Omega Speedmaster Moonphase Co-Axial Master Chronometer Chronograph - Baselworld 2016

Omega Speedmaster Moonphase Co-Axial Master Chronometer Chronograph - Baselworld 2016

23 Marzo 2016 | OMEGA , 30 minuti al polso , Basilea 2016

Se da un lato Omega sta lentamente riavvolgendo il nastro della sua storia (il riferimento è al nuovo Omega Speedmaster CK2998 Limited Edition ed al First Omega in Space Sedna Gold ) con l' Omega Speedmaster Moonphase Co-Axial Master Chronometer Chronograph sta dall’altro riscrivendo la storia dell'orologeria industriale. Prendete uno Speedmaster Co-Axial Chronometer , scegliete la versione con quadrante e lunetta blu e sostituite il maestoso calibro 9300 con il nuovo calibro 9904 o 9905 . Avete creato un Omega Speedmaster Moonphase Co-Axial Master Chronometer Chronograph , in cui il termine “ Master ” sintetizza una nuova certificazione ed il primo ed unico movimento completamente antimagnetico mai realizzato.

OMEGA Speedmaster Moonphase Co-Axial Master Chronometer Chronograph L' Omega Speedmaster Moonphase Co-Axial Master Chronometer Chronograph è l’evoluzione naturale dello Speedmaster Moonwatch Co-Axial Chronograph del 2012, seguito da Dark Side e Grey Side Of The Moon con cassa realizzata da ossido di zirconio, una scommessa vinta e dai quattro Speedmaster in ceramica presentati a Baselworld 2015 . L'evoluzione 2016 porta  all'interno della cassa asimmetrica una grandissima innovazione, il primo cronografo certificato METAS , lo standard che ha fatto diventare preistoria il COSC . Chi ha familiarità con questa certificazione, sa che è discutibile, è fatta sul solo movimento e non sull'orologio completamente montato.

OMEGA Speedmaster Moonphase Co-Axial Master Chronometer Chronograph Gold Il METAS , i cui standard di prova sono stati descritti nel nostro articolo sul Globemaster , o potete trovarli sul sito Omega a questo indirizzo , è stata la scusa per creare anche una nuova logica di relazione tra Omega ed i suoi clienti, un cambio generazionale non meno importante dell'innovazione tecnologica stessa.

OMEGA calibre 9904 9905 Nel caso specifico il calibro 9904 (ed il 9905 per le versioni non in acciaio), cronografo con fasi lunari, progettato per rispettare il ciclo sinodico corretto pari a 29,5 giorni , è solo l'inizio del ciclo di sviluppo di ulteriori complicazioni sulla base di un calibro antimagnetico che Omega è riuscita ad industrializzare in tempi record e ad inserire in tutte le sue principali collezioni in meno di un anno.

OMEGA Speedmaster Moonphase Co-Axial Master Chronometer Chronograph Platinum Limited Edition Platinum Limited Edition 3 Anni dopo il primo Planet Ocean con questa tecnologia, l' Omega Speedmaster Moonphase Co-Axial Master Chronometer Chronograph è il primo Speedmaster a montare una lunetta in Liquidmetal ed il primo Moonwatch con fasi lunari in cui il nostro satellite è la miniatura di una foto ad altissima definizione, Omega assicura che avvicinando lo sguardo si può notare con una lente magnificatrice l'immagine del primo passo impresso dall'uomo nel Mare della Tranquillità . Le uniche cose che non sono cambiate sono la cassa da 44.25 mm , che rappresenta oggi il limite superiore per uno Speedmaster , le originali anse ad elica ed il doppio vetro glass box in zaffiro sia su quadrante che su fondo cassa.

OMEGA Speedmaster Moonphase Co-Axial Master Chronometer Chronograph Gold 3 Attraverso quest'ultimo, è visibile il nuovissimo calibro 9904 erede naturale dal 9300 , calibro di manifattura composto da 368 componenti , dotato di scappamento Co-Axial , antimagnetico fino a campi superiori a 15’000 Gauss (dato che resiste senza problemi a campi pari ai 15000 , il massimo valore tecnologicamente misurabile con gli attuali strumenti) e, soprattutto, è il primo cronografo al mondo certificato METAS , garantito per 4 anni dopo l'acquisto.

