Cartier Santos de Cartier Cronografo 2019

Cartier Santos de Cartier Cronografo 2019

Opportunità persa o passo avanti? Parliamone

02 Febbraio 2019 | Cartier , 30 minuti al polso SIHH 2019

Correva l'anno 2007 e la gioielleria Monetti di Napoli esponeva, nella sua boutique, la versione cronografo XL della prima riedizione moderna del Santos, chiamata Santos 100. Cartier entrava con una proposta forte nel mercato dell'alta orologeria maschile e con una taglia molto popolare in quel periodo. Non so quanto la versione cronografo del Santos 100 XL abbia venduto ed ha poco significato ormai, ma la versione solo tempo è stata un eroe del marchio e prima di chiudere la sua carriera, ha montato al suo interno anche un calibro di manifattura.

Presente e futuro del Santos de Cartier

Un Santos de Cartier non mancherà mai a catalogo e lo scorso anno è arrivata una collezione nuova ed una visione nuova del Santos: prodotti più indossabili, personalizzabili e tecnicamente maturi ma non pienamente in linea con lo spirito della versione originale sotto alcuni punti di vista (la nuova lunetta ad esempio).

cartier-santos-de-cartier-chronograph-2019-9Quest'anno era attesa la versione cronografo, che conferma quanto il team di sviluppo sia creativo e, al contempo, quanto si siano smarrite alcune forme, dal mio personale punto di vista. Probabilmente è un mio limite, perché associo al Santos uno stile molto formale, legato alla tradizione.

Un cronografo (quasi) mono-pulsante

Il mio sguardo è in questa occasione più attento del solito perché il Santos è nel mio radar proprio dal 2007, e questa nuova versione non fa differenza. Se il precedente Santos de Cartier Cronografo mi convinceva dal punto di vista estetico, nonostante le dimensioni extra-large, e meno da quello tecnico, il nuovo Santos de Cartier Cronografo ha invertito i termini di questa equazione. 

cartier-santos-de-cartier-chronograph-2019-6Il nuovo Santos de Cartier Cronografo è sicuramente più valido del precedente per l'originale interpretazione tecnica, che ha l'intento di avvicinare i puristi del cronografo al marchio, trasmettendo la percezione che la cassa sia simile a quella della versione solo tempo. Mi lascia qualche dubbio quando osservo il quadrante.

cartier-santos-de-cartier-chronograph-2019-2I tecnici hanno modificato il calibro di manifattura, denominato 1904-CH MC, realizzando ciò che a prima vista appare come un cronografo mono-pulsante: il tasto sul lato sinistro della cassa attiva e ferma la lancetta crono, mentre la corona azzera il contatore con una semplice pressione. Geniale ed elegante.

Ha recuperato sul lato tecnico ma si è persa su quello estetico?

Che il nuovo Santos de Cartier non fosse una copia carbone di quello uscente si era già intuito nel 2018: la lunetta avvitata ha perso la sua rigorosa geometria, l'adozione del sistema Quick Switch e la possibilità di eliminare autonomamente le maglie dal bracciale lo hanno trasformato nell'orologio di lusso più camaleontico e facile da personalizzare disponibile sul mercato. 

cartier-santos-de-cartier-chronograph-2019-1Il pomo della discordia è il quadrante: i due contatori crono sono sovradimensionati rispetto al contatore dei secondi, una scelta che aggiunge un tocco di personalità irriverente ma ha, come contropartita, l'effetto di alterare l'equilibrio formale del quadrante.

cartier-santos-de-cartier-chronograph-2019-4Credo che funzioni bene, nonostante tutto, sulla versione in oro rosa, ma renda l'insieme un pò pesante sulla versione in acciaio ed oro dove, in un insieme che già conta due toni e viti a vista in oro, avrei optato per un quadrante simmetrico.

Occasione persa o passo in avanti?

Se vuoi innovare, devi rischiare, e trovare la soglia giusta, quando rischi, è un compito arduo. Cartier ha riaffermato, con il nuovo Santos de Cartier Cronografo, che il Santos de Cartier è l'interpretazione più moderna del Santos, ed ha lasciato al nuovo Santos Dumont il ruolo di paladino della tradizione.

cartier-santos-de-cartier-chronograph-2019-5Avrei personalmente disegnato tre registri di pari dimensioni, ma se osservo l'altro piatto della bilancia devo dire che i dettagli sono curati, le finiture eccellenti, e l'orologio è "gustoso". L'azionamento del cronografo è morbido, il merito è tutto della funzione di smistamento del cronografo mediante ruota a colonne, un tecnicismo che non fa più notizia, ma dolcezza e precisione di funzionamento fanno sempre piacere e non sono scontati.

Commenti, prezzi e disponibilità

Il Cartier Santos de Cartier Cronografo arriverà il prossimo aprile, in tempo per l'estate. Da questo punto di vista la versione in acciaio con lunetta trattata ADLC è quella più sportiva ed accessibile, al prezzo di circa 9.000€ indicativi; la versione da prendere è però quella in acciaio ed oro che sfiora i 12.000€. L'eredità del Santos originale è qui.

cartier-santos-de-cartier-chronograph-2019-3La più equilibrata è quella in oro rosa, ma è una versione di nicchia, al prezzo di 25.000€ circa. Parlo di prezzi indicativi, che andranno confermati al momento del lancio ufficiale sul mercato. Lo prenderei? Dovrei indossarlo per un po' di tempo, e provare a capire che effetto mi fa il quadrante.

cartier-santos-de-cartier-chronograph-2019-7Inoltre, Cartier non ha ancora lanciato una versione tutta acciaio, che prima o poi arriverà e sarebbe curioso sapere se il marchio, oltre a realizzare un tutto acciaio, ne farà uno con lo stesso quadrante blu con cui è stato presentato il solo tempo. In quel caso potrei convincermi più rapidamente.

cartier santos de cartier chronograph 2019 2 cartier santos de cartier chronograph 2019 3 cartier santos de cartier chronograph 2019 4 cartier santos de cartier chronograph 2019 5 cartier santos de cartier chronograph 2019 6 cartier santos de cartier chronograph 2019 7 cartier santos de cartier chronograph 2019 8 cartier santos de cartier chronograph 2019 9

(Photo credit: Horbiter®'s proprietary photo-shooting by Peter Tung)

Gaetano C @Horbiter®

Instagram - Gaetano Cimmino

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

« »


Horbiter

Iscriviti gratuitamente alla nostra Newsletter per ricevere direttamente nella tua casella di posta elettronica gli ultimi articoli pubblicati

ISCRIVITI
Horbiter

Iscriviti gratuitamente alla nostra Newsletter per ricevere direttamente nella tua casella di posta elettronica gli ultimi articoli pubblicati

Scroll to top