'acciaio non aiuta a contenere il prezzo di listino che arriva a 83680 Euro.  

Patek Philippe Nautilus Travel Time Chronograph Ref. 5990/1R-001

Con la referenza 5990 entriamo, infine, nel capitolo più contemporaneo del Nautilus, che esplora il savoir faire delle complicazioni. Il Patek Philippe Nautilus Travel Time Chronograph Ref. 5990/1R-001 ha doppio fuso orario, indicazione della data a lancetta (ad ore dodici) e cronografo Flyback con contatore dei 60 minuti; una somma di complicazioni alquanto inusuale ma in fondo estremamente utile per un frequent traveller da First Class.

patek-philippe-nautilus-travel-time-chronograph-5990-1r-001-4Le piccole finestre sul quadrante indicano ora del giorno e della notte, relativamente ad ora di casa e ora locale, mentre i pulsanti crono consentono di far partire e fermare il cronografo (pulsante ad ore due) oppure azzerarlo e attivare la funzione Fllyback (pulsante ad ore quattro). 

patek-philippe-nautilus-travel-time-chronograph-5990-1r-001-3Sul lato opposto a quello della corona, le spallette di protezione si trasformano in pulsanti per azionare indipendentemente e ad incrementi di +/-1 ora, la lancetta dell'ora locale. Il Nautilus Travel Time Chronograph Ref. 5990/1R-001 è pregevole in combinazione oro rosa e blu, ed è molto attraente tecnicamente; il livello di esecuzione è altissimo.

patek-philippe-nautilus-travel-time-chronograph-5990-1r-001-2E' meno attraente per peso e dimensioni; il peso è considerevole ed è comprensibile vista la costruzione in oro, ma lo spessore tende a snaturare la "raison d'être" di un Nautilus; vedo quindi la riduzione di taglia, a dispetto del successo del modello, come un obiettivo da porsi nel concepire i Nautilus complicati del futuro. Il suo prezzo è pari a 92600 Euro, in area quindi di un 5711/1300A-001.

Considerazioni finali

Per il "canto del cigno" del 5711, Patek Philippe ha scelto un colore in voga ed inflazionato, ma è riuscito a darne una interpretazione singolare. E' verde ma non è verde, così come la referenza standard non è mai stata univocamente blu. Anche per questa ragione il solo tempo è, e sempre resterà, uno degli orologi sportivi più desiderati. Vedremo se, dopo un periodo di assenza forzata, il Nautilus tornerà con nuova referenza e design aggiornato; siete sicuri che Patek lascerà tanto facilmente campo libero alla concorrenza? Non credo. Indosserei volentieri anche la referenza 5711/1300A-001; il tema orologio con pietre preziose è stato interpretato con gran classe. Non mi scalda il cuore il Travel Time Chronograph Ref. 5990/1R-001, sebbene sia in definitiva il Nautilus più interessante dal punto di vista tecnico, ma faccio fatica a trovare la stessa alchimia che rende un Nautilus solo tempo la formula chimica perfetta.

(Photo credit: Marco Antinori per Horbiter®)

Gaetano C @Horbiter®

Instagram - Gaetano Cimmino

Loading Comments

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

« »


Horbiter

Iscriviti gratuitamente alla nostra Newsletter per ricevere direttamente nella tua casella di posta elettronica gli ultimi articoli pubblicati

ISCRIVITI
Horbiter

Iscriviti gratuitamente alla nostra Newsletter per ricevere direttamente nella tua casella di posta elettronica gli ultimi articoli pubblicati

Scroll to top