OMEGA Speedmaster Moonphase Co-Axial Master Chronometer Chronograph Platinum Limited Edition 5 Che sia la fine dell’era COSC ? A meno che l'istituto non stia studiando qualcosa di alternativo al METAS ed abbia iniziato una partnership per studiare qualcosa di nuovo, la sua fine industriale è vicina, mentre per quella commerciale bisognerà aspettare ancora. I due bariletti di carica consentono alla spirale (in Si14 ) di oscillare alla frequenza di 4Hz o, se preferite, a 28’800A/h per totali 60 ore di massima riserva di carica ed una resistenza all'acqua fino a 100m .

OMEGA Speedmaster Moonphase Co-Axial Master Chronometer Chronograph Platinum Limited Edition Omega si è impegnata molto per mantenere la pulizia e riconoscibilità del quadrante dello Speedmaster , nonostante le numerose varianti di colore e materiali che si aggiungono ad un layout a due registri che risulta ancora profano per chi ha un calibro 321 , cui ha aggiunto il datario del tipo “ pointer date ” e le fasi lunari.

OMEGA Speedmaster Moonphase Co-Axial Master Chronometer Chronograph Platinum Limited Edition 4 Non cercate necessariamente quello spirito nell' Omega Speedmaster Moonphase Co-Axial Master Chronometer Chronograph , questo crono è volutamente ricco, imponente e tecnologicamente opulento. Omega lo lancia in cinque versioni tra le quali le più interessanti sono secondo me la versione in oro Sedna con quadrante bianco e quella in platino da 57 esemplari con quadrante grigio e lunetta in ceramica rossa Liquidmetal a contrasto. A circa 60000 € è il Master Chronometer più costoso mai realizzato e probabilmente il più riuscito di tutta la collezione. La lunetta in Liquidmetal è di uno splendido rosso porpora e le due lune in platino sono a perfetto contrasto sul disco realizzato in oro e smaltato a mano.

OMEGA Speedmaster Moonphase Co-Axial Master Chronometer Chronograph Gold 2 Nel nuovo Omega Speedmaster Moonphase Co-Axial Master Chronometer Chronograph complicazioni, innovazione e stile sembrano aver trovato la quadratura del cerchio , anche se i suoi 16.85mm di spessore lasciano ad Omega ancora margine di miglioramento. Il "rientro dallo spazio" per questo orologio è atteso ad ottobre nelle Boutique Omega con un prezzo di partenza di 9’500 € e sarà disponibile anche la versione con bracciale in acciaio .

OMEGA_Speedmaster_Moonphase_Co Axial_Master_Chronometer_Chronograph_Platinum_Limited_Edition_6 OMEGA_Speedmaster_Moonphase_Co Axial_Master_Chronometer_Chronograph_Platinum_Limited_Edition_evi OMEGA_Speedmaster_Moonphase_Co Axial_Master_Chronometer_Chronograph_Platinum_Limited_Edition_5 OMEGA_Speedmaster_Moonphase_Co Axial_Master_Chronometer_Chronograph_Platinum_Limited_Edition_4 OMEGA_Speedmaster_Moonphase_Co Axial_Master_Chronometer_Chronograph_Platinum_Limited_Edition_Platinum_Limited_Edition_3 OMEGA_Speedmaster_Moonphase_Co Axial_Master_Chronometer_Chronograph_Platinum_Limited_Edition_Platinum_Limited_Edition_2 OMEGA_Speedmaster_Moonphase_Co Axial_Master_Chronometer_Chronograph_Gold_3 OMEGA_Speedmaster_Moonphase_Co Axial_Master_Chronometer_Chronograph_Gold

(Photo credit: Horbiter's proprietary photo-shooting by Entropik)

Matteo Bulla @Horbiter

TWITTER @Matteo Bulla

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

« »



Iscriviti gratuitamente alla nostra Newsletter per ricevere direttamente nella tua casella di posta elettronica gli ultimi articoli pubblicati

ISCRIVITI


Iscriviti gratuitamente alla nostra Newsletter per ricevere direttamente nella tua casella di posta elettronica gli ultimi articoli pubblicati

Scroll to top